I cigni selvatici a Coole

 

Gli alberi sono nella loro bellezza autunnale,
i sentieri del bosco sono asciutti,
nel crepuscolo di ottobre l’acqua
riflette un cielo immobile;
sull’acqua fra le pietre
ci sono cinquantanove cigni.

È questo il diciannovesimo autunno
da quando la prima volta li contai;
li vidi, prima che finissi il conto,
tutti all’improvviso alzarsi
e disperdersi volteggiando in grandi cerchi spezzati
sulle ali rumorose.

Ammirai quelle splendenti creature
e ora il mio cuore è triste.
Tutto è cambiato da quando io,
ascoltando al crepuscolo
la prima volta, su questa riva,
lo scampagnio delle loro ali sopra il mio capo,
camminavo con passo più leggero.

Instancabili, amata e amante,
remano nelle fredde
correnti amiche o scalano l’aria;
i loro cuori non sono invecchiati;
passione o conquista ancora li accompagna
nel loro errante vagare.

Ma ora si lasciano andare sull’acqua immobile,
misteriosi, stupendi.
Fra quali giunchi costruiranno il nido,
su quale sponda di lago o stagno
incanteranno occhi umani quando al risveglio
un giorno scoprirò che son volati via?

 
William Butler Yeats

 

Annunci

16 Risposte

  1. L’augurio di una Splendida giornata (malgrado la pioggia). Un grande abbraccio, Gabriele caro!

  2. Grazie, carissimo. Baci

  3. l’autunno dei colori intensi….come se brillassero tanto per poi scomparire (per un pò)… condensati tutti in un chiarore unico…..la luce invernale..

    l’autunno che ci insegna ad aspettare, per maturare….
    quanto impiega la castagna, a crescere …..
    quanto sapore arricchisce la noce che matura..
    quanta luminosità dai loti sui rami..
    ed i briciolini …..noi esseri umani…
    quanto cara abbiamo la nostra casa
    in autunno
    da scaldare con i tronchi
    che le tempeste
    di una vita intera
    impetuosa
    hanno
    potato per noi

  4. TEUCCIA MIA ma grazie a TTIA!!

  5. Cra Map garzieeeeeee
    e anche a te cara Teaaaa.
    bacioni a tutti

  6. now the Swan it floated on ….the English river

    _

  7. map 🙂 ….senza aver ancora visto il tuo, ho appena postato “altrove” il video che dimostra che l’idea dell’ “anello” Tolkien l’ha presa da Scrubs ….ça va sans dire 😛

  8. non voglio ripetermi, ma ne ‘l’oro del reno’ di wagner, c’è una forte analogia tra ”anello e donna” e ”donna e potere”
    il trionfo del sentimento romantico

  9. “…passione o conquista ancora li accompagna
    nel loro errante vagare…”
    Leggo un anno: il 1959.

  10. L’ha ribloggato su daisuzoku.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...