Il cielo in una stanza

5 Risposte

  1. Può il cielo entrare in una stanza .
    Non può il cielo uscire da una stanza …. no…non può.
    Puoi vedere il cielo, in ….in una stanza.
    Può piovere, in una stanza.
    Ed una stanza può trasformarsi in un deserto
    quando nel cielo il sole brilla forte..
    ed in un’oasi,
    …ed in un giardino fiorito….
    Il cielo è l’amore …E quando entra in una stanza
    la illumina
    di stelle nella notte
    di arcobaleni durante il giorno

    riconoscere l’amore …..ad occhi chiusi, nei sogni
    che si avverano.

  2. Mi viene in mente il bacio

    Un bacio…

    E di fronte all’estasi di un
    bacio,
    la luna abbassa le palpebre
    per non turbarne l’incanto…

    Luigi Locapo

  3. più di un bacio…

    Prolungamento di un bacio

    Ieri ti ho baciato sulle labbra.
    Ti ho baciato sulle labbra.Intense,
    rosse.Un bacio così corto
    durato più di un lampo,
    di un miracolo,più ancora.
    Il tempo
    dopo averti baciato
    non valeva più a nulla
    ormai,a nulla
    era valso prima.
    Nel bacio il suo inizio e la sua fine.
    Oggi sto baciando un bacio;
    non solo con le mie labbra.
    Le poso
    non sulla bocca,no,non più
    -dov’è fuggita?-
    Le poso
    sul bacio che ieri ti ho dato,
    sulle bocche unite
    dal bacio che hanno baciato.
    E dura questo bacio
    più del silenzio,della luce.
    Perché io non bacio ora
    né una carne né una bocca,
    che scappa,che mi sfugge.
    No.
    Ti sto baciando più lontano.
    Pedro Salinas

  4. Per finire poi con un bacio classico

    I ragazzi che si amano

    I ragazzi che si amano si baciano in piedi
    Contro le porte della notte
    E i passanti che passano li segnano a dito
    Ma i ragazzi che si amano
    Non ci sono per nessuno
    Ed è la loro ombra soltanto
    Che trema nella notte
    Stimolando la rabbia dei passanti
    La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
    I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
    Essi sono altrove molto più lontano della notte
    Molto più in alto del giorno
    Nell’abbagliante splendore del loro primo amore
    Jacques Prevert

  5. Quando l’Amore é magia alchemica si realizza la sintesi armoniosa, si “vola” senza limiti spazio-temporali, si é un tutt’uno nell’Uno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...