Grazia

Grazia, dunque, che non è che”fior di bellezza”, ossia verace e compiuta bellezza, è il sensibilizzarsi, e manifestarsi nel moto corporeo di un moto spirituale.

Eugenio Garin

3 Risposte

  1. alla lettera, carissimo prof…. ineluttabile …. onomatopoieticamente reale……

  2. Il vero amore non lascia tracce

    Come la bruma non lascia sfregi
    Sul verde cupo della collina
    Così il mio corpo non lascia sfregi
    Su di te e non lo farà mai

    Oltre le finestre nel buio
    I bambini vengono, i bambini vanno
    Come frecce senza bersaglio
    Come manette fatte di neve

    Il vero amore non lascia tracce
    Se tu e io siamo una cosa sola
    Si perde nei nostri abbracci
    Come stelle contro il sole
    Come una foglia cadente può restare
    Un momento nell’aria
    Così come la tua testa sul mio petto
    Così la mia mano sui tuoi capelli

    E molte notti resistono
    Senza una luna, senza una stella
    Così resisteremo noi
    Quando uno dei due sarà via, lontano.

    Leonard Cohen

  3. Ma io, sempre estraneo, sempre penetrando
    il più intimo essere della mia vita,
    vado dentro di me cercando l’ombra.

    Fernando Pessoa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...