Ma che resta di noi?

 “Ma che resta di noi? Rimane ciò che noi siamo veramente: il nostro io”.

Plotino

27 Risposte

  1. Quel che resta di noi, caro Professore: il nostro io – sabbia sulla neve, aghi di pino sulla sabbia, e alghe che diventano corone, e ricci e conchiglie come occhi e seno, e bellezza che s’incarna… resta l’anima del messaggio in una bottiglia:http://vimeo.com/12155835
    Grazie per esserci e darci l’opportunità di vedere, di cercare, di chiederci, di riconoscerci, di esistere.

  2. […] che resta di noi? è la domanda che raccogliamo dal blog di Gabriele La […]

  3. Grazie a voi di esserci. Baci

  4. Buona domenica carissimo Gabriele. Rosa

  5. Di noi resta il ricordo delle nostre azioni, “il nostro io” come afferma Plotino. E come ha detto Seneca : “E’ l’animo che devi cambiare”, tutti noi dovremmo provarci…… E come sempre mi inchino di fronte alla tua cultura Grande Gabriele. Ritengo che ormai tu mi conosca un po’. Rosa

  6. Buona Domenica al Professore e a tutti gli amici del Blog!

  7. Buona domenica, carissima. Baci baci

  8. Ti stimo molto, Rosa. Sei una persona umile e generosa. Baci

  9. Buona domenica anche a te, caro Andrea.

  10. che bello! grazie Anna!

  11. Cara Samina,
    dobbiamo sempre ringraziare il caro Prof. , ho solo pensato che era opportuno riproporre questi video in questo post.
    Un saluto affettuoso,
    Anna

  12. …Ognuno di noi è un viaggio…

  13. Grazie anche da parte mia, Anna, perchè quelle tramissioni rappresentano tutto ciò che rimane… in… noi del nostro caro professore e che dobbiamo far “fruttificare” in noi. Se crediamo in ciò che ci ha in-segnato, tutto quello che possiamo fare è RICORDARE. E non è poco!
    Grazie.

  14. Caro professore Gabriele,
    Ho preso il violinooooo e suono (ad orecchio, come tutto!) per teeeee…. La “n°” cosa bella che ho visto nella vita è il tuo sorriso giovane, sei tu…
    va bene, va bene provo con uno strumento a fiato così non sarò costretta ad usare la voce: sono stonata!
    Un abbraccio forse potrà bastare, vero?
    Un saluto a tutti. (Niente faccine: non ce n’è una che abbia un sorriso così grande!)

  15. Cara Valeria-Luo, sono molto lusingato. Per ora mi accontento di un abbraccio. Baci bacissimi

  16. …Certo, risveglieremo il senso… biblico, che era da tempo addormentato: baci bacissimi biblici, prof! 😀

  17. Prof Gabriele un richiamo a Plotino ci stimola nel riflettere sulle attuali condizioni dell’essere umano abbastanza degradate da una valutazione quantistica che pone in soffitta l’uomo di Plotino.Ma sull’uomo convergono altre riflessioni provenienti dalla cultura asiatica che forse ci aiutano nelll’esaminare l’essere umano nel percorso molto dinamico della sua vita offrendoci possibilità di considerarci in una visione meno assolutista,quasi dogmatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...