Amor sacro, Amor profano…

(Tiziano, Amor sacro e Amor profano, 1515)

Secondo la versione di Maurizio Calvesi, l’Amor profano è la Venere vestita, l’Amor sacro è quella nuda.

Nuovi legami

La famiglia, il rapporto con il corpo, i legami di sangue, i diversi tipi di vincoli si sono spezzati. Abbiamo nuovi tipi di legami virtuali che chiamiamo networking, reti, ma la rete ci collega solo a esseri senza corpo. Dopodiché andiamo a fare vacanze selvagge, in luoghi naturali remoti, per ritrovare i nostri corpi.

James Hillman

Distrazione

Chi si applica alla distrazione e non si soggioga nella meditazione, avendo abbandonato l’utile per il diletto, invidierà coloro che si concentrano in se stessi.

Buddha