Buona Domenica delle Palme

13 Risposte

  1. Buona domenica delle Palme, prof&redazione tutta!
    A tutti gli amici del blog, anche.

  2. UN AUGURIO DI PACE ED UN INVITO ALLA TOLLERANZA, SUO PRESUPPOSTO INDISPENSABILE

    Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. La coscienza non è la stessa per tutti. Quindi, mentre essa rappresenta una buona guida per la condotta individuale, I’imposizione di questa condotta a tutti sarebbe un’insopportabile interferenza nella libertà di coscienza di ognuno. (Mahatma Gandhi)

    MA …

    La tolleranza illimitata porta alla scomparsa della tolleranza. Se estendiamo l’illimitata tolleranza anche a coloro che sono intolleranti, se non siamo disposti a difendere una società tollerante contro gli attacchi degli intolleranti, allora i tolleranti saranno distrutti e la tolleranza con essi. (Karl Popper)

  3. Grazie, Valeria. Un abbraccio da tutti noi.

  4. Gesù di Nazareth di Zeffirelli INGRESSO A GERUSALEMME

  5. L’inverno è ormai passato,
    l’epoca delle piogge se n’è andata.
    I fiori sono apparsi sulla terra
    Ed in questo momento è primavera.
    E’ tempo di cantare.
    La voce della tortora è nell’aria,
    e il fico ha messo i primaticci teneri:
    le viti in fiore mandano profumi.
    (Da Il Cantico dei cantici)

    Buona Domenica solare e profumosa
    a tutti!!!!!
    anche a Gabriele e redazione…
    un bacio

    😀

  6. Ricambio il tuo augurio con affetto, Gabriele caro. Un grande abbraccio… 🙂

  7. Grazie Mel. Baci e abbracci da tutti noi

  8. Ti abbraccio anch’io. Baci

  9. Non mi sembra che la Costituzione sia un’insopportabile interferenza nella libertà di coscienza di ognuno, un’ imposizione, ma è alle fondamenta di una Coscienza Collettiva, nella quale si identifica un popolo libero da tutti i simboli vuoti, i ghetti mentali, che finiscono in “ismo”.

    “Nella generosità e nell’aiuto degli altri sii come un fiume.
    Nella compassione e nella grazia sii come il sole.
    Nel nascondere le mancanze altrui sii come la notte.
    Nell’ira e nella furia sii come la morte.
    Nella modestia e nell’umiltà sii come la terra.
    Nella tolleranza sii come il mare.
    Esisti come sei oppure sii come appari.”
    (Mevlana Jalaluddin Rumi)

  10. di Graziella Ajmone –

    Com’è dolce la primavera –

    Ogni stelo ha il suo fiore che ride
    ogni prato un ruscello che brilla,
    ogni bosco una sua capinera:
    com’è lieta la primavera!

    Ogni ramo ha una tenera gemma
    che si veste di verde e di sole,
    ogni nube è una piuma leggiera:
    com’è fresca la primavera!

    Ogni sasso ha un ciuffetto di viole,
    ogni gronda il suo nido canoro,
    ogni cuore una gioia sincera:
    com’è dolce la primavera!

    Sbocciata è la primavera!!!

    Tanta serenità
    in questo giorno
    di pace!!

  11. a todos…

  12. E’ TEMPO DI CANTARE ! !!!
    Ciao, Mel !! 😀

    (UN SALUTO A TUTTI 😉


  13. si Manu è proprio il tempo…
    de cantà
    cusì tanto pe’ cantà…

    Grande Ciccio, ma l’ accento romano proprio nuje viene…
    se sente che non è romano de roma
    ma palirmitanu!!!

    poi quel minimappamondo che ha come aureola
    sarebbe il microfono!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...