La notte, mi fai impazzir…

11 Risposte

  1. è bello impazzirr……. e brutto non poter impazzir 😉

  2. Per ricordarci che la lealtà…è qualcosa che non si compra e rende unici certi uomini!

  3. parte seconda

  4. Proprio BELLO BEA. “Amputazione d’anima” quello a cui pensavo oggi.Una delle solite coincidenze del blog.

  5. Qui ci vorrebbe una cura

    . 😎

    ” MAKES YOU FEEL SO FINE
    HELPS TO RELIEVE YOUR MIND ….

    .

  6. non “vedere” è qui vedere la realtà,
    chi -non vede- …vede! e chi “vede” …è cieco… 😎 😎

    mito della caverna:

    […]

    Alla fine, credo, potrà osservare e contemplare quale è veramente il sole, non le sue immagini nelle acque o su altra superficie, ma il sole in se stesso, nella regione che gli è propria. – Per forza, disse. –Dopo di che, parlando del sole, potrebbe già concludere che è esso a produrre le stagioni e gli anni e a governare tutte le cose del mondo visibile, e ad essere causa, in certo modo, di tutto quello che egli e i suoi compagni vedevano.
    […..]

    Rifletti ora anche su quest’altro punto, feci io. Se il nostro uomo ridiscendesse e si rimettesse a sedere sul medesimo sedile, non avrebbe gli occhi pieni di tenebra, venendo all’improvviso dal sole?

    – Sí, certo, rispose.
    – E se dovesse discernere nuovamente quelle ombre e contendere con coloro che sono rimasti sempre prigionieri, nel periodo in cui ha la vista offuscata, prima che gli occhi tornino allo stato normale?

    E se questo periodo in cui rifà l’abitudine fosse piuttosto lungo? Non sarebbe egli allora oggetto di riso? e non si direbbe di lui che dalla sua ascesa torna con gli occhi rovinati e che non vale neppure la pena di tentare di andar su?

    E chi prendesse a sciogliere e a condurre su quei prigionieri, forse che non l’ucciderebbero, se potessero averlo tra le manie ammazzarlo? – Certamente, rispose.

  7. Un buon fine settimana a Lei Professore e a tutti gli amici del Blog!

  8. Grazie, Andrea. buon fine settimana anche a te.

  9. L’amputazione dell’anima è qualcosa che non riesco a sopportare e ce ne sono di anime amputate….
    adoro questo paso del film di Al Pacino….credo che in pochi minuti offre spunti per una marea di riflessioni
    bacii

  10. Cara Map pina leggere i miti platonici, mi emoziona sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...