Autonomia della psiche

Senza dubbio ci deve essere una terza dimensione che non è né innata, né può essere spiegata mediante l’influsso dell’ambiente.

Adolf Guggenbühl-Craig

Annunci

2 Risposte

  1. Senza dubbio c’è la terza dimensione, ma come in altri casi dobbiamo essere pronti a elevarci fino alla settima dimensione… (in realta, si tratta di suddivisioni e ulteriori ‘elaborazioni’ della terza fase: c’è il terzo cielo di san Paolo e c’è il settimo cielo gnostico, sufi e degli ‘entusiasti’ d’ogni sorta: c’è la suddivisione di corpo, anima e spirito e c’è quella ulteriore in corpo fisico, eterico, astrale, anima, ecc. – per non parlare di Gurdjieff).
    In ogni caso, l’importante è andare oltre il due…
    Nike

  2. Il mistero è la cosa più bella che possiamo sperimentare. E’ la fonte di ogni forma di arte e scienza. Chi non riesce a provare questa emozione e non sa stupirsi di niente, è come se fosse morto: i suoi occhi sono chiusi. Albert Einstein

    Se la luna, mentre completa il suo eterno viaggio intorno alla terra, ricevesse il dono dell’autocoscienza, sarebbe certamente convinta di stare viaggiando secondo la propria decisione lungo la sua strada con la forza di una decisione presa una volta per tutte. Allo stesso modo un Essere dotato d’intuizione superiore e di una perfetta intelligenza, che osservasse l’uomo e le sue azioni, sorriderebbe dell’illusione umana che lo spinge a credere di poter agire secondo il proprio libero arbitrio. (Albert Einstein)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...