Sulla serenità

« Ma nel frattempo, leggi,
interroga i sapienti:
come tu possa in pace
trascorrere la vita;
se ti debba sempre agitare,
col suo tormento, una passione insanabile
o la speranza incredula
delle piccole vanità mondane;
se la virtú è frutto del sapere
o dono di natura;
e come alleviare l’angoscia,
cosa ti riconcili con te stesso;
quale il germe della serenità ».

Orazio

 

10 Risposte

  1. “Il germe della serenità si trova nella nostra anima, nel nostro dialogare con il cuore sincero.” E come afferma Seneca che “noi rispecchiamo la nostra immagine”, credo che possiamo sempre avere ottimismo, una ventata di slancio vigoroso.

  2. Buon pomeriggio, Gabriele.

  3. Buon giorno, carissima. Come stai?

  4. Serenità:

    ” Tu non chiedere – non è concesso sapere –
    quale fine a me e quale fine a te
    gli Dèi abbiano concesso, o Leuconoe,…”
    (Libro I, Ode XI)

    …”Ogni ora che la divinità ti vorrà concedere felice, tu prendila con mano riconoscente e non rimandare ad un altro anno i piaceri della vita, per potere dire di essere vissuto in qualunque luogo tu sia stato. Giacché se il raziocinio e la saggezza mandano via gli affanni, e non un luogo donde si domini l’ampia distesa del mare, quelli che corrono di là dal mare mutano cielo, ma non riescono a mutare l’anima.”… (XI epistola)

    (Si ringrazia Wikipedia!)

  5. Buon pomeriggio ed il mio augurio di serenità per tutti. http://www.talkcityweb.org/Public/data/sirio/200942205625_card%20serenit%C3%A0.jpg

  6. Carissimo, sto meglio: il moncone riposizionato da validissimi chirurghi si è vascolarizzato. Il dito anulare si sta lentamente cicatrizzando.

    Buona notte.

  7. Cara Rosa, sono contento che stai meglio. Buona notte e baci.

  8. Brava Rosa! “Il germe della serenità si trova nella nostra anima, nel nostro dialogare con il cuore sincero.”
    Vi abbraccio, caro Gabriele, tutti……

    C’è un silenzio

    c’è un silenzio antico nelle cose
    sui crinali dei colli
    nei limoneti
    in fondo alle valli
    intrecciate d’ortiche
    grovigli di rami disseminati
    erbe aromatiche
    finocchi selvatici
    menta e rucola
    c’è un silenzio antico nelle cose
    aspetta da sempre
    sorregge radici di ulivi
    nidifica nel forno sconnesso
    tendo l’orecchio
    a inseguire voci
    che invadono segni
    consonanze di parole lievi
    librate nelle crepe
    dei muri sconnessi
    tra ciottoli e spini
    dietro ogni siepe
    c’è un silenzio antico nelle cose
    estenuato da parole di sempre
    in ogni angolo
    della vecchia casa
    nella speranza che tende la mano
    inseguo tenacemente l’azzurro
    con occhi spalancati
    ma respirare cieli è un’altra cosa
    E c’è un silenzio dentro le parole
    che rimbalza distrattamente
    mai al tempo giusto
    muto nel dolore
    un silenzio non ancora sfiorato
    da venti lievi
    come le mie ciglia
    c’è un silenzio che nessuna parola
    può penetrare senza fiatare
    con mille nodi i suoni
    ne infittiscono gli echi
    segnati da erba calpestata
    e rami che annaspano
    al fruscio dei pioppi ansimanti
    ma poi senti l’acqua del torrente
    borbottare prima piano
    poi sempre più incessante
    parole e parole
    c’è silenzio nel nido
    di quei passerotti implumi
    c’è silenzio nel buio che trasmigra certezze
    nel rumore incessante dei dubbi
    nelle pagine bianche
    nei luoghi di frontiera
    in questo tempo che se ne va
    c’è silenzio anche nel fuoco
    che divampa e zampilla
    empiti di poesia
    arde seguendo tracce
    di odori suoni e colori
    ma quante parole non dette
    nel silenzio di tante parole

  9. Maria, Rosa e Proffi caro…. vi adoro!! grazieeeeeeeeee!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...