Musica dell’amore

Quando tutte le corde della mia vita saranno accordate, ogni Tuo tocco sprigionerà la musica dell’amore.

Rabindranath Tagore

14 Risposte

  1. saggezza indiana.

  2. Provocazione:

    …e se quando tutte le mie corde saranno accordate, lui non sarà accanto a me?

  3. molto bella come frase d’ amore. Ciao GaBriele La Porta , io sono Marcello Trombetti , pure io nel tempo libero scrivo racconti , in questo momento sto scrivendo un diario fantastico nel quale io stesso incontro personaggi dei videogiochi , film , telefilm e altro .. Se ti interessa il link del mio blog è http://marcelloita.wordpress.com/.

  4. Ciò che tu sei
    mi distrae da ciò che dici.
    Lanci parole veloci
    inghirlandate di risa,
    e m’inviti ad andare
    dove mi vorranno condurre.
    Non ti do retta, non le seguo:
    sto guardando
    le labbra dove sono nate.
    Guardi improvvisa, lontano.
    Fissi lo sguardo lì, su qualcosa,
    non so che, e scatta subito
    a carpirla la tua anima
    affilata, di saetta.
    Io non guardo dove guardi:
    sto vedendo te che guardi.

    Oggi lo vuoi, lo desideri;
    domani lo scorderai
    per un desiderio nuovo.
    No. Ti attendo più oltre
    dei limiti, dei termini.
    In ciò che non deve mutare
    rimango fermo ad amarti, nel puro
    atto del tuo desiderio.
    E non desidero più altro
    che vedere te che ami.

    Pedro Salinas

  5. Un miracolo!

  6. Ascoltare in silenzio la melodia di quel fiume che scorre.

  7. Amor ci colse in tempi andati,
    quando l’una al crepuscolo schiva suonava
    e l’altro tremante le stava vicino,
    chè amore all’inizio tutto teme…
    Amanti gravi eravamo.
    Amor, che d’ore liete ne ebbe più d’una, passò
    e benvenute siano adesso, infine, le strade per cui ci avvieremo.
    J.Joyce

  8. Bea, cedo alla tua provocazione…

    Se lui non ci sarà, “…cerco un altro più bello che problemi non ha!…” 🙂
    Infatti parlasi… di coloro che, accordati con loro medesimi, si sono incontrati medesimamente e sono successivamente in grado di “creare l’incontro della loro vita, trasformando il reale secondo il proprio ideale”. 🙂
    E poichè andare verso l’Altro da Sè comporta avere la possibilità di viaggiare per la nostra bella Italia… da Trieste in giù… vedrai se i buoi, le capre e i cavoli dei paesi loro non si daranno una mossa per non perdersi l’incontro con i destrieri d’Amore!
    Non so se ho soddisfatto la tua provocazione, Bea.
    Un bacio 😀

  9. …Devo ammettere che hai pienamente “soddisfatto” la mia provocazione, cara Valeria!!!
    In realtà, senza volerlo (mahaaa??!!), hai scritto qualcosa che in qualche modo mi appartiene, ma che forse ancora non vedo in maniera nitida
    …..o forse non la voglio vedere perchè a volte fa paura “vedere” oltre quel limite!
    Ti mando un groso bacione

  10. Caro Marcello, appena potrò gli darò un’occhiata. Un abbraccio.

  11. Gabrile se vuoi puoi commentare pure qualche post .

  12. Caro Marcello, lo faccio già, ma a volte mi piace far parlare voi, sapere quello che pensate senza intromissioni, e trovo sempre tutto molto interessante. Baci

  13. Sulla scia della lirica di J. Joyce…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...