Angeli

“Dal greco angelos, inviato, messaggero. Generalmente interpretati come ministri e servitori della volontà di Dio, e come intermediari fra il divino e l’uomo, gli angeli sono esseri soprannaturali dal carattere eminentemente spirituale e intellettuale, comunemente rappresentati a livello iconografico come entità dai corpi aventi ali e sembianze umane, dalla giovanile ed eterea bellezza. In tutte le culture di ogni tempo è possibile rintracciare spiriti custodi o spiriti di aiuto per gli uomini, figure riconducibili a entità di carattere angelico. Tali messi mediatori possono essere rintracciati in testi accadici, ugaritici e biblici”.

Gabriele La Porta da “Dizionario dell’inconscio e della magia”, Sperling & Kupfer

(Cherubini di un celebre dipinto di Raffaello)

Annunci

54 Risposte

  1. Caro Amico, buon giorno e un felice lunedi. Rosa

  2. Gli angeli sono un ponte tra l’umano e il divino…..di sicuro qualcosa ci deve essere. Sentiamo il cuore e il bisogno di comunicare. Grazie a tutti.

  3. Un caro abbraccio per te, Gabriele!

  4. è vero, Rosa, gli Angeli sono persone . persone che entrano nella nostra vita 🙂 e non si interessano a ciò che dici, ma solo a trasmettere amore,e anzi, ancor di più, ad aiutarci a rifletterlo ….gli Angeli ci inondano da vicino vicino..ed è con loro che diventiamo sublimi

  5. Buona giornata, carissima. Baci baci

  6. Ricambio l’abbraccio, caro Luigi.

  7. Secondo la kabbalah gli angeli pur essendo più potenti dell’uomo, non sono liberi. Svolgono semplicemente alcuni compiti!

  8. LETTERA APERTA PER IL NOSTRO CARO PROFESSORE

    Caro Prof., come sta?
    vorremmo ringraziarla per l’accoglienza che ci concede in questa
    casa-blog che è un giardino per l’anima.
    Proprio per l’affetto che nutriamo per questo spazio raro siamo
    ultimamente dispiaciuti per l’aver dovuto constatare in diversi commenti degli ultimi mesi la presenza di interventi in controtendenza con quello che è lo spirito del Blog, con il principio ispiratore che Lei stesso ha enunciato: la via del
    cuore, la con-divisione, per un confronto costruttivo mirato alla crescita di tutti noi. Purtroppo c’è stata una degenerazione della comunicazione e non ci riferiamo a qualche battuta scherzosa ma ad un tracimare, passando dall’ironia al cinismo, dagli pseudo-complimenti all’offesa, dal confronto democratico ai
    tentativi di manipolazione e prevaricazione, fino allo squallore di frasi mortificanti, prive di rispetto sia per il destinatario sia per il lettore.
    Molti di questi commenti sono stati anche proposti con ambiguità,
    illazioni a doppio senso ed alcuni erano rivolti anche alla Sua persona.Non sappiamo se sono dovute a problematiche o conflitti complessuali che non
    spetta a noi giudicare nè siamo in grado di accompagnare nei ragionamenti, anche se ce ne dispiace, se dall’altra parte pare piuttosto ci sia una deliberata volontà di provocare, di seminare zizzania nella “nostra/di tutti” bella casa in cui Lei ci ospita.
    A queste offese alcuni di noi hanno preferito, ignorandole, non rispondere alle provocazioni, altri hanno risposto per chiarire ma ciò non è bastato perchè sono stati trascinati in un tormentone crescente con grande piacere
    dell’istigante che riusciva ad ottenere l’effetto desiderato.
    Ci chiediamo: perché creare dissidi, conflitti interni se non per
    inquinare, avvelenare l’ambiente per distruggerlo?
    Ci sono state anche dichiarazioni successive di pace e di buoni propositi che sarebbero state sufficienti se nel passato non ci fossero già stati dei precedenti, episodi simili che, dopo un’adeguata tregua, si sono riproposti: non crediamo che ci possa essere buonafede se le dichiarazioni d’intenti non si traducono anche in una effettiva diversa modalità di comunicazione, rispettosa dell’interlocutore e del lettore.
    Dobbiamo anche aggiungere che ultimamente si è cercato di sdrammatizzare liquidando il tutto come uno scherzo banale: se lo fosse stato non condividiamo che si giochi alle spalle di chiunque nè che lo si giustifichi come una terapia di gruppo per sfogare rabbie represse.
    Un gioco si propone spiegandolo, elencando le regole e poi ciascuno decide liberamente se sedersi o meno a quel tavolo.
    Vorremmo una corretta e serena comunicazione che permetta un miglioramento delle persone e delle relazioni interpersonali , con confronti e condivisioni nel reciproco rispetto, non certo le modalità provocatorie che generano conflitti interni e malesseri personali.
    Riconosciamo tanta pazienza e tolleranza nella Sua persona e purtroppo dobbiamo constatare che non tutti meritano tanta libertà di autogestione per incapacità di autoregolamentazione (o per malafede?).
    Pur considerando i Suoi molteplici impegni ed ammirandoLa per le sue interessanti e sempre nuove iniziative, vorremmo chiederLe un intervento moderatore, un appello, se fosse possibile un piccolo regolamento e, forse, quando occorre, qualche censura in più.
    La libertà d’espressione bisogna meritarsela con un comportamento maturo, rispettoso e responsabile e se le regole del vivere civile non sono introiettate insieme al buonsenso è
    necessario il richiamo all’ordine.

    Inoltre pensiamo che le nostre cellule specchio, e quelle di ognuno, vanno rispettate.

    Ringraziandola, Le rinnoviamo la ns stima ed la ns gratitudine.
    La salutiamo con un abbraccio affettuoso
    Anna F., Beatrice, Emanuele, map pina , Tea.

  9. Ciao, cara Tea. Un abbraccio. Rosa

  10. Carissimi, la vostra lettera mi ha commosso e mi ha aiutato a prendere una decisione che avrei dovuto seguire già da tempo. Vi ringrazio per la vostra stima, che spero resti immutata nel tempo. Baci e abbracci a tutti.

  11. Io sono l’ultima arrivata, ma vorrei mandare un abbraccio e un sorriso a tutti voi.
    A volte, in estate, mi chiedo “ma a che “servono” le zanzare?”, e non trovo risposta. Forse non “servono” proprio a niente: ci sono. Viene la tentazione di sterminarle, sì…. ma possiamo?
    🙂

  12. Gli angeli siamo noi quando riusciamo ad amare, a offrire quello che possiamo dare, quando consapevolmente o incosapevomente siamo il tramite del destino per un qualcosa che fino alla sua realizzazione ci sfugge
    Angeli sono quelle persone, quegli eventi, quei libri che capitandoci “per caso” sulla strada che percorriamo ci salvano, ci curano le ferite, ci amano, ci consigliano e ci sostengono…
    gli angeli esistono …a volte sono invisibili, a volte prendono le forme delle persone che più amiamo.

  13. un abbraccio carico d’affetto per tutte le amiche e gli amici…

    ed uno speciale per te, caro Prof!!

  14. Cari amici, ho letto la vostra lettera e devo ammettere che da tempo, nel blog, ci sono commenti di dubbia provenienza. Io sono tra Voi a testimoniare che i valori ci aiutano a vivere. In particolare, io che sono un risultato tra “la sperimentazione molecolare e l’intercessione divina”, non posso rivelare fandonie…..ho il dovere morale di evidenziare il dono della vita che non deve essere sprecato. Sono felice e ricca di entusiamo per l’amicizia che ho con il Nostro professore. Il viaggio nella nostra anima è la conoscenza del nostro cuore…è questo blog, e’ ciò che il grande Gabriele ha sempre desiderato insegnare a tutti noi.

  15. Buona serata e ti auguro di realizzare opere sempre più profonde. Un caro saluto. Rosa

  16. Grazie Beatrice. Ricambio l’abbraccio con gioia.

  17. Buona serata e un caro saluto anche a te, Rosa. Baci baci

  18. AL PROFESSORE LA PORTA…. 😀
    *******
    Negli occhi passati
    di quel futuro
    ho visto il dormiente
    eterno fanciullo
    tra i petali della madre
    le forti braccia del padre
    Immagine Perfetta.
    Il sole amichevole
    dei primi giorni
    d’Aprile, sapiente
    Sorriso in quel
    Piccolo viso…
    Sapiente Sorriso!!!

    Un Caloroso Abbraccio. Colmo D’Amore per tutti Voi, vorrei poteste Sentirlo, Spero Vi giunga… con tuta L’Energia D’Amore di cui Sono Capace……

  19. Grazie, Giuseppe. La sentiamo. Un caloroso abbraccio anche a te.

  20. Io Chiedo sincere Scuse, se mi sono lasciato prendere nei giorni scorsi da discorsi, poco favorevoli alla tranquillità del Blog, se ho mancato al Rispetto prima, nei confronti suoi carissimo Professore, di conseguenza nei confronti di tutti gli amici del Blog! Poco Importa se la lettera è o non è rivolta anche al sottoscritto, sento L’esigenza di Scusarmi con tutti Voi senza nessuna vena polemica, ma con il CUORE, Ancora Grazie a Tutti, a lei Prof, per questa Casa che Amo, pur nel mio sempliciotto sapere parlare D’Anima, di Crescita, ma Specialmente di Pace… ! Ancora Grazie Professore, Grazie Amici tutti del Blog! 🙂

  21. Quello che ha fatto lei con le sue trasmissioni, per me, a sua Insaputa… in quegli Anni “1997..1998” quanto mi abbiano aiutato fatto compagnia, compagnia di quel mondo che ho sempre Cercato, solo Io lo So! Non Dimenticherò mai quegli anni è le sue trasmissioni. quello che sono state per Me! Ho imparato a volerle Bene come Uomo, non come conduttore televisivo, che è contenuto nella sua Unica persona! Ho Imparato a dire senza timore, Prof, le voglio Bene come Un amico che Conosco personalmente, tutto il resto per me è di seconda Importanza!!! GRAZIE!!! 😉

  22. Grazie mille, Giuseppe, per le tue bellissime parole. Grazie a te di essere qui con noi.

  23. Caro Gabriele, ti stimo tanto. Rosa.

  24. Bella lettera Inno.

  25. La SAPIENZA INNATA:
    *****
    Poiché ciò ch’è Doloroso
    Non v’è bisogno
    di Fabbricarlo…
    Eppur aguzziamo
    L’Ingegno in ciò!
    L’Amore nel Dolor
    La scommessa di
    Sempre! Dimentichi
    Nel tempo, di ritrovar
    Bellezza. Ogni Giorno
    La reincarnazione…
    IL neonato Sorride
    A ciò che l’adulto
    Ha Scordato.

  26. Caro Giuseppe,
    l’energia arriva…ho sentito tutto il calore e l’affetto del tuo abbraccio
    con tanto affetto, la tua Amica in Anima Bea.

  27. NELL’UNITA’ TUTTO E’ LIBERO, LIBERTA’… Nella riconoscenza di CIO’
    non dico accettazione, poiché non credo si tratti di questo, ma nella riscoperta che tutti e tutto è Uno! giunti a questa piena consapevolezza pur nel continuo trambusto della umana condizione il compito è quello di mantenere sempre l’equilibrio di tale consapevolezza! Mi ripeto, pur se Inganno, Umanità nella sua più profonda espressione, quindi significato senso etc.ecc… nelle molteplici profonde Visioni di “Psiche” tra eternità, il Nulla, o tenebre, con cui l’Uomo pur saggio deve continuamente combattere, L’Uno è legge di Natura, come è comunque in ogni dimensione, sia essa quella che stiamo vivendo come già detto, da Umani, sia in quel Che sarà… Comunque noi non siamo del tutto ma siamo Tutto nel Tutto!!! Come sempre mio sentimento Baci 🙂

  28. Grazie Rosa. Spero di meritarla davvero la tua stima. Baci baci

  29. Caro Gabriele, se non fosse successo la scossa proveniente dalla lettera, di cui sopra, io ancora starei a perdere tempo sul tuo blog.

    E’ da mesi che mi attende un compito arduo, ma proprio perchè difficilissimo, io lo evito.

    Oggi la lettera, scritta da una sola persona, ma firmata da molti, è stato un bene…., è arrivata la mia chiamata…. .

    L’ anima mi ha voluto dire: : “Vai via, ti aspetta il compito che devi svolgere, non perdere un minuto di empo.”

    NON POSSO CHE RINGRAZIARE., I SIGNORI.

    L’ UOMO DEVE ESSERE SOGGETTO DEGLI EVENTI, NON SI DEVE FAR FERIRE, MA INTUIRE LA RICHIESTA CHE SI NASCONDE DIETRO I FATTI.

    QUESTO E’ DIFFICILE., MA SONO ABITUATO..

    PERO,’ UNA COSA, TE LA DEBBO DIRE, PERCHE’ NON VORREI CHE TU DESSI LA COLPA SOLO A DESTRA E VEDERE SANTI A SINISTRA

    FINO A QUANDO INVIAVO POESIE, VIDEO, BEI VERSI, CAREZZE E CONTENUTI DI UN CERTO SPESSORE, LA RISPOSTA ERA:

    ” LUIGI, MI HAI FATTO PIANGERE, LACRIME DI GIOIA, NON ME LE MERITO CERTE PAROLE,. SEI UN CARO AMICO, PROFONDO, BUONO E LEALE, SEI IMPORTANTE, PER ME SUL BLOG.”.

    P R O F E S S O R E, E’ LA V E R I T A’., NON TI PUOI NASCONDERE, DIETRO UN DITO.

    ADESSO CHE, E’ UN PERIODO CHE NON L’ HO RISPOSTA SULLA EMAIL E IGNORATA SUL BLOG, HA CERCATO DI CONQUISTARE LA BUONA FEDE, DI QUALCUNO, PER ARRIVARE AL SUO SCOPO.

    ATTENZIONE !

    GRAZIE ALLA SUA LETTERA, IO DEVO FESTEGGIARE, IN QUANTO NE ESCO VITTORIOSO… .

    LE PERSONE CHE SI UNISCONO, PER COMBATTERE A GRUPPO, E’ UNA FORMA DI DEBOLEZZA.

    ANCHE PERCHE’, CON TEA, SI ERA CHIUSO, IN MODO CIVILE.

    CARO GABRIELE, LA PUOI MANDARE QUESTA LETTERA, COSI’, COME TI E’ STATA CARA, QUELL’ ALTRA.

    SE NON LA PUBLICHI, LA MANDER0′ VIA EMAIL.

    BUONANOTTE

  30. La pubblico, come vedi. Buon giorno!

  31. Caro INNOMINATO,
    la lettera è stata scritta da tutti coloro che l’hanno sottoscritta assumendosi le responsabilirà di quelle parole.
    Quanto al resto vedi la “tua” verità , non ho energie da sprecare per difendermi da accuse che non stanno ne in cielo ne in terra, che non risponddono al veroi: non ho scritto nel blog e non ho rispsoto a molte mail in queste ultime settimane perchè ho seri problemi di natura personale….lo sanno tutti!
    …se mi credi bene, altrimenti non posso farci nulla.
    Voglio la pace e la serenità, soprattutto in questo blog e, già rispondendoti al post di cui sopra ho contravvenuto a quanto mi ero ripromessa di fare o non fare!
    ….per me sei stato e sei ancora un caro amico, è cambiato solo il fatto che io non sono più presente come prima…
    un saluto

  32. mi sono accorta ora dell’ errore, mel post di prima Inno non c’ entrava, volev scriv bella lettera…senza Inno, è stato un lapsus…

  33. bella lettera ragazzi : ) così è meglio….

    nel post prima ho scritt: mel post, ma è nel post…
    un pò di stanchezz…
    Un saluto a tutti

  34. uhmm, Mel… tu non mi convinci 🙄

    IO FACCIO LE ORE PICCOLE ….MA MI SA CHE ANCHE TU 😉 😎


  35. Giuseppe
    ♪♫ ♪♪
    ♫ ♪ 😉 ♪♫ ♫ 😎


  36. In questo mondo ci sono angeli e demoni terreni, così come ci sono angeli e demoni di diversi piani di coscienza ed anche angeli e demoni in astronave…. Ma lo scudo protettivo assi necessario è il nostro Daimon ed il nostro intuitivo cuore che in sinergica collaborazione con le nostre guide spirituali, inconsapevolmente, in superficie seguiamo i passi, la rotta e le indicazioni già pianificate secondo i meriti, l’evoluzione ed i propositi da raggiungere dal nostro immortale cuore 😀

  37. Considerando i firmatari della lettera di cui sopra (escuso una)
    Si consiglia alle cellule specchio di “saltare” : poichè questa non è “l’isola dei famosi” che nessuno riconosce (nemmeno al proprio paese). Rivendico il mio passato ed il mio vissuto in quest’isola.

  38. NOT THAT KIND OF ANGEL

    (non quel tipo di angelo … 😉



    .
    (traduzione simultanea 😉

    LEI – io pensavo che gli angeli fossero più ….puliti

    LORO – ehm, cosa …no… lei non intendeva offenderti ….La signora Winters è un’esperta in angeli e quello che probabilmente vuole sapere è se…. Sai volare ?

    LEI – Non è quello che voglio sapere. So che non può volare, solo i piccoli angeli possono volare perchè le loro ali… stavo solo pensando

    LUI – …..ALLE AUREOLE…(sì)….ALLA LUCE INTERIORE…(sì)…..
    NON SONO QUEL TIPO DI ANGELO

    LORO – Che tipo di angelo sei tu ??

    LA VECCHIA (signora) – Michael è UN ARCANGELO … Ha combattuto contro Lucifero e lo ha cacciato dal Paradiso …. APOCALISSE 12, 7

    LUI – …..E’ stato tanto tempo fa

    . 😛

  39. in effetti ….la permanenza sulla Terra lo ha appesantito un po’ 😉

    (le immagini parlano da sole 😛



    .
    […]

    PERO’ I MIRACOLI LI SA ANCORA FARE 😀 !!!

    .

  40. E poi, beh …. c’è l’effetto “TRAVOLTA ” 😎


  41. Caro Emanuele, le tue scelte musicali mi piacciono molto. Un abbraccio.

  42. Veramente “travolgente”!

  43. 🙂

  44. Scientology o no ..quest’uomo è un Mytho…feronomico…impollinatore…Zeus gli fà un baffo…

  45. Grazie Emanuele 🙂 …grazie…… grazie è bello trovare tra i tuoi commenti e link le più belle ideeeeeeeeeeeeeee grazieeeeeeeeeeee

    Em Em ..

  46. Ciao Caro Emanuele, 😉 Grazie…

  47. Tea 💡

    Giuseppe 😉

  48. Buona Giornata a Tutti!

    (Samina vada per la besciamella, ma non dimenticare la noce moscata)

  49. Volevo salutarti ROSCIGNO rosa del BLOG…ehi? Ci sei anche per noi o le coccoline sono solo per il PROFFI?

    Com’è il tempo da te ? Come da me no? Pioggia e sole – sole e pioggia – pioggia e sole ? O c’è eventualmene una via di mezzo Bigia..a proposito ti devo sempre ringraziare per una parola ce non conoscevo “Rorido” , mi è rimasto impressa in una tua poesia, e fa pensare quanto poco uno conosca l’italiano a volte..saluti e baci !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...