La ricerca della verità

Annunci

14 Risposte

  1. Camminando su una roccia che si sgretola a ogni suo passo e anticipando l’inevitabile interruzione che metterà fine al suo cammino, l’uomo non riesce a trattenere il suo amaro e struggente desiderio di sapere se la vita è soltanto una serie di momentanei processi fisiologici e mentali, di azioni e atteggiamenti, segnando il tempo soltanto una volta e destinati sempre a svanire.
    La temporalità è perciò una caratteristica essenziale dell’esistenza.
    È la vita spirituale che ci fa comprendere che l’infinito può essere riportato entro confini misurabili.
    Si può dubitare dell’esistenza di Dio, dell’esistenza nell’al di là, di tutte le teorie religiose, ma non si può dubitare dell’esistenza dell’AMORE.
    L’Amore esiste ed è una certezza. È la Via Maestra per attuare la propria evoluzione, portando direttamente alla meta senza inutili giri. L’Amore è uno stato di Essere.
    Solo chi ha raggiunto quello stato evolutivo, può usufruire della sua percezione.
    L’Amore è una certezza come lo è la morte. Se esiste l’Amore, esiste la perfezione.
    Ecco perché l’incommensurabile che è Amore, è il Redentore dell’Umanità, perché solo l’Amore redime. Si dovrebbe essere tutti d’accordo su questa certezza, ma purtroppo non è cosi.
    Senza l’Amore, il mondo crolla………..
    (Salvatore Ravas)

    questo è uno scritto per amore ..dove c’è amore c’è perfezione , quindi 🙂 sarebbe da postare in ogni post…..

  2. caro Proff. non conosco la storia in specifico, ma in generale di ……. chi fa i propri comodi con le persone alle proprie dipendenze a spese delle aziende……… e bisogna averne dentro di bene, per sopportarli, nelle loro inutili cattiverie, nei loro giudizi dettati da scarsa
    in genere capacità di giudizio..
    credo abbiano per basi del proprio comportamento ideali di sommo bene, di essere spiriti che si ergono sulla materia….. soltanto perchè cresciuti ben pasciuti e serenamente allattati…. ripropongono continuamente il loro status simbol …….
    come adulti, però, da predominatori e da predatori, però questa volta, perchè non più bambini, ma adulti che sentendosi al di sopra e non al di là, del bene e del male, credono di essere semidei privilegiati dalla fortuna , quindi migliori di altri, spargendo altezzosità e mancanza di buongusto, solo per il piacere di non poter essere giudicati da chi , per ruoli aziendali, inferiore a loro
    (a loro scusante, forse, il dio inganno che copre con un velo di follia i loro occhi ?)

  3. L’inganno e il raggiro con la sola finalità – Il potere- Credo anche
    che l’inganno avvolga l’ingannatore che non trova un senso alla
    vita-La ricerca della verità é una necessità e il coraggio la qualità
    Egill

  4. Cara Tea, sono Oscurati. Baci baci

  5. Caro Proff , penso che Egill abbia scritto delle verità, e poi : ”La ricerca della verità é una necessità e il coraggio la qualità”.
    quasi come se la qualità di una verità sia quantificata dal coraggio di affermarla.

    provo pure a riflettere se il potere sia una sublimazione del Bene, in questo tipo di persone. Nel senso che chi ha il potere ”creda” nella istrionica e quindi mai democratica storia che il suo concetto di applicazione di bene sarà valido per più gente possibile.

    però……. da quando potere e amore si mischiano? non mi risulta…

    ..e , se si volesse un attimo psi-canalizzare ….. questo io vedo oggi.. in effetti penso che queste persone antepongono a tutti gli affetti e l’amore al mondo, solo il proprio dominio.
    qui, è la scelta: nel far ‘guidare il carro dai buoi, e non dal contadino’, dove per buoi si intende forza, e per contadino.. l’intelligere ed il discernere……
    (il ‘contadino’ sà ed è consapevole di essere parte del mondo e di un Uni-o-Multi-verso.. non è finalizzato ad imporre se stesso, ma a raccogliere e ringraziare i doni della Natura…. non per farne l’unica finalità).
    (i buoi hanno tanto amore da assoggettarsi ai voleri dell’Uomo…….. chi è al potere, invece, ”crede” di dominarli)…
    quindi anche chi è al potere è in un certo senso libero dalla ‘cosa’ che li oscura, cioè ‘la paranoia che se mollano un attimo la presa, altri li sostituiranno”.. ahah….. (che vili vittorie riporta un potente……. ) ….senza capire che il potere è estemporaneo…e per quanto lo persegui, durerà un attimo, in confronto alla quantità di tempo che ci hai messo a conseguirlo…..

    se solo fossimo sempre consapevoli, non avremmo bisogno nè di prigioni nè di forzieri.
    ma chi …ha il coraggio di insegnarlo……? 🙂

  6. Alcune citazioni sul potere

    Chi diviene potente non può più amare. Jean Giono
    (1895-1970), scrittore francese

    Il potere è l’afrodisiaco supremo.
    Henry Kissinger

    Si paga caro l’acquisto della potenza; la potenza
    instupidisce.
    F.W. Nietzsche

    Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il
    suo modo di comportarsi quando detiene un potere
    sugli altri.
    Plutarco

    La sicurezza del potere si fonda sull’ insicurezza dei
    cittadini.
    L. Sciascia

    Una volta i potenti per sottomettere il popolo
    usavano la forza, le leggi e la religione, ora
    dispongono anche del calcio e della televisione.
    Carl William Brown

    ed infine

    Ho cercato la libertà, più che la potenza, e questa
    solo perché, in parte, assecondava la prima.
    Marguerite Yourcenar

  7. (i buoi hanno tanto amore da assoggettarsi ai voleri dell’Uomo…….. chi è al potere, invece, ”crede” di dominarli)… Si ma…. …..e dove va, quest’amore ..
    .

  8. rosario, on 6 marzo, 2010 at 18:33 said:

    …spesso mi capita, che avvolto nei miei pensieri, faccio un flashback della mia vita vissuta…sul comodino del mio letto ho il libretto degli appunti vissuti..tanti archetipi che ho incontrato…oggi nella via di mezzo della mia vita mi abbandono sempre di più al femminile…tutto si colora folgora e rin-giovanisce le mie passioni…impedite dai benpensanti e represse dai falsi moralisti e a pensare che erano tutte idee di amore ..e forse sono stato invidiato per questo e ho subito tanto…. perciò m’innamoro sempre..perché l’unico dono che porto dentro è stato quello di amare…e sono stato sempre messo da parte emarginato ferito ma “duro” tanto è vero che qui lo sbandiero senza timore alla faccia di chi era invidioso della mia virtù…
    Caro Gabriele ieri sono stato in libreria, in una nota libreria che tu conosci bene, per trovare un testo che parlasse della crudeltà degli uomini, mi spiego, Pascoli diceva che l’uomo è vittima della sua crudeltà, dove io ho fatto una serie d’indagine e ho scoperto che tutto il male che un uomo può compiere alla fine si ritorce su se stesso soprattutto di chi non è stato un grande amante dell’amore, è una legge spietata della natura di anima, quante volte si gioisce per aver fatto del male sul dolore arrecato….i vocaboli che si riferiscono alla guerra come ben sai li ho cancellati dal mio dizionario perché qualunque cosa essi rappresentano si trascinano sempre un dolore atroce dietro perciò io non mi ritengo né vittima né carnefice possiamo dire uno “ sfigato” che non gli è stato concesso di manifestare il suo femminile ..va bè pazienza ma alla fine “voi” tutti mi avete capito che bisogna continuare a sperare ..anzi a lasciare il segno ..e resistere.
    E penso che quel fondamentalismo pianta difficile da sradicare dovrà apprendere molte cose da noi…. Andiamo avanti senza esitazione cosi mi detta il cuore e cosi faccio congedendomi all’abbandono totale……
    Il viandante

    -.- trovato una perla ! e un’altra! 🙂

    Beatrice, on 7 marzo, 2010 at 18:19 said:

    Amore senza barriere spazio – temporali. La magia dell’amore, che esso duri un giorno, un anno o una vita, è qualcosa che trascende da ogni umana volontà e da ogni prevedibile avvenimento.
    Quando si sale sulla barca dell’amore, il nostro timone si dirige in mari aperti dove i “venti” della passione, della dolcezza, della nostalgia, della felicità e della sofferenza mutano senza che noi possiamo in alcun modo opporci. Così i flutti di un mare ora calmo ora mosso ora in tempesta si alternano nel nostro cuore e nella nostra Anima. Ma non è forse tutto questo l’Amore? Non è forse l’amore un imprevedibile alternarsi di sentimenti ed emozioni tra loro spesso anche contrastanti? Non è forse l’amore un vento caldo che, con i suoi mille colori ed infinite sfumature, illumina i nostri occhi e fa palpitare il nostro cuore? Solo che l’amore non ha tempo: il “sempre” è il suo tempo……ed anche quando sembra che questo non ci accompagni nella vita, l’amore vive nei ricordi del cuore che sono il nostro “sempre e per sempre”.
    Con tanto affetto, Bea

  9. Cara Tea,
    questo brano che scrissi tanto tempo fa…mi ha fatto venire la pelle d’oca! Mi hai riportato indietro nel tempo, un tempo senza tempo in cui io sono cresciuta, sono cambiata, sono diventata donna….e oggi amo ancora più di allora….
    se spulci gli annali del blog…finirò per non avere più segreti per te!! ahahahahahah
    ti abbraccio e grazie per questo dono!

  10. si è vero proprio perle, ti abbraccio Tea e anche Bea 🙂 , Buongiorno mi aspetta una giornata di fuoco ma io ho solo voglia di dormire..saluti a Giuseppe, Raffi, PROFFI, Anna,e INNOMINATO ITALIANO..cioè anonimo cioè il Zannetta..e poi..mi addormento sulla tastiera………che belli i vostri comm……tutti tutti tutti ZZZzzzzzzz………..avevo preparato un comm su Magritte ma più lo guardo più ….ma Magritte non si spiega è vero…si vive?? Discernere per me è non vivere di cose scontate ma osservare con cura l’altro, setacciare DIS-CERNERE, dal greco, DIS doppio e CERNERE setacciare..ma che c’è di male nello sbriciolare le proprie difese e non diventare / essere come il masso di Magritte? Si setaccia , anche per distinguere Plotino da Platone ma ora dormo. come Tea rifletto sulla cerca delle perle, bellissime perle…anche cercare perle è setacciare..discernere..il male dove sarebbe? Anzi non è amore? Amore per il creato, attenta osservazione, cosa di cosa di-alogare appunto, se non si discerne almeno un vocabolario comune …………….mah…………..

    buongiorno buongiorno splendida giornata accoglimi in te come io ti accolgo in me.

  11. Vulcanica e dolcissima Map,
    che bello respirare la tua allegria!!!!
    oggi per me è ossigeno….
    tvb

  12. Cara Map, ho letto molti tuoi post, sono belli, dolci e allegri come te, giustamente. Grazie per il video, non tutto per me, che hai inviato.

    Sei una donna buona e semplice . Anch’ io ti ho pensato, in questa lunga assenza, sono stato all’ estero… . In Calabria ! senza computer. Un abbraccio.

  13. grazie x il dolce e allegra ma insomma..mica tanto..però bentornato!
    questo è per te così non ti lagni.. 🙄

  14. Brava Map, dopo tante ” torture ” , che ho ricevuto, hai saputo festeggiare il mio ritorno con un dono a sorpresa ahahaha.

    Mappinetta, Rafeluzzu è una macchina da guerra, dovrò trovare qualche ora libera per leggere i suoi post, scritti col piombo dell’ inferno

    E’ una vecchia zitella enciclopedica, fatta a pezzi… però è buono, grande signore, ed è l’ amico di tutti. Diventa strano perchè ha un ciclo mestruale difficile e irregolare… . .

    Map è tardi… anch’io ti farò un dono – video…, inoltre ti auguro dal profondo del mio cuore di conquistare la serenità e, perchè, nò, anche il sogno della tua vita… , la felicità perduta e mai più ritrovata, sento che, nella vita hai sofferto e hai dato sempre il meglio di te stessa.

    Buonanotte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...