Libertango e “I passeri perduti”

I passeri perduti

                                                                                          
Amo i passeri perduti
che tornano dall’aldilà
a confondersi con un cielo
che mai più potrò recuperare.

Tornano di nuovo i ricordi,
le ore giovani  che ho dato
e dal mare giunge un fantasma
fatto di cose che amai e persi.

Tutto fu un sogno, un sogno che perdemmo
come perdemmo gli uccelli ed il mare,
un sogno breve e antico come il tempo
che gli specchi  non possono riflettere.
Dopo cercai di perderti in tante altre
e quell’altra e tutte eri tu;
infine riuscii a capire quando un addio e’ un
addio,
la solitudine mi divorò e fummo due.

Tornano i passeri notturni
che volano ciechi sul mare,
la notte è uno specchio
che mi  ridà la tua solitudine

Sono solo un passero perduto
che torna dall’aldilà
a confondersi con un cielo
che mai più potro recuperare.

Mario Trejo

Annunci

9 Risposte

  1. Carissimo Prof. Gabriele,

    mi creda, sinceramente, non per il mio cuore, e per nessun vano orgoglio o voglia d’illusa maggiore attenzione, ma per quello che il mio cuore contemplando vuole condividere con tanti..

    Certo sono tantissime parole, ma spesso è necessario anche spiegare tutto ciò che il cuore sa e la mente si rifiuta di accettare…. Spesso, sembrano tantissime contrastanti strane parole che, anche nell’apparenza nulla hanno in relazione con il tema o il soggetto delle sue piccole, ma grandiose pubblicazioni che infondono tantissima ispirata contemplazione.. io nel mio mondo, dico solo che anche queste stranezze, servono a farci vedere un altro aspetto di noi stessi in quel grandioso caleidoscopico quadro esistenziale che da qui chiamiamo vita.

    Come sempre, la scelta di pubblicarlo o meno la lascio al suo radioso grandioso cuore….

    Di ogni percepita poesia, di ogni pensiero manifesto, veramente ci sarebbe tantissimo da contemplare, perchè come ho sempre detto dietro ogni parola è celata spesso tantissima saggezza antica ed il mondo delle cause prime.

    Quella stessa saggezza che oggi, la voce di questo nostro tempo sta riesumando pian piano dalla MEMORIA CELLULARE che è presente in ogni essere.

    Se parlo di queste cose, è solo perchè, nel mio modo/mondo interiore ritengo necessarie,e mi creda, spesso è anche del prezioso tempo che potrei invece dedicare ai mie cari,ed ai mie impegni quotidiani, una vera omissione d’amore, ma come ho sempre detto, segno la strana scia del mio già tracciato destino. E’ solo una traccia che vorrei condividere spontaneamente con tanti per quella ricerca interiore che conduce alle verità celata nel cuore…..

    ….. Sono solo un passero perduto che torna dall’aldilà a confondersi con un cielo che mai più potrò recuperare. (veramente è grandioso ed immortale è il tuo cuore o caro Mario Trejo) su cui adagiando i mie pensieri con le ali del tempo, continuando su questo infinito filo del sentire e del capire, dico: CHE MAI PIU’ POTRO’ RECUPERARE SE NON ATTINGO ALLA FONTE DI LUCE CHE E’ CELATA DENTRO IL MIO CUORE….

    Vediamo se è capibile con quanto è stato trasmesso da un nostro GRANDIOSO FRATELLO MAGGIORE, Il grandioso essere interstellare KRYON.

    Il Fattore Quantico – La Fisica con una Propensione!

    Kryon canalizzato da Lee Carroll Edmonton, Alberta – Canada – 10 Aprile 2011
    Canalizzazione dal vivo

    –––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
    Le informazioni qui sotto riportate sono gratuite e disponibili per essere stampate, copiate e distribuite a piacere. Il loro copyright, comunque, ne proibisce la vendita in qualsiasi forma tranne che per l’editore. Per aiutare il lettore, la canalizzazione è stata rielaborata [da Lee e Kryon] al fine di fornire una maggiore chiarezza. Spesso, ciò che avviene dal vivo ha in sé una propria energia e trasmette un genere di comunicazione che la pagina scritta non rende. Quindi, godetevi questo messaggio perfezionato, comunicato a Edmonton, Alberta – Canada – il 10 Aprile 2011.
    –––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

    Saluti, miei cari, io sono Kryon del Servizio Magnetico. E così, il messaggio di questa sera è lo stesso di ieri sera e quello che farà il mio partner, determinerà quello che verrà poi sviluppato come trascrizione audio – perché io l’ho passato a lui la notte scorsa per la prima volta, affinché egli capisse queste cose e oggi non ne fosse sorpreso. In tal modo passano una maggiore comprensione e una migliore saggezza, poiché le cose che desideriamo presentarvi questa sera per qualcuno sono nuove.

    Ora parleremo di una premessa della quale non siamo mai scesi nei dettagli, quindi, può darsi che risulti un po’ incredibile. È una premessa che riguarda la fisica, ma che riguarda del tutto anche voi. È una premessa che ha a che fare con l’energia in cui vi trovate adesso. Pochi minuti fa, quando abbiamo aperto questa porta, abbiamo chiesto “L’uomo sulla sedia sta fingendo?” [riferendosi a Lee che sta canalizzando]. L’abbiamo domandato affinché voi usaste il discernimento e sapeste la verità, perché qui c’è un messaggio che andrà al cuore della realtà. C’è qui un messaggio che per alcuni è incredibile, quindi, per via della sua natura, vi forniamo anche la parte pratica. Lo riempiamo un pochino con la vostra scienza – quell’aspetto tri-dimensionale che ancorerà le cose che potrebbero suonare incredibili. Vi presentiamo quello che i vostri scienziati vedranno un giorno, ma che alcuni stanno già cominciando a vedere oggi. Essi non capiscono completamente che cosa potrebbe significare, o come funziona, o quale sia il vero significato intrinseco. Ma non potete negare che ci sia. Quindi, per poterlo fare come si deve, ve lo presenteremo a pezzetti.

    Panoramica
    Ecco la premessa: Quando aprirete la porta alla comprensione di ciò che è quantico, nella vostra scienza, scoprirete un nuovo genere di fisica che ha sempre caratteristiche benevole. Vale a dire, state per aprire una porta e vedere qualcosa che non è lineare e che possiede una propensione: la propensione alla benevolenza. È possibile che esista una vera e propria energia, in fisica, che sia tendente alla benevolenza? Questo non ha proprio senso, perché si suppone che la fisica sia un sistema di leggi e relazioni, non un sistema con una coscienza.

    Quindi il rompicapo che avete dinnanzi è molteplice, ma prima di tutto vi impone di accettare che il mondo quantico potrebbe avere un attributo in più, che va oltre il semplice “insieme di leggi”. Come fa un “sistema” ad essere di parte? Questo vi suonerà come scienza, ma non è proprio la scienza che vi aspettate. Vogliamo darti queste informazioni, perché si legano all’energia creativa che stai sperimentando ora, caro Essere Umano.

    Definizione di Quantico

    È difficile sapere come iniziare e difficile sapere in che modo spiegarlo, in modo che capiate davvero. Quindi cominciamo da questo. La vostra scienza, al momento, ritiene che la fisica quantistica riguardi il modo in cui piccole particelle interagiscono tra loro. Queste particelle sono piccolissime; sono persino particelle di luce, molecole di DNA e altri prodotti della teoria onda/particella.

    Esse sono talmente piccole, che per vederle occorre un microscopio elettronico. Questa è quella che voi chiamate meccanica quantistica e viene osservata solo nel molto piccolo.

    E qui c’è già un rebus. Sapevate che la luce e altre materie passano regolarmente da onde a particelle? Sapevate che la luce si trasforma in particella quando viene osservata da un Essere Umano? Ora, come fa un sistema matematico a “percepire” che viene osservato? Sapete già che l’energia quantica potrebbe essere ben diversa da qualsiasi cosa aveste in mente. E se non fosse affatto fisica? E se l’energia quantica fosse “l’impronta digitale del creatore”? Sarebbe fisica e avrebbe anche una coscienza. Ma allora, forse, sarebbe troppo strano?

    La Grande Energia Quantica della Galassia

    Vi darò delle informazioni su cui riflettere. L’energia quantica che vedete nel piccolo, avviene anche nel grandissimo. In effetti, ci spingeremo fino a dirvi che la fisica è veramente diversa nelle diverse parti dell’Universo, a seconda di ciò che si trova al centro di ciascuna galassia. Cominciamo da questa premessa – che la fisica non è una serie prestabilita di leggi universali. Essa varia a seconda dell’impronta quantica dell’energia creatrice di ciascuna. Alcune di esse sono molto simili, ma tutte differiscono leggermente. E, se poteste conoscere le differenze, vi chiedereste perché, e io ve l’ho appena detto – è quel che c’è nel mezzo.

    Dato che la vostra fisica è principalmente 3D, avete un problema con il modo in cui funzionano veramente le cose. E la fisica quantistica è l’unico indizio che avete su di un multi-verso e sulla possibilità che alcune leggi di massa e gravità siano determinate da ciò che avviene nel centro di ciascuna galassia. L’energia della creazione è nel mezzo. Quell’energia bi-polare, quel tira/spingi che noi abbiamo chiamato “i gemelli” sono nel mezzo della vostra galassia. Voi lo vedete nella 3D
    come una singola cosa – il che, a proposito, è impossibile – ma in realtà è un evento doppio. La scienza ancora non lo sa. Perciò noi ve lo diciamo, in modo che, quando lo scopriranno, possiate dire di averlo sentito qui. Questo darà poi credibilità a tutto quello che sto per dire. A proposito, visto che nella vostra fisica tutto va a coppie, persino le vostre attuali leggi della fisica, com’è che create una singolarità nel mezzo della galassia? Nessuno ha mai pensato che quello potrebbe essere un altro paio?

    Iniziamo dall’astronomo e chiediamo “Caro Astronomo, tu credi in Dio? L’astronomo ci penserà un attimo e poi potrebbe rispondere “Non sta a me definire la divinità. Non è la mia scienza. Io potrei credere in Dio, ma non è la mia materia di studio, perché io tratto il metodo scientifico”. Allora voi potreste invece chiedergli “Va bene, che cosa vedi nella nostra galassia che sia scientificamente interessante?”. Qui l’astronomo potrebbe entusiasmarsi un po’ e dire “Molto bene, ti dirò che cos’è interessante per tutti noi. Abbiamo scoperto qualcosa che non capiamo. Ci sono principi fisici, in cose grandi, che non si applicano alla meccanica celeste che si studia nella fisica Newtoniana ed Euclidea. È strano, per noi, che la galassia si muova come un’unica piattaforma, quasi come se le stelle fossero dei ciottoli incollati su di essa. Ruota tutto insieme.

    Dev’esserci una qualche sorta di energia che mantiene quella forma. Perché la meccanica celeste che noi conosciamo ha a che vedere con la gravità, la massa e oggetti orbitanti intorno ad un fulcro, come il nostro sole, ed essa crea orbite che sono tutte diverse. Tutti gli oggetti intorno ad un centro gravitazionale tracciano la propria orbita in base alla massa e alla velocità. Ecco perché tutti i pianeti hanno orbite diverse. È la fisica che ci aspettiamo. È quello che fa il nostro sistema solare. Ma non una galassia. Le galassie hanno qualche cosa al centro che deve basarsi sulla gravità, eppure tutto ruota intorno al centro come una cosa sola. C’è una specie di unità gravitazionale o di attrazione là. Non capiamo”.

    Il Disegno Incredibile – Contro Ogni Probabilità

    Ma non è tutto. Loro poi vi diranno qualcosa che non riuscirete a credere. Riguarda quella che voi chiamate casualità. Perciò intitoleremo questa canalizzazione “Il Fattore Quantico”. C’è qualcosa che non vi aspettavate e che sta succedendo tutt’intorno a voi. Nella vostra realtà tridimensionale, tutto quello che avviene sulla terra sembra essere in uno stato casuale. Cioè, la realtà reagisce secondo un’attesa curva a campana. Le cose comuni avvengono più spesso di quelle insolite. Le probabilità prendono la forma di casualità attesa. Se gettaste un dado migliaia di volte, vedreste una coerenza nella casualità che voi definite “il modo in cui vanno le cose”. È quello che vi aspettate. Non c’è parzialità.

    Tornando all’astronomo – l’astronomo sta dicendo “Ovunque guardiamo, esaminando quella che voi chiamereste ‘energia creatrice dell’Universo’, tutto è incredibilmente improbabile a livello matematico. Sarebbe come lanciare il dado e ottenere sei e poi sei e poi sei, per mille volte. È oltre il campo della casualità. Dimostra che deve esserci un “disegno intelligente”. Ora, io non sto parlando di una persona metafisica. Sto parlando di un astronomo. Ovunque essi guardino, contro ogni probabilità, l’Universo è benevolmente disegnato per la vita. Loro hanno usato il termine “disegno intelligente”. Io uso il termine “disegno benevolente”. E vi dirò che l’energia che tiene insieme i sistemi solari della vostra galassia, oltre 100 miliardi di stelle, è una gigantesca mano quantica situata sopra le galassie del vostro Universo, come la mano di Dio. È una mano quantica e benevolente.

    Come può essere? È il primo di tanti esempi che vi porteremo, perché questo è il fattore quantico, la vera impronta digitale creatrice dell’Universo. Essa è incline all’amore, incline alla vita, incline alla benevolenza. Eccovi qui, su una terra che in realtà non dovrebbe esistere, perché la sola cosa che le consente di esistere è il disegno intelligente.

    Quanto ha impiegato la scienza a rendersene conto? Per loro è un rebus, non una dichiarazione divina. È fuori dalla statistica delle probabilità e sembra essere possibile solo per mezzo di un disegno – una benevolenza, che è l’energia creatrice dell’Universo. Pensateci. Che cosa significa per voi? Se c’è una benevolenza, in tutta la creazione dell’Universo, che consente la vita, che permette a questa terra di esistere, significa che esistono altre terre. C’è vita dappertutto! Ve
    l’abbiamo detto molte volte. Tuttavia, noi ci troviamo su una terra molto speciale – il pianeta che è il solo pianeta del libero arbitrio, fra tutti. Ce n’è soltanto uno in ogni Universo e ci sono stati altri pianeti del libero arbitrio, in precedenza. Ci sono anche pianeti diplomati in libero arbitrio, che forniscono i semi della vita ad altri pianeti, che diventano poi nuovi pianeti del libero arbitrio.

    Quindi, eccovi qui, l’energia creativa in voi ha la saggezza delle ere. È la saggezza delle ere della vostra galassia, non della vostra terra. Altri prima di voi, nei miliardi di anni in cui questa galassia è esistita, hanno partecipato ad altri test di coscienza. Si sono diplomati a nuovi livelli di benevolenza, passando al pianeta successivo. È un evento a lungo termine e, alla fine, anche voi farete lo stesso. In questo modo, popolate la galassia con i vostri stessi semi e con i semi di chi vi ha preceduto – semi dallo scopo divino.

    Mentre trasmettete questa benevolenza, essa modella effettivamente il successivo Universo e il modo in cui sarà il disegno intelligente. È in giro da parecchio tempo, per arrivare in questo luogo in cui la fisica può mostrare un atteggiamento. È un atteggiamento di benevolenza.

    Questo è il contesto più ampio. Passiamo ad uno intermedio.

    L’Unica Energia quantica Sostenibile del Pianeta

    Vi riporto ad un esperimento di oltre un decennio fa. Furono coinvolti due uomini, in Scozia, un fisico e un medico. Il medico era il Dr.Todd Ovokaitys, il collega del mio partner. Che coincidenza che questi due uomini di scienza si siano incontrati in questa vita [sorriso di Kryon]. Il fisico e il medico furono i primi a sviluppare insieme un evento quantico sostenibile, coerente, controllabile e ripetibile. Cioè, essi possiedono un’invenzione che crea energia quantica che può essere sostenuta, ripetuta e utilizzata. L’hanno fatto contrapponendo energie laser fuori fase, attraverso quello che noi chiameremo una lente olografica quantica adattata. Avviene un vero e proprio slittamento di tempo e quella zuppa quantica coerente, benché molto piccola, è controllabile e può essere ripetuta, manipolata e inviata dove essi vogliono che vada.

    Ora, essi non sono i primi Umani del pianeta a creare energia quantica. Ma sono i primi ad averne creata una mirata e ripetibile. Il primo Umano a creare l’energia quantica fu il grandioso Nikola Tesla. Egli non riuscì a controllarla, ma sapeva che c’era e l’aveva vista ripetutamente nei suoi esperimenti magnetici.

    Quello che il fisico e il medico fecero nel decennio a seguire, mostrò il fattore quantico, poiché essi applicarono poi alla biologia questa zuppa quantica mirata, di loro invenzione. Ogni volta che essi impregnavano con questa energia un test o un esperimento biologico, ottenevano guarigione! Pensateci. Quante probabilità ci sono che sviluppiate un tipo di energia sul pianeta e, ovunque la puntiate, essa curi? Quante sono le probabilità? È come ottenere sei e poi sei e poi sei. Cominciate a
    vedere lo schema?

    Quando questa energia quantica sarà riproducibile in altri laboratori, ci saranno (perché ci sono sempre) quelli che cercheranno di farne un’arma. Ecco qualcosa che dovreste sapere: Sarà la prima energia tra quelle scoperte, che non lo permetterà. Non può essere usata come arma, perché è benevola. Immaginate, un’energia quantica che è solo semplice fisica, ma che ha una propensione! Questo che cosa vi dice? Dovrebbe mostrarvi che sta succedendo qualcosa nella fisica delle alte
    energie, che è più della matematica e degli attributi della materia.

    Col tempo,su questo pianeta si scoprirà il fattore quantico. Quando accadrà, sarà molto controverso
    e andrà contro la logica e la 3D e il modo in cui le cose funzionano con il metodo scientifico. L’arrampicata verso tutto questo è difficile. Le vecchie anime che ho di fronte hanno aderito per elaborare questa nuova energia e hanno attraversato diverse vite aspettando proprio questo. Che cosa fareste, come scienziati, se gli esperimenti che avete davanti avessero “una mente propria”? Che cosa pensereste se il magnetismo, la gravità e la luce potessero essere assemblati solo in un certo modo, che creasse guarigione e mai in un allineamento distruttivo? Tutto questo ridefinirà alcune delle forze fondamentali dell’Universo. Il disegno intelligente è solo il primo e, persino oggi, molti astronomi e fisici pensano ancora che sia un’anomalia.

    Quella sarà la prossima più grande scoperta sul pianeta. Vi è stata inaccessibile, finora, perché occorre una coscienza a vibrazione più alta per crearla e comprenderla. Quando qualunque pianeta scopre un’energia quantica ed è in grado di usarla, si può andare su quel pianeta sapendo che si incontreranno entità di coscienza elevata. Questa non vi è mai stata data prima di quel momento, perché all’interno del fattore quantico è contenuto il segreto del viaggio interplanetario, utilizzando stati ampi e interconnessi. Ci sono modi per farlo che non avreste mai pensato potessero esistere. Potete gettare via i vostri razzi spaziali. Siete sull’orlo di questo.

    Il DNA – Una Forza Quantica

    Ora lasciate che vi conduca al piccolissimo. Più di dieci anni fa, Vladimir Poponin, uno scienziato Russo, utilizzò la luce in un esperimento con una molecola di DNA. Con quell’esperimento, egli scoprì un campo multidimensionale intorno al DNA. La luce si schematizzava secondo un’equazione matematica (sinusoide) quando era presente il DNA. Egli scoprì che il DNA aveva un campo quantico. Non solo, era anche un campo quantico che, in qualche modo, era pieno di informazioni. Altrimenti, come avrebbe potuto il campo modellare la luce in una sinusoide? Ora, questo veniva da un studioso di biologia quantistica, non da Kryon. Eppure molti mettono in dubbio che questo esperimento sia mai avvenuto, dato che mostra qualcosa che nessun Umano si aspettava.

    Ci sono persone che, semplicemente non desiderano accettare il fatto che dei veri biologi quantistici fecero un vero esperimento! Essi scelsero di relegare tutte quelle informazioni nella new age e non nella scienza. È sempre interessante ciò che gli Umani fanno con la scienza, vero? Se non corrisponde al modello 3D della loro realtà, allora negano che esista.

    Quando fu trascritto l’intero genoma umano, ne fu visto ogni singolo componente chimico. I numeri sono sorprendenti, perché in una molecola così piccola da non poterla vedere, se non al microscopio elettronico, ci sono più di 3 miliardi di elementi chimici! La doppia elica è più complessa di quanto pensiate. Questa molecola è sufficientemente piccola da essere considerata in uno stato quantico e Vladimir Poponin dimostrò che essa ha effettivamente un campo intorno, persino una singola molecola di DNA.

    Quelli che crearono il Progetto Genoma Umano volevano sapere in che modo i 3 miliardi di sostanze chimiche nel DNA creano gli oltre 26.000 geni del corpo Umano. A proposito, ci sono più geni di così, ma sto usando i numeri degli scienziati, non i miei. Dunque, questo era quello che interessava loro. Non vedevano il DNA in uno stato quantico. Non stavano cercando quello, anche se la stessa scienza del DNA grida con logica che deve essere quantistica. Non cercavano quello. Essi, invece, contarono le sostanze chimiche e cercarono i codici, e li trovarono organizzati in modo molto strano.

    Scoprirono che, dei 3 miliardi di sostanze chimiche nella doppia elica del DNA, tutti i geni venivano creati nelle parti del DNA con codifica delle proteine. Il 3,5% del DNA creava tutti i geni. Oltre il 90% dell’assetto chimico sembrava essere casuale. Non faceva assolutamente niente – che loro potessero vedere o capire. Persino oggi la scienza non vede ciò che è ovvio, che il 90% è quantico e il 3,5% è lineare.

    Oggi i vostri fisici quantistici si trovano spesso ad affrontare dieci dimensioni più il tempo (11 dimensioni) nel genere più popolare di fisica multidimensionale, la teoria delle stringhe. Se vi metteste a interrogarli su come sia tutto questo, essi pronuncerebbero i termini “caos” e “modello casuale”. Perché è così che funzionano i campi quantici. Essi sono pieni di potenziali, anziché di assoluti, e variano a seconda di molti fattori… compresa la coscienza Umana. Un giorno ci si renderà conto che c’è una forte possibilità che il DNA, benché sia una molecola biologica, sia in uno stato quantico. Questo infrangerà le regole di “misura” in uno stato quantico. Poiché in effetti è “soprattutto quantico” e influisce persino sulla rotazione degli atomi che entrano nel suo campo. Allora, arriverà l’ovvia domanda successiva: “Quali informazioni ci sono nel novanta per cento quantico del DNA?”

    ==========================================
    Adesso siamo arrivati al nocciolo, no? Allora ve lo dirò. Il novanta per cento quantico del DNA, è colmo di informazioni, sia esoteriche che senza tempo. È una cianografia quantica per tutto ciò che siete e siete stati fin da quando arrivaste sul pianeta la prima volta. Il DNA contiene delle serie di istruzioni per la vostra vita; tutto, dalla vostra Registrazione Akashica completa – ogni singola vita che avete vissuto – fino alla benevola impronta del creatore, nei semi stessi della creazione. Ogni singolo talento che avete avuto è là, anche se oggi non ne avete per niente… la registrazione è là. Ogni predisposizione alla debolezza e alla forza è là. Biologicamente, ogni singola istruzione per ogni singola cellula staminale è là.
    =========================================

    Vi siete mai chiesti da dove prendono le “informazioni” le cellule staminali, per costruire l’Essere Umano? È nel 90% del vostro DNA ed è tutto quantico. Perché alcuni DNA quantici contengono istruzioni per creare corpi più deboli? Perché avviene che ci siano delle predisposizioni alla malattia? Ora vi darò queste informazioni, così capirete qualcosa che viene dopo… forse la caratteristica biologica più importante mai presentata.

    Il DNA è una Molecola Dinamica, non statica

    L’umanità è bloccata nella porzione 3D del proprio pensiero biologico. Nella vostra vita 3D accettate semplicemente la chimica che vi viene data. Agite come se il tre per cento che produce geni fosse l’unica parte che esiste. Credete che sia un protocollo chimico inalterabile che è, semplicemente, “voi”. Non lo vedete per come è progettato. È dinamico e lo è sempre stato. Non è prestabilito, ma continuerà a ripetere semplicemente quel che fa, a meno che non ci sia un’altra influenza quantica su di esso.

    Perciò, vivete con il 3 per cento come se fosse tutto quel che c’è e, dato che “l’avete ricevuto insieme al vostro corpo” e sembra controllare tutto quanto, voi non gli parlate mai. Molti di voi vennero con predisposizioni basate sul karma proveniente da vite precedenti. Non venite qua puliti [senza energia karmica]. Arrivate, invece, con predisposizioni, paure e fobie. Alcune sono positive. Forse arrivate come un prodigio che prosegue la sua vita precedente… il bambino di 8 anni che dipinge come un maestro e dà pennellate che richiedono 30 anni per essere sviluppate. Questo cosa vi dice di quello che ci deve essere nel DNA?

    Forse arrivate come il compositore, il pianista, il prodigio, il violinista, aspettando solo che le vostre mani riescano a raggiungere la tastiera o vadano più su a ricamare note. Forse arrivate sapendo già suonare il piano, e aspettate soltanto che le vostre dita diventino abbastanza grandi da fare quello che facevate prima… senza lezioni. Come lo spiegate, miei cari? La risposta è che tutto questo è contenuto nelle serie di istruzioni quantiche dinamiche del vostro DNA… la parte a cui non parlate.

    Scissione Cellulare – un processo statico?

    Lasciate che vi conduca al processo di divisione cellulare. L’abbiamo già detto, ma bisogna che lo sentiate di nuovo, per capire come funziona. Una cellula è pronta a dividersi. Il corpo Umano è progettato per rinnovare… tutti i tessuti. Vi è stato detto checisono dei tessuti che non si rinnovano, ma questo è inesatto. Si rinnova tutto a velocità diverse, in momenti diversi e in modi diversi. Si rinnova. Quindi, adesso sapete che il corpo Umano è progettato per vivere a lungo.

    Sfortunatamente, l’energia che avete creato su questo pianeta e quello che avete dovuto affrontare, l’hanno ridotto male. Non vivete molto più di 80 anni. Non era quello il progetto.

    I personaggi biblici erano a volte profeti, a volte maestri e a volte erano lì e basta… e vivevano per centinaia di anni. L’hanno fatto davvero? O si tratta, forse, soltanto di una metafora? L’hanno capita bene la Bibbia, senza errori di trascrizione? Vi dirò la verità. È molto precisa. Migliaia di anni fa, vivevate molto a lungo, Lemuriani. Se sapeste qual era la durata della vostra vita rimarreste, bocca aperta. Ma ora non più. Nel tempo, al DNA sono state letteralmente impartite delle istruzioni, dall’energia del pianeta… un’energia che avete creato attraverso la coscienza.

    Una cellula si divide. Subito prima di dividersi, è necessario che il progetto cloni se stesso. Il progetto viene reso disponibile dalla cellula staminale. La cellula staminale prende le sue informazioni dalla parte quantica del DNA, che non è mai cambiato da quando siete nati. È rimasto statico, dato che nulla l’ha mai alterato… e per il fatto che voi non lo credete modificabile e avete così accettato di invecchiare. Non c’è uno sforzo consapevole di fare qualsiasi cosa con esso e quello se ne sta lì, proprio come ha sempre fatto.

    La cellula che sta per dividersi “parla” con la cellula staminale e dice “Fai la stessa cosa che hai sempre fatto? Cambiato niente?” e la cellula staminale parla con la cellula che si sta scindendo e dice “Fanne un’altra identica”. Allora voi vi rinnovate proprio come l’ultima volta, accettando tutto quello che avete ricevuto quando siete nati.

    C’è un’altra energia quantica, sul pianeta, che ha il fattore quantico… il Grande Cambiamento. È una benevolenza che avete creato voi ed è nuova. Adesso vi trovate all’interno di un cambiamento rivoluzionario e alcuni di voi ne sono consapevoli e lo percepiscono. È il cambiamento della coscienza Umana ed essa si sta trasformando proprio nel fattore quantico, dato che voi state diventando più quantici nella vostra coscienza… e sta diventando benevola. Ecco perché vedete la terra reagire come sta facendo.

    State iniziando a vedere quelli che non acconsentiranno più ai vecchi sistemi. Non avrete più dittatori. I cittadini di tutta la terra vogliono il controllo della propria vita. Non vogliono la guerra. Vogliono che le loro famiglie siano al sicuro! Vogliono pace e abbondanza. Vogliono che i loro nipoti abbiano la speranza di una vita migliore della loro. State cominciando a vederlo sempre di più in quei luoghi che hanno avuto dittatori per anni.

    Era stato chiesto “Quando sarà coinvolta l’Africa in questo? Avrà una rivoluzione benevola?” Quindi, di nuovo, vi parlerò della prossima generazione. Indovinate chi ci sarà là, per assicurare che questo avvenga? L’uomo sulla sedia [riferito a Lee]. È una sua scelta ed è pronto. Avrà la pelle nera, come ha già avuto, e sarà esattamente dove c’è bisogno che sia.

    Tra settantacinque anni da ora, egli sarà là, pronto ad andare e non sarà un canalizzatore. Non c’è modo di provarlo, vero? Egli non saprà nemmeno chi era… ma saprà semplicemente quello che dovrà fare. Come il prodigio, è scritto nel suo DNA e l’ha scritto lui! Egli non sarà solo, perché con lui ci saranno anche persone che conosce. Forse persino il dottore? (riferendosi al Dr. Todd Ovokaitys). Quindi, a livello karmico, voi viaggiate spesso insieme, solo che il mio partner si è liberato del karma! Allora che cosa succede? La risposta è libero arbitrio e controllo di chi diventerete. Egli arriverà “pronto a svolgere una parte, in un’Africa unificata e benevola”.

    Per allora ci sarà un’Africa guarita, matura e pronta a sviluppare uno dei continenti più abbondanti e ricchi di risorse che questo pianeta abbia mai visto… senza alcuna storia che sia democratica. Non dovranno disimparare niente! Potrebbero partire da niente. Possono prendere il meglio di qualsiasi sistema abbiano visto e costruirlo. L’Africa diventerà uno dei continenti più abbondanti del mondo. E, a proposito, avranno un’unica valuta [sorriso di Kryon].

    Qualcuno dice “Beh, e la Cina? È molto grande. Guarda che cosa hanno fatto”. Quindi, ripeto, guardate che cosa devono disimparare. Essi devono riscrivere migliaia di anni di cultura per poter cambiare. L’Africa avrà solamente la storia che vedete oggi. Malattie, disturbi, dittatori… e sopravvivenza. Non ci sarà nessun establishment da ricordare o riscrivere. Sarà originale… e benevolente! Questa è energia benevola, sul pianeta, che lavora in sincronia per voi. Vi siete mai domandati in che modo l’energia può essere sviluppata così? Perché essa vi ama ed ha un atteggiamento!

    Il Grande Cambiamento

    Ecco che cosa dovreste sapere: All’interno di questo cambiamento della coscienza Umana, state cominciando a ricevere il fattore quantico della benevolenza nella coscienza Umana. Cioè, la natura umana sta diventando sempre più benevola. Questo significa anche che ora siete in grado di interfacciarvi con un altro campo quantico… un campo che vi circonda, detto Merkaba, che è il campo del vostro DNA. Questo creerà “una confluenza di quanticità che si interfacciano”. Non so se sapete che cosa significhi questo in fisica, ma ve lo dico io. Quello che pensate, lo create.

    Allora, qual è la prima cosa che desideri creare, Umano? Che ne dici di riscrivere i potenziali del tuo DNA… le parti quantiche che parlano alle cellule staminali e ti permettono di vivere una vita più lunga? Ti piacerebbe vivere altri cento anni? Ogni volta che lo chiedo, gli Umani mi danno vecchie risposte standard 3D… e l’ho appena sentita anche qui. “Non io. Non voglio avere quell’aspetto. È già abbastanza brutto quello che ho adesso. Sarò vecchio e invalido. E poi la Terra non lo sosterrebbe. La popolazione sarebbe troppa. Non è una cosa responsabile da fare. Non saremo nemmeno in grado di alimentare tutti”.

    Oh, com’è 3D da parte vostra! Vedete il vostro pregiudizio? Chi ha visto in bianco e nero per tutta la vita, ha paura del colore. Che faremo con tutto questo? Creerà confusione. Ci distrarrà. Non sapremo neppure che fare con esso. Potremmo persino auto distruggerci.

    E se… soltanto “e se”… voi diventaste anche più saggi? E se iniziaste a controllare la vostra popolazione e l’utilizzo delle risorse della terra in modo migliore? E se smetteste di sfruttare le risorse della terra e dipendeste, invece, dall’oceano, per ottenere l’energia, come vi abbiamo spiegato? E se decideste di scavare un buco e ricavare vapore dal calore che sta sotto i vostri piedi, anziché costruire un reattore nucleare? E se vi rendeste finalmente conto che i reattori nucleari sono le macchine a vapore più costose e pericolose del pianeta? Ci sono moltissimi modi di produrre vapore, che non danneggeranno nemmeno un animale o una molecola d’aria e il processo è già lì, pronto ad essere scoperto. E se diventaste benevolenti e responsabili e GAIA sostenesse l’equilibrio
    dei vostri numeri? Che concetto!

    Qual è la seconda cosa che potreste voler creare? Che ne dite di creare la pace sul pianeta? Credeteci o no, è attualmente in corso, e lo è da più di 50 anni!

    Cambiare quello che è il vostro DNA

    Le cellule staminali sono la sola cosa da cambiare nel vostro DNA. Che dire dei vostri engrammi[1] emotivi… l’energia che fa esistere la coscienza? Ci sono alcuni, in questa sala, che hanno bisogno di sentirlo dire. Chi è che non perdonate? Chi è che ritenete abbia impresso nella vostra vita qualcosa che non potrete mai scordare e con cui vi svegliate ogni giorno? Io so chi c’è qui. Ricordate… quando una cellula si divide, diciamo una cellula cerebrale, essa chiede “Lo stesso o diverso?” Avete parlato di questo alle vostre cellule? Volete questa cosa nella vostra vita per sempre? “Lo stesso o diverso?” Il vostro DNA può diventare più benevolo, se voi lo volete. Persino un evento che vi ha impresso nel cervello quel solco di orrore, che sentite di non poter mai dimenticare, può essere riscritto in equilibrio! Vedete che cosa vi stiamo dicendo? Avete voi il controllo! State prestando attenzione? Potete riscrivere qualsiasi cosa. È questo il potere dell’essere Umano in questa nuova energia.

    L’Anima Vecchia ha l’Esperienza

    Questa energia nuova, le anime vecchie la coglieranno per prime. Forse tu sei un’anima vecchia… saggia, sul pianeta, e cominci a cambiare. Altri accanto a te lo vedranno in te… forse persino un cambiamento nella natura Umana, e diranno “Che cos’hai? Lo voglio”. Che cosa direte?

    Non dovrete nemmeno dar loro un libro di Kryon! Non avrete mai bisogno di dire una sola parola riguardo al vostro sistema di credo. Invece, vi guarderanno lavorare con altri esseri Umani; vi guarderanno amare altri che sono apparentemente non-amabili. Vi guarderanno prendervi cura di persone di cui prima non avevate mai potuto occuparvi.

    La natura umana che diventa più benevola? Forse state iniziando a vederlo in settori in cui non avreste mai creduto di vederlo. La politica inizierà a cambiare. Il modo in cui fate affari comincia a cambiare. Quello che vi aspettate dagli altri, reciprocamente, diventa più pacifico e meno abrasivo. Oh, miei cari, ci saranno sempre quelli squilibrati. Ci sarà sempre ciò che non potete controllare. Ci saranno sempre il libero arbitrio Umano e le prigioni. Ci saranno alcuni che verranno sul pianeta per la prima volta, che non avranno idea di come funzioni alcunché e sbaglieranno tutto, pparentemente, come faceste voi. Sto parlando di un movimento lento della maggioranza della coscienza, e le vecchie anime sono le prime a vederlo e a fare questo cambiamento.

    C’è una discendenza in sala. Non solo una proveniente da molte vite, ma una di saggezza, che vi porta a questa poltrona. Le domande che ponete riguardo alla civiltà e alla terra sono sagge. “Quand’è che impareremo le lezioni?” dite. Beh, si comincia, e dovete vedere i problemi per aver posto questa domanda, giusto? C’è un bacino di saggezza enorme in questa stanza. Non lo avvertite?

    E così, caro Essere Umano, tu hai la capacità di cominciare a tornare ad un’energia che pensavi di aver perduto, in cui gli esseri Umani possono vivere più a lungo senza distruggere l’ambiente. Non si sovraffollano, perché possono controllarsi con la loro mente, invece che con le leggi… e con la saggezza.

    Un giorno incontrerete i semi stellari, i vostri fratelli e sorelle Pleiadiani. Essi sono qui persino adesso, dato che sono quantici. Voi avete degli avi Pleiadiani che vivono un periodo molto, molto lungo, in una situazione emancipata, su un pianeta che ha affrontato il test, proprio come il vostro. Ed ha sviluppato il fattore quantico. Hanno la benevolenza e hanno l’energia quantica. È così che arrivano qui e se ne vanno istantaneamente, e non interromperanno mai il vostro libero arbitrio. Quello è anche il motivo per cui non atterrano per dire ciao. Invece, essi siedono ai margini e si rallegrano per quello che finalmente avete compiuto. Stanno aspettando con voi, per festeggiare il solstizio di Dicembre del 2012… il punto di mezzo del movimento di 36 anni in cui vi trovate.

    Prima di chiudere, cari, vi diremo ancora che si tratta di un processo lento. L’abbiamo già visto. Avviene nel corso di generazioni, attraverso i figli dei figli dei figli. Non è nulla che possiate vedere come un lampo. Possono esserci certe cose che, per un po’, tornano indietro, prima di procedere. Ma se guardate all’insieme, è una nave lenta, in cui il timone della saggezza vira verso un tempo in cui l’odio sarà qualcosa di isolato e non si ammanterà di cultura o religione. È perché l’energia quantica è benevola e gli Umani stanno cominciando a vederlo.

    Dunque, questa è la verità di questo giorno. Questa è l’energia di questo giorno. Questi sono i potenziali che vedo, in questo giorno, ed è per questo che vi portiamo questo messaggio, in questo giorno. Andatevene da questo luogo diversi da come siete entrati, sapendo di più riguardo a chi siete, a ciò che avete fatto e a ciò che avete davanti.

    Io sono Kryon, amante dell’umanità.
    E così è.
    Kryon

    Nota:
    [1] Engramma: Traccia che lascia nel sistema nervoso un ricordo, consistente in una (ipotetica) alterazione più o meno permanente di qualche struttura all’interno del sistema nervoso stesso. La sua attivazione causerebbe la rievocazione. In etologia: traccia mnemonica che si forma nel cervello come conseguenza di ciascun processo di apprendimento e che viene richiamata ogni volta che il rispettivo comportamento appreso viene attivato.

    Originale in inglese: http://www.kryon.com/k_channel11_edmonton.html

  2. Caro Raffaele, pubblico per condividere. Un abbraccio di vero affetto.

  3. Quando si è Romantici si può amare soltanto Una persona ….

  4. Il passero perduto e’ una metafora dei nostri tempi. Noi abbiamo il dovere e la volontà di costruirci il nostro io senza inibizioni……….Caro Gabriele ti auguro una notte meravigliosa.

  5. Dolcissima notte anche a te, cara Rosa

  6. In un libertango per il blog, in una umida sera di Luglio…
    Un pittore dell’anima non ha paura del vuoto che la tela bianca rappresenta: egli è un passero che torna dall’aldilà a tessere i colori dei ricordi su quel cielo… E’ il prezzo che hanno dato ai ricordi che tinge quel cielo di nero; ma sovente chi disprezza vuol comprare… il cielo intero al prezzo della fotocopia di uno “squarcio quadrato”!

    “Cosi mi parli di tristezza
    e dell’arrivo dell’inverno
    della paura che é dentro te ora
    e che sembra non finire mai
    E dei sogni che ti sono sfuggiti
    e della speranza che hai dimenticato
    Mi dici che hai bisogno di me ora
    che vuoi essere mio amico
    E ti chiedi dove stiamo andando
    quale sia il motivo e la ragione

    E sei tu che non riesci ad accettarlo
    ed é qui che dobbiamo iniziare…
    a cercare la saggezza dei bambini
    e la grazia dei fiori al vento
    Perchè i bambini ed i fiori
    sono le mie sorelle ed i miei fratelli
    Le loro risate ed il loro amore
    possono illuminare un giorno scuro,
    come la musica delle montagne
    ed i colori dell’arcobaleno…
    ..
    Loro sono una promessa per il domani
    ed una benedizione per il presente
    […]

    Sebbene le città inizino a sgretolarsi
    e le torri ci cadano attorno,
    e il sole stia lentamente scomparendo
    e fa freddo più del mare …

    è scritto dal deserto
    alle montagne, loro ci guideranno
    con la mano e con il cuore
    conforteranno me e te

    Nella loro innocenza e con la loro fiducia
    loro ci insegneranno ad essere liberi …
    perchè i bambini ed i fiori
    sono le mie sorelle ed i miei fratelli
    le loro risate ed il loro amore
    possono illuminare un giorno scuro

    E la canzone che sto cantando
    é una preghiera a chi non ci crede
    venite e state al nostro fianco
    troveremo insieme una strada migliore”

  7. E se riascoltassimo il grande Piazzolla interpretato da due tangueros…http://www.youtube.com/watch?v=JKCwcCMAnxg&feature=related

  8. Stupendo, cara Anna!

  9. Ciao Carissima Anna,

    Bellissimo…

    La danza nasce con l’essere umano è quella bellissima vibrazione che innalza l’essere oltre la sua stessa natura.

    Ti è mai capitato di sentire dell’affine vibrante danza/musica e dopo quando tutto tace, in un silenzio senza voce, sentire quella danza/suono ancora nell’orecchio interiore… è una piccola vocina che delle sfere ridiscende in questo piano assai più denso…

    Oltre al tango argentino, da buon appassionato e frequentatore, preferisco i balli standard, per la rapidità dei movimenti e per sincroniche armoniose amalgamazioni fatti quasi nella stessa misura dalla coppia

    .

    .

    ecc.

    Tantissime sono le assai diversificate vibrazioni, tantissimi sono gli appassionati innamorati della danza e del vibrante passionale corasssssonnnnn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...