“Amoroso auspicio”

Chi non ha mai osservato, ammaliato e fascinato, il proprio amore dormiente…

“Amoroso auspicio”

Né l’intima grazia della tua fronte luminosa come una festa
né il favore del tuo corpo, tuttora arcano e tacito e fanciullesco,
né l’alternarsi delle tue vicende in parole o in silenzi
saranno offerta così misteriosa
come rimirare il tuo sonno coinvolto
nella veglia delle mie braccia.
Di nuovo miracolosamente vergine per la virtù assolutoria del sonno,
serena e splendente come fausto ricordo trascelto,
mi offrirai quella sponda della tua vita che tu stessa non possiedi.
Proiettato nella quiete,
scorgerò quella riva estrema del tuo essere
e ti vedrò forse per la prima volta
quale Iddio deve ravvisarti,
annullata la finzione del Tempo,
senza l’amore, senza di me.

Jorge Luis Borges in “POESIE D’AMORE DEL NOVECENTO“, Oscar Mondadori, 2008.

Sopra: Giorgione e Tiziano, “Venere dormiente”, 1507-10 circa

14 Risposte

  1. Echi, assonanze, sincronicità… nella terra di Psiche.
    …Da Jorge Luis Borges a Carlo Betocchi:

    “Non ho più che lo stento d’una vita
    che sta passando, e perduto il suo fiore
    mette spine e non foglie, e a malapena
    respira. Eppure, senza acredine.
    C’è quell’amore nascosto, in me,
    quanto più miserevole pudico,
    quel sentore di terra, che resiste,
    come nei campi spogli: una ricchezza
    creata, non mia, inestinguibile.
    Nemmeno più coltivabile, forse, ma vera
    esistenza; così come pare sperduta
    nel cosmo, con la sua gravità, le sue leggi,
    il suo magnetismo morente, che lo Spirito
    non dimentica, anzi numera.
    Non guardatemi, che son vecchio,
    ma nel mio mutismo pietroso ascoltate
    come gorgheggia, com’è fiero l’amore”

  2. Cara Valeria,
    ricordo con gioia questa bella lirica di questo grande poeta italiano. L’ho anche presentata in una delle mie trasmissioni… gli ultimi tre versi ribadiscono come sia l’Amore che rende giovani… Credo fortemente in queste parole!

  3. Ricollego questi versi a una frase letta qualche giornoi fa….
    “Il vero amore si accompagna sempre ad un certo riserbo:
    si teme di apparire esagerati dichiarando tutto ciò che ispira
    un nobile sentimento, e l’amante modesto,
    per tema di dire troppo, dice spesso troppo poco”,
    Giacomo Casanova.
    Caro Prof. ora che leggendo Casanova, riempirò il blog dei suoi pensieri, ma mi sta affascinando, è un uomo così sensibile, così dolce e, per lo meno fin dove sono arrivata, anche onesto con se stesso e con gli altri/e. E soprattutto è vero le donne con cui entra in contatto cambiano, e cambiano in meglio!!
    Un abbraccio e grazie per avermi consigliato queste pagine di amore travolgente e affascinante!

  4. … infatti l’ho ripescata per lei per dedicargliela: a chi possiede gemme è forse inutile regalare gemme, ma uno Specchio…
    Baci

  5. Quando si erge un ponte amoroso tra due diverse anime è come aver conquistato l’apoteosi. Ma come è arduo incontrare l’amore che intendo……. Vorrei credere che ci sia questa opportunità, ma in realtà non ho avuto questo…….dono, oserei affermare. SONO in vita e va bene anche così. Che dire? E’ un argomento che mi annienta. Baci A tutti.Ciao prof, e buona serata.

  6. Cara Valeria,
    non è mai inutile un dono, mai! Baci baci

  7. E’ oggi: tutto l’ieri andò cadendo
    entro dita di luce e occhi di sogno,
    domani arriverà con passi verdi:
    nessuno arresta il fiume dell’aurora.

    Nessuno arresta il fiume delle tue mani,
    gli occhi dei tuoi sogni, beneamata,
    sei tremito del tempo che trascorre
    tra luce verticale e sole cupo,

    e il cielo chiude su te le sue ali
    portandoti, traendoti alle mie braccia
    con puntuale, misteriosa cortesia.

    Per questo canto il giorno e la luna,
    il mare, il tempo, tutti i pianeti,
    la tua voce diurna e la tua pelle notturna.

    Pablo Neruda

  8. E’ verissimo, cara Rosa! Quello che hai detto è qualcosa che va oltre ‘umana comprensione, nel senso che se non lo si “sperimentato” in prima persona si può solo vagbheggiare, sottintendere, ma non comprendere nella sua pienezza!
    Posso dirti di aver provato questa “magfia”: un tempo ho camminato sul quel ponte amoroso che, come dici tu, connette due anime! Mi è capitato una sola volta nella vita, con una sola persona: dal primo momento in cui ho iniziato a dialogare con lui, e non nsapevo chi fosse, ho sentito una inspiegabile empatia e una feeling che mai avrei pensato potesse esistere tra sconsciuti. Nella vita reale poi fu il cd. colpo di fulmine….
    cmq siano poi andate le cose sotto l’aspetto sentimentale non fa nulla, per capirsi un cataclisma (ma ora riesco a sorriderci!!), ma quello che ho provato in Anima e nel Cuopre invece rimarrà indelebile in me, dentro me: credo che sentire un legame di questo tipo che ti mette in contatto emaptico con un’altra anima sia qualcosa che per qualche istante ci avvicina al mistero dell’Amore e al Divino!
    In ogni caso ho scoperto che può esistere un grande rapporto emaptico tra anime anche in amicizia…e la sensazione che si prova è allo stesso modo perturbante!!
    Un abbraccio

  9. Cara Beatrice,
    ne sono veramente felice. Aspetto il tuo Casanova nel nostro temenos! Baci baci

  10. ….bhè, amato Prof., volendo prendere “alla lettera” la tua esortazione sarebbe bello se fosse una “premonizione”!!!
    ….sarebbe meraviglioso se il “mio” Casanova fermasse la sua carozza qui a casa-blog e si rallegrasse tra vecchi amici e si riapropriasse di ciò che gli appartiene!!
    Un affettuossimo abbraccio

  11. L’ auspicio di un amore, un amore felice, è il miglior auspicio che si possa fare in questa!

  12. L’ auspicio di un amore, un amore felice, è il miglior auspicio che si possa fare in questa VITA!
    ps: mancava una parol

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...