L’odio

(Ideogramma cinese che rappresenta l’odio)

“Egli mi ha ingiuriato, egli mi ha battuto, egli mi ha vinto, egli mi ha derubato”: coloro che non accolgono tali pensieri, in costoro si placa l’odio”.

Buddha

Annunci

Fascino

(Oscar Wilde ritratto da Napoleon Sarony nel 1882)

“Vi sono due tipi veramente affascinanti: coloro che sanno tutto, e coloro che ignorano tutto”.

Oscar Wilde

 

“Incontro”

Cari amici,
in questa domenica vi propongo questa lirica di Karen Blixen (1885-1962), pseudonimo di Karen Dinesen, l’autrice danese del celeberrimo “Out of Africa” (“La mia Africa”) del 1937.

Chissà a chi pensava, a quale struggimento si deve la nascita di queste parole…

“Incontro”

 Ah, quando sei lontano e nessuno
più nomina il tuo nome –
quando ovunque mi rechi sento
cupo e gelido un vuoto –

comincio a credere che tu sia solo un sogno
nato dalle brame della mia mente,
e a questo sogno ho dato vita e nome
e in ultimo il tuo aspetto –

– ma quando poi ti vedo e posso
sentire ancora le tue forti parole,
e posarti ancora il capo sulla spalla –
ascoltare ancora il suono della tua voce –

allora so che il resto è solo notte,
malvagi sogni che presto scorderò,
so che tu mi porti nella luce
e che in te dimorano la vita e il giorno.

Karen Blixen in “POESIE D’AMORE DEL NOVECENTO”, Oscar Mondadori, 2008.