Sul fallimento

Non perdete tempo a rimuginare su un fallimento. Esso è un maestro migliore del successo. Ascoltate, imparate, andate avanti.

Clarissa Pinkola Estés

4 Risposte

  1. Una giornata di Sole, Gabriele caro e … un abbraccio grande come il Mondo!!!!

  2. “Difficile strada” -di Li Po / poesie T’ang pag 103.

    Hai le orecchie, ma non le lavare
    nell’acqua del ruscello Ying.
    Hai la bocca, ma non la cibare
    con felci di Shou-Ang.
    Tieni per te la luce, nel mondo fangoso.
    Meglio non aver gloria.
    Che vale essere eccelsi,
    come nuvole e luna?
    Vedo nel tempo antico
    i sapienti di grande intelletto:
    se operando al giusto, non si trassero in ombra,
    ebbero misera fine.
    Tzu-hsu fu gettato
    nel fiume di Wu,
    Ch u Yuan finì lanciandosi dalla sponda
    nell’acqua dello Hsiang.
    Lu Chi ebbe potenza d’ingegno,
    ma come potè salvare sè steso?
    Li Ssu sciolse i cavalli,
    ma non presto abbastanza.
    A Hua-ting il grido della gru
    come lo puoi sentire?
    A Shang-ts’ai il celeste falco
    come lo puoi incontrare?
    ..Ma non sai…
    Chang Han di Wu-chung,
    ebbe fama di savio profondo
    e improvviso il vento d’autunno gli parlò
    di partire a Chiang-tung.
    Noi lietamente, finchè siamo vivi,
    beviamo il vino.
    A che serve dopo la vita
    la gloria dei mille anni?

  3. Grazie, caro Luigi. Baci baci

  4. Esperienze da cui trarre insegnamenti, sempre che non sia troppo tardi…. ma, forse, ci serviranno in altre vite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...