Il nostro amico Claudio, sul dolore della perdita….

Il suo messaggio, struggente e profondo, voglio condividerlo, dandogli l'”onore” di un post

 

Vivendo oggi il dolore per la morte di mio padre, posso dire che il dolore sta allargando la profondità della mia coscienza, mi sta aprendo alla Vita, dà senso al mio Esistere!
Un caro saluto Prof.
Claudio

13 Risposte

  1. Grazie di cuore!
    Le ho espresso quello che vivo e sento nella mia profondità di Anima!
    Le sono riconoscente stimato Prof. e sono onorato della Sua Umana e Sensibile condivisione!.
    Un abbraccio
    Claudio

  2. Ti sono vicino, Claudio. Un forte abbraccio…

  3. Sono qui
    da dove il vento freddo arriva
    dove il vento freddo va
    dove il sole sorge
    dove il sole tramonta

    poteri dello spirito ascoltatemi

    io sono un essere umano
    io sono un essere umano

    ANONIMO POETA CHEYENNE

  4. Comprendo il dolore di Claudio. Ho perso mio padre 15 anni fa ed è stato inenarrabile il tutto. Non ho prove certe, ma quel dolore profondo ha causato l’abbassamento delle mie difese immunitarie e poi sono stata aggredita dal cancro. Sono sicura di ciò che affermo perchè ho perso mio padre quando avevo raggiunto un rapporto di grande livello…..poi e ancora oggi è tortuoso vivere. Sono circondata da familiari che non mi danno affetto….persino mia figlia è dura con me.!!!!! Capisco l’adolescenza, capisco, voglio capire….ma sapete quanto è difficile per me convivere con la malattia. Mi sono convinta di questa situazione…….ma non voglio fare la vittima……..ma il blog, mi aiuta a trovare la forza. Nel quotidiano ho vari amici e amiche e vado avanti….Ciao.

  5. Buon giorno Caro Gabriele, ora mi preparo e vado ad insegnare con entusiasmo perchè so che mi segui e non sai quanto aiuto Vero ricevo. A più tardi. Rosa

  6. un ABBRACCIO FORTE A TUTTI GLI AMICI CARI DI QUESTO SPAZIO D’ANIMA E CUORE!
    GRAZIE DI CUORE A TUTTI!
    VI VOGLIO BENE.
    CLAUDIO

  7. Buon giorno e buon lavoro, Rosa. Mi fa piacere esserti d’aiuto. Baci baci.

  8. Confesso che ho paura di perdere i miei genitori, ma soprattutto mio padre… Tolgo “umidità” a questa emozione, la rendo ruvida. Più volte ho rischiato di perderlo e più grande diventava in me la sua immagine. Chi ha cercato di sostituirsi a quell’immagine ha rischiato di essere inghiottito dall’oblio. Ed io con lui.

    Un abbraccio, caro Claudio!

  9. Caro Claudio,
    ti sono vicina nel dolore che ho conosciuto molti anni fa e so quanto sia importante l’affetto di chi ti è accanto in questi momenti della nostra vita che sono prove difficli per tutti.
    Un abbraccio,
    Anna

  10. Caro Claudio, se ti posso aiutare, fammelo sapere. In questo blog, il viaggio per scoprire le nostre anime e’ insuperabile…. io sono autentica e aiuto tanti malati che hanno bisogno di conforto. Un abbraccio.

  11. non oso neanche immaginarmi ..la sola cosa he posso fare è vivermi mio padre ora..non lesinare gesti di affetto..sincerità..ma anche delicatezza..e forza..che mi ha passato..col tempo i genitori acquistano caratteristiche più “umane” e gli eventuali rancori giovanili vengono superati dalla comprensione.
    Non oso neanche immaginare una perdita così enorme sinceramente caro Claudio ti sono vicina, e non ho parole. E non è una frase è la verità. Un abbraccio. Vivi, vivi per lui come lui vive in parte in te.E sii felice come desidererebbe lui, lo so che è difficile, sembra quasi ingiusto che il mondo continui “a camminare”, mentre dentro di noi sembra si sia fermato tutto.

  12. x claudio e x tutti noi
    Cantava il grillo,
    il sole tramontò, e gli operai finirono,uno ad uno
    la fatica del giorno.

    L’erba corta s’intrinse di rugiada
    e il crepuscolo, come uno straniero
    con il cappello in mano, cortese ed inesperto, sostò indeciso se restare o andare.

    Venne una vastità, come un amico;
    una saggezza senza volto o nome;
    una pace di sfere in armonia:
    così fu notte.

    c1866 E.Dickinson

    saluti patrizia

  13. GRazie ancora a tutti gli amici che portano qui il loro amore!
    Un abbraccio profondo a tutti e al carissimo Prof.
    Claudio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...