Sotto&Sopra

Vi propongo un percorso alternativo in Chagall, o meglio, “sottosopra”.
Dove vi riconoscete?
Lasciate volare Psiche!

19 Risposte

  1. Un abbraccio grande come il Mondo, Gabriele caro!!!!

  2. Buongiorno a tutti. Io mi riconosco in “sopra” perchè preferisco l’immagine immediata……….cogliere i colori che mi regalano la gioia interiore. Così posso volare lontano e credere ancora in una realtà densa di serenità, anche se……Non importa noi Abbiamo Il Nostro Gabriele che ci regala la riflessione per far maturare il “bambino” che e’ in ognuno di noi. Buona giornata Gabriele, ad maiora!

  3. Caro Luigi,
    abbracci universali! Grazie e a prestissimo

  4. Caro Rosa,
    ti assicuro che io non faccio nulla… siete voi che mi aiutate ogni giorno, con tutto il vostro affetto e tutta la vostra profondità.

    Grazie

  5. Grazie a te, di tutto l’affetto che mi doni. LO affermo dal profondo del mio animo. Rosa

  6. in entrambi in momenti alterni, della vita,… poiché è vero che il sotto diviene il sopra, cosi viceversa…! spero di aver reso il mio sentire! 😉

  7. Lo hai reso perfettamente, caro Giuseppe!

  8. il sottosopra esite e pur no,…. nulla è sotto sopra, tutto, lo è….

  9. Che fine hai fatto MaaaaaP, un saluto a una delle perle del Blog! 😉

  10. Sono a destra nell’aere di quello spicchio di luna a levante… 🙂

  11. Mi spingi oltre i miei limiti
    e sento di vivere appieno la mia stessa vita,
    in te ho incontrato me stesso
    e ho guardato oltre,
    oltre ogni inimmaginabile limite.
    Ho guardato nel profondo dei tuoi occhi
    cercando di comprenderti
    ma, ho visto tutto quello che di me
    mai avrei voluto vedere.
    Ho visto la mia fragilità e la mia insicurezza
    i miei sensi di colpa e i miei complessi
    le mie paure e la mia insofferenza
    ho visto le mie tenebre e i miei demoni
    allora, ho guardato ancora oltre
    e nel profondo del mio cuore, un mare in tempesta,
    un oceano immenso dove tuffarsi e perdersi
    e lì nel profondo della mia anima ho compreso!
    Ho provato piacere e orgoglio
    nel capire quello che oggi provo
    nel sapere chi oggi sono veramente
    adesso so che amo le cose belle
    so che amo tutto quello che la vita mi offre
    e una di quelle sei tu.

    Paulo Coelho

  12. Un uomo non è che il prodotto dei suoi pensieri:
    ciò che pensa egli diventa.

    Gandhi.

  13. all’uccellino della speranza che è l’unico a non avere problemi nel quadro può volare come vuole anche sottosopra e come dice Emily anche quando è allo stremo “non chiede neanche una briciola da me” che uccellino coraggioso !! E noi?

  14. Mi riconosco in sopra…ma solo per un motivo affettivo che mi lega all’opera. Sopra o sotto poco importa…anche sopra si vede chiaramente che non c’è sopra e sotto e quello che sta sopra è ‘anche’ sotto…uno strano specchio….Non a caso sempre il medesimo motivo affettivo mi lega ad un’opera di Koder riguardante sempre il cantico dei cantici…anch’essa un sotto-sopra-sotto…

  15. Gentile Yitzhaq,
    se puoi, mandami il link di quest’opera… Buona serata!

  16. Lo farei volentieri se solo riuscissi a reperirla sul web….ma finora la ricerca è stata vana. Si tratta di un abbraccio a spirale..

  17. Grazie lo stesso! Buona domenica, gentile Yitzhaq!

  18. Chi è il nostro Stregatto, cara Anna?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...