Nel senso di morte

Ceruli alberi

dove più dolce suono migra

e nasce gusto alle pioggie nuove.

Ad una fronda, docile

la luce oscilla

alle nozze con l’aria;

nel senso di morte,

eccomi, spaventato d’amore.

Salvatore Quasimodo

3 Risposte

  1. “Nel senso di morte, eccomi spaventato, d’amore”, versi che prendono la mia anima e mi fanno volare verso lidi epicurei. Mi fanno amare la vita……perchè in primis, so quanto non sia scontata! Cari amici, prima mi era dovuto tutto….ora so che non è cosi. Ho pagato un prezzo molto alto ed ancora devo combattere! Desidero vivere,mi piace la luminosità del giorno, la serenità della notte,la carezza di mia figlia,il sapere che ci sono, che esisto.Caro Gabriele. ti auguro una buona giornata. Rosa

  2. Dedico a tutti questa poesia.
    “Vincerò”
    Emozioni e rabbia
    paura e dolore.
    Tu malattia,mi vuoi
    avvolgere.
    Io vincerò.
    Tu non mi fermerai,
    non mi catturerai.
    Ricorda:
    vincerò.
    E quando ti presenterai
    vincerò.
    Vincerò…..sempre. Rosa

  3. …Nozioni di Ottica integrate con la Cimatica…
    Lui “vibra” d’amore ed è come “morire”: le sensazioni sono affini, come il suono delle due parole. Conoscere il senso di qualcosa di cui non si ha la percezione attraverso un’altra di cui si ha memoria sensoriale… La metafora della caducità e del modo in cui la coscienza cerca di “accomodare” quell’immagine, di integrarla nell’Io, direbbe Jung. Certo che l’amore è oscillatorio…!
    Mi permetto, in fine, un ardito parallelismo tra le teorie cognitive di Quasimodo e quelle di Paola Mastrocola che nel suo libro “La Gallina volante” scrive: Penso alle origini del linguaggio. Se volevi una mela ma non sapevi la parola mela, non potevi dirla e quindi la mela non esisteva. Ora, se non esiste la parola crimine o atrocità, nella coscienza dell’individuo non ci sarà neppure la percezione di queste “cose”.

    Credo che con la gallina volante mi intenderei. 😀
    Baci, Prof!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...