Quel che è

È assurdo

dice la ragione.

È quel che è

dice l’amore…

È ridicolo

dice l’orgoglio.

È avventato

dice la prudenza.

È impossibile

dice l’esperienza.

È quel che è

dice l’amore.

Erich Fried

Annunci

9 Risposte

  1. Tu non sai: ci sono betulle che di notte

    levano le loro radici, e tu non crederesti mai

    che di notte gli alberi camminano o diventano

    sogni. Pensa che in un albero c’è un violino d’amore.

    Pensa che un albero canta e ride.

    Pensa che un albero sta in un crepaccio e poi

    diventa vita. Te l’ho già detto: i poeti non si redimono,

    vanno lasciati volare tra gli alberi

    come usignoli pronti a morire.

    Alda Merini

    Tante, miliardi, infinite, quante cose non sappiamo…
    come siamo ignoranti, davanti a tanta bellezza in questo mondo, quante poche cose sappiamo, quanta bellezza ancora dobbiamo conoscere che non sappiamo?

    LE COSE CHE SAPPIAMO
    di Jay Hawkins

    Attraversando distrattamente! Leggendo i titoli del giornale!
    Messo sotto
    da un macinino e ucciso mentre leggeva
    dell’assassino di un uomo e di una ragazza!
    Per anni frequentatore di edicole,
    in attesa dell’ultima edizione da Chicago,
    con la maledetta abitudine del giornale:
    fiutando la polvere di notizie atroci
    foriere di vergogna, odio e assassinio:
    quale spaccio clandestino fosse stato setacciato, quale liquore fosse stato confiscato;
    chi fosse stato incriminato e chi fosse stato linciato;
    chi avesse avuto il cappio alla fine del processo;
    quale governatore, poliziotto fosse stato accusato
    di corruzione, concussione o peculato.
    Chi fosse il divorziato o l’arrestato della fotografia pubblicata –
    (ma furono mai virtuosi, raggiunsero mai qualche scopo,
    e così si fecero pubblicare fotografie?).
    tutto riguardo odio, caccia, lotta,
    menzogna, furto, lussuria, spreco,
    chi era stato ucciso e chi era stato impiccato.
    E io domando, se la vita è piena di bellezza,
    e piena di nobiltà e creatività,
    perché non ne scrivono?
    ——————
    ——————————————————————————–
    Quante cose non sappiamo e
    quante poche ne sappiamo…

  2. “Ciò che contraddistingue le menti veramente originali non è di essere i primi a vedere qualcosa di nuovo, ma di vedere come nuovo ciò che è vecchio, conosciuto da sempre, visto e trascurato da tutti. Il primo scopritore è comunemente il solito visionario volgare e privo di spirito: il caso.” (Friedrich Nietzsche)

    E’ vero: l’Amore è semplicemente rivoluzionario!

  3. Buona giornata, caro Gabriele.

  4. Che il Sole ti baci l’Anima in eterno, Gabriele caro. Dal profondo del cuore, un immenso abbraccio… 🙂

  5. Buon Giorno Carissimo Prof. Gabriele 😀

    E’ inconcepibile dice la ragione, ma se apri quella porta vedrai ch’è così difficile capire, dice il cuore
    E’ inimmaginabile dice la ragione, butta i veli delle illusione che ti sei posto e fatti guidare dall’intuito dice il cuore.
    E’ impossibile dice la ragione, nulla è impossibile se ti incammini nel sentiero con consapevole scevro amore, dice il cuore.
    E’ irrazionale dice la ragione, non sei forse il frutto di quell’albero inspiegabile/irrazionale che è la vita che tu ragione non sai capire! dice il cuore
    E’ doloroso dice la ragione, come potresti mai potuto capire se non hai mai visto e percepito l’ombra della tua stessa gioia, dice il cuore
    E’ inumano dice la ragione, cos’è inumano quando tu stesso l’umano non lo riconosci nei tuoi simili, dice il cuore.
    E’ divino dice la ragione, quale luce potresti mai comparare, quanto tu o ragione sei cieca alla luce della tua anima, dice il cure
    Ecc..

  6. Friedrich Nietzsche, non fu un volgare visionario, ma un lottatore del suo e del nostro tempo che trascese qualsiasi ortodossa arroccante visione al di là del bene e del male, al di là della grande separazione che ci hanno inculcato nella testa con tante belle parole…..
    Quando due sarete uno, solo allora vi si apriranno le porte della comprensione….. disse un giorno Gesù ai suoi discepoli….

  7. L’amore è una rivoluzione nel conoscere i sentimenti,nel consigliare alla ragione di acquetarsi,di stracciare l’impudenza,forse di collegarsi con l’esperienza.In definitiva l’amore non è figlia dell’esperienza,della percezione,dell’olfatto,della visione interiore?L’amore straccia alcune componenti,ne riabilita altre che le danno forza.Certo nell’amore vi è innanzitutto il desiderio di che cosa? di tutto ciò che produce vita e vitalità che può provenire da ogni componente del creato.Se si è capaci di apprezzare il creato,l’amore è lì.Sono pervenuto alla forma più ardimentosa dell’Amore

  8. Grazie, carissima. Faccio lo stesso augurio anche a te. Baci baci

  9. Caro Luigi, ricambio con tutto il cuore. Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...