Significato della paura

« La paura è il segnale di un pericolo imminente. Si assume, comunque, che il pericolo sia evitabile o affrontabile. Quando un individuo si confronta con un pericolo che è determinato come inevitabile o impossibile da fuggire, e non è possibile ricevere alcun aiuto, allora l’unico esito è la resa. Questa visione è in accordo con quella di Freud (1926) secondo cui: “il nucleo, il significato” della causa di un trauma psichico è “la valutazione delle nostre forze rapportate all’entità del pericolo, l’ammissione della nostra impotenza di fronte a esso”. »

Henry Crystal

(Edvard Munch, L’urlo, 1893)

20 Risposte

  1. Ogni bene, Gabriele caro. Per te, splenda sempre il Sole.

    Un forte abbraccio… 🙂

  2. …come l’uccello è in rapporto alla gabbia (immagino che Freud avrebbe commentato come sopra il post su Kafka)

    Propongo l’Immagine di Giuseppe…

  3. gabbia aperta cip cip morto. /Sigmund de noiartri….

    Die vogel tod ist traumatisiert.

  4. “Offenen Käfig und toten Vogel”

    Sigmund Freud/ Trauma dello zippo, implicazioni del jeans nella metacomunicazione.

  5. Caro Gabriele, buona serata. Rosa

  6. Trauma l’incubo della paura-Perchè Io ho imparato a controllare gli
    impulsi non tutti ma se Freud avesse imparato l’arte del lavoro a
    maglia staremmo tutti molto meglio-
    La paura paralizzante-No, si supera si vince -La paura una trappola
    un inganno per la resa per il sonno mentale -Io credo che Herr Freud
    abbia coltivato più ambizioni di chiunque altro e in assenza di ideali-
    Catalogare le distorsione umane la cattiveria e dare un nome e
    chiamare questo Phatologia-I malvagi sono ana affettivi quasi sempre
    Controllare la mente Controllare tutto-Spaventoso-
    Esistono persone che non hanno paura sapendo che perderanno
    ignorano la paura di perdere la vita i beni e continuano-In Italia
    grandi esempi di non paura forse più che in ogni altro paese-
    Egill

  7. Per Map-
    Was sagen Sie? Quanti volatili e cosa significa traume dello zippo io
    lo uso sempre -No zippo no sigaretta-
    Egill

  8. Leggevo tra gli aforismi…
    “Chissà, forse se Freud invece di leggere Sofocle avesse letto Pinocchio, avrebbe inventato il complesso di Geppetto”….
    Ne sono sicura, con quel figlio di legno che cerca di controllarlo attraverso la messa in atto di strategie volte ad ottenere tutto quello che vuole. E’ quella testa di legno che non ammette consigli su quanto siano inutili, almeno fino a quando non ammette con se stesso che sta nascondendo la propria vulnerabilità dietro una strategia. Deve arrivare la fata perchè si compia la trasformazione di quelle paure, venga liberato il bambino nel legno e l’uccello voli dalla gabbia. Incidenti, piano B e controstrategie della zip permettendo.

  9. Non oso immaginare la maglia ad uncinetto di Freud….
    Le presine da cucina di Freudina
    orribili calotte/cappelli all’uncinetto
    Maglie con le forme dei seni
    Cappelli fallici
    Pantaloni bucati sul popò

    Inzomma Moda Maglia Freudy per gente che OSA.

  10. LA MODA E’ UN GIOCO!!!

  11. il coraggioso non è chi non ha paura, ma chi ha paura e la supera.

  12. LA MODA…

    Alexander McQueen Last Fashion Show ….

    We Miss YOu

  13. La paura è una intensa emozione, dominata dall’istinto, derivata dalla percezione di un pericolo, reale o supposto, una condizione di minaccia che può mettere in pericolo la nostra integrità
    È una delle emozioni primarie, comune sia alla specie umana, sia a molte specie animali.

    La paura è una reazione che ha come obiettivo la sopravvivenza del soggetto. Le reazioni istintuali alla paura sono:
    fuga, paralisi, lotta. A seconda delle circostanze, sono tutte funzionali alla sopravvivenza (anche se la paralisi è la peggiore).

    http://www.armonianaturale.com/armonia-interiore/paura-non-sempre-e-una-
    lescienze.espresso.repubblica.it/…/Reazioni_alla_paura…/1344454
    http://www.nienteansia.it/articoli-di…e…reazione-di-paura-o…/178/

  14. Melusina, sei stata brava più di Freud e del dott. Henry Crystal. Loro si arrendono davanti al pericolo, alla paura. Ecco la psicoanalisi. Tu invece esprimi il massimo e superi coloro che la rappresentano.

    La paura fa parte dell’ uomo, come tutte le emozioni. La magia è nel superarla. Non sarebbe meglio dominarla che essere dominati ?

    Ecco il metodo che manca.. Lo psicoanalista, ti dice ” devi aspettare che passi, la paura “. Così dicono sopra.

    Brava Melusina ! Ti provo donna magica dell’ anno.

  15. Non ho paura del cammino
    Bisognerà vedere, bisogna assaporare
    la parte più profonda e oscura di noi stessi
    E tutto andrà bene là….

    Il vento ci guiderà

    _

    […]

    Non ho paura del cammino
    Bisognerà vedere, bisogna assaporare
    la parte più profonda e oscura di noi stessi
    E tutto andrà bene là….
    Il vento ci guiderà

    Il tuo messaggio all’orsa maggiore
    E la traiettoria del viaggio
    Un’istantanea di velluto va
    Anche se non serve a niente
    Il vento la porterà con sè
    Tutto sparirà ma
    Il vento ci guiderà
    La carezza e la mitragliata
    E questa piaga che ci perseguita
    Il palazzo degli altri giorni
    Di ieri e di domani
    Il vento li porterà con sè
    Genetica a bandoliera
    Dei cromosomi nell’atmosfera
    Dei taxi per le galassie
    E il mio tappeto volante, allora?
    Il vento lo porterà con sè
    Tutto sparirà
    il vento ci guiderà
    Questo profumo dei nostri anni morti
    Ciò che può bussare alla tua porta
    Infinità di destini
    Se ne perde uno e poi cosa ne rimane?
    Il vento lo porterà con sè

    Mentre la marea sale
    e ognuno rifa i propri conti
    Io mi porto nel cuore della mia ombra
    polveri di te…
    Il vento le porterà con sè
    tutto sparirà

    il vento ci guiderà

  16. Grazie, Emanuele. E’ una delle mie canzoni preferite. Ben tornato! Un abbraccio di vero affetto da parte di tutti noi.

  17. BENTORNATO MANU!!!! 8)

    happy 😀

  18. ” Io non ho paura” libro e film.

    bentornato manu!

    patrizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...