Fascino senza tempo

(John Singer Sargent, Lady Agnew di Lochnaw, 1893)

Annunci

16 Risposte

  1. Un abbraccio grande come il Mondo per te, Gabriele caro!

  2. Il fascino è commisurato all’anima. Mi piace l’intento di questo blog..tutto riferito ai meandri dell’io, ma…ho dei dubbi.

  3. Caro Gabriele,nel post “I due orfani” ho lanciato un messaggio importante e noto che non ha colpito l’anima di nessuno. Perchè? Se vuoi puoi leggermi in “pensare liberi news”. Clicca sui redattori e vedrai i miei articoli. Buona giornata.
    Rosa

  4. Cara Rosa, grazie per la tua segnalazione. Vi darò uno sguardo. Baci baci

  5. Ti abbraccio anch’io, carissimo. Baci

  6. ma esisterebbe il fascino, senza il tempo??

    non è il tempo a cambiare , a riparare, a migliorare ……… a farci vivere dentro noi stessi…??

    baci baci baci , meravigliosi esseri che visitate il Blog …..

  7. Cara Rosa, mi dispiace veramente che soltanto l’anima di qualcuno, in questo blog, abbia sentito il dovere di unirsi per commemorare il 27 gennaio.
    Non ti stupire se il “fascino è commisurato all’anima”.
    Un abbraccio

    P.S. Ultimamente sono concentrata sulla salute di mia madre, perdonami se non smetto mai di pensarVi come vorreste.

  8. …Qualcuno sa darmi notizie di Gina Tota?

  9. Cara Rosa, mi associo, all’ intervento rapido, che, il pregiatissimo Prof. ha preso inerente al tuo messaggio.

    Splendida Rosetta, l’ indifferenza degli uomini, apre il varco alla distruzione dell’ anima e spezza il sogno fraterno, fra gli esseri.

    Rosa, Rosa, Rosa…, la luna è il vero astro dei misteri… , solo lei, nel buio delle tenebre, sa parlare, al cuore infranto degli uomini.

    Ti mando un video, ma è una poesia dedicata alla luna.

    TI AUGURO UNA GUARIGIONE ETERNA. Il resto è nullo.

  10. Cara Valeria, sei un’anima sensibile e ogni tanto desidero scuotere i sentimenti di tutti. Sono vicina a tua madre e ti auguro una buona serata. Baci

  11. …A commento del ritratto di Lady Agnew:

  12. Valeria a te dono un po’ del mio cuore affinché tu possa assistere con il tuo possente cuore, con grande amore la tua preziosa mamma

    <b<Rosa a te do un po’ della mia luce affinché tu possa risvegliare la tua rigenerante preziosa innata luce.

  13. Cari Innominato e Raffaele grazie, vi voglio bene. Rosa

  14. x rosa

    può essere pudore, paura o il non si trovar parole.
    davanti a dolore “cosi”..
    Trovo nel blog un limite, xchè un sorriso, un abbraccio , comunicano di più.
    Comunque Ti ho pensata e sono felice che sei tornata sul blog xchè ,insomma , ero preoccupata : una rosa per rosa
    ciao patrizia

    P.S.
    x quanto riguarda i tuoi dubbi :
    siamo umani xciò se il blog è
    “tutto riferito ai meandri dell’io” credo che esistano persone alle quali è più congeniale frequentare labirinti esterni e persono più adatte apercorrere quelli interior ie fortunati equilibristi che riescono a muoversi con scioltezza sul crinale tra esterno e internoi !!!!!!

    è così?

  15. Ciao Rosa ho letto ora il tuo post, non lascia assolutamente indifferente!!!
    un grosso bacio e hai molta forza.

  16. Grazie, Patrizia e Melusina. Se volete seguirmi, andate su “pensare liberi news” e cliccate sulla mia foto di redattrice. Baci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...