“La notte nell’isola”

 

Sopra: Henri Rousseau, “Il sogno”, 1910

Ascoltimo la voce di un esiliato dalla propria patria, un destino a cui molte voci di Psiche sono state condannate. Ascoltiamo la sua sensualità vitale e la sua fiducia assoluta. Buona giornata!

La notte nell’isola

Tutta la notte ho dormito con te
vicino al mare, nell’isola.
Eri selvaggia e dolce tra il piacere e il sonno,
tra il fuoco e l’acqua.

Forse assai tardi
i nostri sogni si unirono,
nell’alto o nel profondo,
in alto come rami che muove uno stesso vento,
in basso come rosse radici che si toccano.
Forse il tuo sogno
si separò dal mio
e per il mare oscuro
mi cercava,
come prima,
quando ancora non esistevi,
quando senza scorgerti
navigai al tuo fianco
e i tuoi occhi cercavano
ciò che ora
– pane, vino, amore e collera –
ti dò a mani piene,
perché tu sei la coppa
che attendeva i doni della mia vita.

Pablo Neruda in “Fiori di fuoco. 100 poesie d’amore maledetto”, Arnoldo Mondadori Editore, 1998.

22 Risposte

  1. Caro Prof.,
    mi sono appena resa conto di aver combinato un guaio.
    Ieri per errore ho inoltrato una email alla persona sbagliata.
    Dovevo mandare una mail a Map ed invece l’ho mandata alla persona che in rubrica segue subito dopo il suo nome….
    Confidavo in questa mail a Map alcuni miei stati d’animo, stati d’animo creatimi proprio dalla persona a cui per errore ho madato la mail….che devo fare ora? …..sotterrarmi!!!?
    Abbraccioneee

  2. Cara Beatrice,
    che dire, sfondi una “La Porta” aperta. Sono maestro di distrazione… mi dispisce, a meno che… a meno che… nel tuo errore non si sia mosso un desiderio inconscio di manifestare al diretto interessato la tua inquietudine… spero che la tua confessione non sia stata troppo “scomoda”, e che, magari, visto che si perdono una marea di e-mail, questa sia caduta nell’oblio (ma quando la tecnologia ci mette lo zampino…).

    Baci baci

  3. Beh BEA!
    HAI FATTO BENE!!
    PROPRIO QUELLO CHE VOLEVO TU FACESSI!!
    ….
    😉 meglio chiarirsi!!! Era quello che ti volevo suggerire!!
    Poi conoscendo il tono delle tue mail con me sempre così comunque non circostanziali sicuramenete il tuo amico capirà, ed apprezzerà! Il modo in cui parli di lui!!

    Una volta una persona mi disse “non pentirti mai” e forse aveva ragione.

    Poi tanto ormai è andata!!!
    Và bene così! Spero a questo punto non scriva anche a me!!!
    Non ho proprio voglia di conoscerlo!!! 😉 😉 😉 😀 😮 😎

  4. Cara Map.,
    della serie allora…quando inconscio e Destino ci metteno lo zampino!!!
    la mia confessione non è troppo scomoda, è solo che mette a nudo tutta la mia fragilità e tutta la mia sofferenza, il mio senso di inutilità e bisogno di consolazione, di aiuto e d’amore: ormai lo posso anche dire….Non mi vergogno di quello che ho scritto o di come sto….ma non volevo conoscesse il mio reale stato emotivo…..perchè penso non gli interesse granchè!
    Cmq, cara Map, ormai non ci posso fare nulla….magari nemmeno la leggerà quando vedrà il mittente o magari si è persa nel web…
    che ti devo dire…a questo punto guardo il cielo e non mi rimane che implorare chiarezza…
    Mi fai sorridere…non hai propria voglia di consocerlo!!! forse è meglio, per come io sto conoscendo te e per come conosco lui….anche se sarebbe uno spattacolo di fuoco da perdere!
    Garzie per esserci sempre, cara!

  5. Caro Prof.
    della serie….forse era destino!
    Sono una tipa abbastanza precisa, ma in questi giorni ababstanza sbadata….ho combinato altri piccoli pasticci…ma almeno quelli non mettenevano a nudo il mio cuore!
    Grazie di cuore…
    Un abbraccio

  6. e allora vi dedico uno degli ultimi maestri musica sufi con questo strumento

    anche a Giuseppe/MAJO’ a cui questi strumenti interessano.

    Rilassiamoci e non prendiamocela troppo!!!

  7. Grazie cara Map…è davvero un bel regalo!!!
    ….e sai che ti dico….
    che ho molti altri e più seri problemi da affronatre in questo periodo e nelel settimane più vicine…non posso permettirmi di perdere troppo la bussola e perdermi in labirenti ciechi e senza rispsota….questa è stata una mazzata, credevo in questa amicizia….e in quetso periodo avrebbe fatto una differenza abissale averla qui con me…ma ho capito che, pur soffrendo, devo un attimo pensare a quello che mi aspetta….cara amica!

  8. Salvo carenze di affetto o necessario sostegno,
    informo tutti i cari e amati viaggiatori e carissimno Prof. che continuerò a Fare Anima da dove mi ero persa nei meandri dei miei perchè cosmici!
    Un grazie a tutti per l’affetto, grazie caro Prof. anche a te per essere Unico…so che se ho bisogno ci siete e in caso non esiterò….siete tutti fantastici, ma voglio anche riprovare a ritrovare l’ironia e la risata…cose che mi appartengono….l’ala ferita la sto curando e voglio tornare a volare al più presto!
    vi voglio bene

  9. cara Beatrice per la legge del Karma prima o poi:

  10. CHE TU POSSA TORNARE A VOLARE ….COSI’
    BEA

    TI VOGLIO BENE 🙂

    _

  11. dai Bea di uomini decenti ce ne sono eccome!
    comunque in caso ti scrivo in mail così il tuo non diventa un caso da Blog nazionale perchè mi dispiacerebbe!!!
    A napoli si dice “più nero dà mezzanotte nun pò venì”
    perciò ti consiglio non di rifiutare ciò che ti accade ma di accettarlo in te se stai male stai male stai male fino in fondo perchè è giusto che tu dia la giusta importanza ai tuoi sentimenti perchè sono veri. Non cercare a tutti i costi di distrarti.Poi vedrai che l’onda come è venuta se ne và ma devi accettare il dolore, non rifiutarlo.E’ comunque una cosa importante e bella perchè fa parte di te e della tua sensibilità..non pensarci, scherzare và bene ma dopo che avrai passato questo lutto!!Il Rifletti su questo.Dai la giusta importanza al dolore.Lascia perdere chi vuole distrarti a tutti i costi d’altronde se stai male veramente non ti riuscirebbe neanche di ridere.Perchè sforzarsi?OK? IL DOLORE E’ UN MAESTRO.
    (anche se ovviamente nessuno di noi vorrebbe mai incontrarlo)
    Io la penso così, e non perchè l’abbia letto in qualche libro.
    Se non nel mio personale??Insegna delle cose su di noi anche che le cacchiate che in fondo ce le cerchiamo da sole.E quindi in fondo perchè sentirsi vittime?? Dopo tutto?? Non credi?? Sì c’è l’orgoglio và bene però quello in fondo non è amore!! E quindi già se l’amore non c’è più??Che ce ne frega?? Cioè perchè starci a pensare??E se era qualcos’altro??Beh? Sai lo so che è difficile e alla fine guarda quanto ho scritto, ci vediamo in mail !!Intanto ti mando il video
    IT’S RAINING MEN!!!

    Stanno piovendo uomini!!! HALLELUJA!!
    Un abbraccio!!!

  12. Map 😆 😆

    …in realtà la migliore sei tu
    io sono solo un allievo 😉

  13. e io invece vi do la buona notte,
    lasciandovi con il consiglio di INSERVIENTE a Bea-Elliot….

    (….che, per la verità
    non è poi così male 🙄

    ….il consiglio

    anche se è di INSERVIENTE

    . :-8

    _

  14. come si dice in inglese che tu ben sai “You are fishing for compliments”.
    caro Emanuele ti ho evocato e sei apparso, mi hai parlato di angeli ed io ne ho uno accanto cioè due ma uno è stanziale l’altro è migratore che altro, un sacco di strane coincidenze..cerchiamo di non essere invadenti però altrimenti ci cacciano! EPPOI mi hai lasciata di botto senza video, ci hai lasciati tutti di botto, e ci siamo dovuti organizzare! Ho dovuto per forza cercare di riempire il tuo vuoto! Ehi. sei sempre tu il disk jockey d’anima.

  15. …E no, caro manu, il consiglio da Inserviente INFATTI non è poi così male!!!!
    Mi sto ammazzando dalle risate…Bea-Elliot….ha un non so che di me nei miei giorni paranoici!!!!
    sei forste…..e ha ragione Map, sei sempre tu il disk jockey d’anima!!!
    continua farci danzare con ironia e allegria…..
    ti voglio bene

  16. Cara map…..quanta saggezza nelle tue parole!!!!
    Accetto il dolore, accetto la delusione e rispetto i loro tempi…del resto sono la prima a credere che il dolore il più delle volte abbia una sua recondita finalità positiva…anche se sarebbe meglio non averci a che fare! Lo lascierò sfogare, scorrere, fluire….e intanto si va avanti!
    E poi….senti cara Map, Bea-Elliot, crocerossina di professione del
    “La Porta’s Home-Blog”, ti dice che non ha rimpianti, e quetso è già tanto…..tutto quello che ha dato lo ridarebbe, tutto quello che ha fatto lo rifarebbe….e idem quei fiumi di parole che ha inviato nel web……come ho smepre detto, preferisco piangere che rimipiangere!!
    …e onestamente io mi sono giocata tutte le carte….ho giocato con un fantasma, ma non fa nulla…perchè, seriamnete parlando ora, sono riuscita a esternare i miei pensieri e i miei snetiemnti…
    cmq basta col passato ….dove stanno di fustacchioni???
    che aspetti, mettiti i tacchi, un bel vestito e andiamo….opssss….aspetta che mi tolgo sta divisa blu da ospedale-lazzaretto e mi metto qualcosa di più decente….che ne dici mini e tacchi a spillo?
    baci

  17. no no i tacchi non servono!!
    Un vestito bianco!! Te lo assicuro!! Un ottima terapia vestirsi da Persefone!!
    Semplicità e sincerità!! Poi fai quel che devi, accadrà quel che potrà!!

  18. …se lo dici tu!!!! ma a io adoro i tacchi…..
    e dai un bel vestito bianco ok, ma almeno un tacco 5, non dico 7??!!!
    Si quanto alla sincerità e alal semplicità….sono il mio cavallo di battaglia da sempre e soprattutto in Amore….ma per ora mi hannno fatto perdere un bel pò di battaglie!! ahahahah
    ma…se o dici tu…allora mi fido….
    oggi parli come Cassandra!!! che hai consultato gli “oracoli”!!!

  19. Assai Carissime Amorevoli Femmine di questa preziosa casa, di sicuro non vi si può negare che il vostro sincero spontaneo sentimento è il focolare è l’amorevole crogiolo delle divine virtù e del divino amore, così come l’attenzione è il divino crogiolo e la divina fiamma delle verità per l’uomo 😀

  20. EDDAI CASSANDRA no SCASSANDRA..eventualmente…
    UN BACIO ti ho scritto!! Vai in mail!!
    Io non parlo più..
    Comunque sì tacchi sono bellissimi adoro i tacchi ma non ho mezze misure o altissimi o niente però potrei portarli solo in città o farmi portare in portantina…
    Che dici organizziamo una portantina? Tutta d’oro?? Proprio in tempi di crisi..immagina… Fellini sarebbe contento di noi…

  21. comunque Bea ..ancora un’abbraccio!!Non mi chiamare Cassandra!!Che brutta fine fece!! Poi chi predica bene razzola male!!!
    Io non mi considero una “brava persona” mi considero una persona piena di difetti!! Non sarò mai una brava persona, ma le brave persone si annoiano..no? Che dobbiamo fare? Toglierci il CUORE???

  22. Quando, a occhi chiusi, una calda sera d’autunno,
    respiro il profumo del tuo seno ardente,
    vedo scorrere rive felici che abbagliano
    i fuochi di un sole monotono;
    una pigra isola in cui la natura
    esprime alberi bizzarri e frutti saporosi,
    uomini dal corpo snello e vigoroso
    e donne che meravigliano per la franchezza degli occhi.

    Guidato dal tuo profumo verso climi che incantano,
    vedo un porto pieno d’alberi e di vele
    ancora affaticati dall’onda marina,

    mentre il profumo dei verdi tamarindi
    che circola nell’aria e mi gonfia le narici,
    si mescola nella mia anima al canto dei marinai.

    Charles Baudelaire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...