Forza di volontà

Quello che distingue  le persone le une dalle altre è la forza di farcela, o di lasciare che sia il destino a farla a noi. Nei miei sogni sono uguale alla sarta e al garzone. Sono diverso da loro solo perché scrivo.

Fernando Pessoa

Annunci

17 Risposte

  1. Sei un “motivo”, caro Pessoa. Secondo Jung, naturalmente… Sei un “motivo” nel sogno; perchè nella realtà sei “uno, nessuno e centomila”.

  2. Ti auguro una Gioiosa giornata, Gabriele caro. Un abbraccio grande come il Mondo… 😉

  3. Io so soltanto una cosa: quando ho deciso di smettere di fumare ho lanciato una sfida alle sigarette, ai sigari, alla pipa, che ho lasciato ben in vista sul tavolino del salotto.
    Ho detto soltanto: “Voglio vedere se siete più forti voi o io”. E da 30 sigarette al giorno e dalle fumate di pipa sono passato all’indifferenza più assoluta senza bisogno di psicologhi, di agopuntura, di cerotti ed ho vinto io!
    In amore non sono altrettanto deciso e mi faccio sopraffare dai sentimenti. Ma il cuore è un organo delicato e non ha mai contatti con l’esterno, i polmoni si!

  4. Dal “libro dell’Inquitudine”:

    “Non l’amore, ma i suoi dintorni valgono la pena…La sublimazione dell’amore illumina i suoi fenomeni con maggior chiarezza della stessa esperienza. Ci sono verginità di grande comprensione. Agire compensa, ma confonde. Possedere significa essere posseduto e dunque perdersi. Soltanto l’idea raggiunge, senza sciuparsi, la conoscenza della realtà. (…) Se toccherai il tuo sogno esso morirà…”

    Questo era Pessoa: un uomo che amava, amava anche tanto, ma non si lasciò mai andare alle “croci e delizie” dell’amore!!!
    Amò in silenzio, amò una sola donna con tutto se stesso…ma mai le dichiarò il proprio amore….aveva paura dell’amore!
    Eppure i suoi versi sono sempre di una straordinaria bellezza….

  5. Amo tutto ciò che è stato,
    tutto quello che non è più,
    il dolore che ormai non mi duole,
    l’antica e erronea fede,
    l’ieri che ha lasciato dolore,
    quello che ha lasciato allegria
    solo perché è stato, è volato
    e oggi è già un altro giorno.

    Fernando Pessoa

  6. e scusate se ne abuso……ma un’ultima perla del grande poeta portoghese:

    È così difficile descrivere ciò che si sente
    quando si sente che si esiste veramente,
    e che l’anima è un’entità reale,
    che non so quali sono le parole umane
    con cui si possa definirlo.

    Già, amo leggermente Pessoa!!!!

  7. Non è facile ma è sublime amare senza dichiararsi, ma è anche un po’ masochista e crudele. E se l’oggetto dell’amore aspetta una nostre avance e ne soffre? Io dico che quando si ama bisogna sempre dirlo. Al massimo si può avere un rifiuto ma almeno si ha la possibilità di amare un’altra persona che forse ci ricambierà! Che serve amare i fantasmi?

  8. salvatore, sono perfettamente d’accordo con te.
    Tutti questi sdilinquamenti sono atroci..
    Si o No e basta ecche diamine.

  9. Come Pessoa “malati” di “esotismo”, la paura di rinnovarsi, immergersi nel fluire della vita.

  10. Caro Luigi, ci siamo, ci siamo… Ti abbraccio anch’io. Baci

  11. Ciao Bea, sei stata veramente divina, mi sono piaciuti tanto i tuoi splendidi ed emozionanti pensieri.

    Solo il fascino di una donna sensibile, elegante e profumata possono scrivere questi versi :

    ” Questo era Pessoa: un uomo che amava, amava anche tanto, ma non si lasciò mai andare alle “croci e delizie” dell’amore!!!

    Amò in silenzio, amò una sola donna con tutto se stesso…ma mai le dichiarò il proprio amore….aveva paura dell’amore!

    Eppure i suoi versi sono sempre di una straordinaria bellezza ”

    Ti voglio bene, ti auguro una vera serenità, perchè tutti desideriamo il bene, in quanto è l’ unica esperienza umana che ci rende veramente felici.

    Condivido i tuoi pensieri e ti mando un forte abbraccio, a presto.

  12. Aspetto con ansia di leggerti, Gabriele caro…

  13. Caro Luigi
    grazie per le tue belle parole…
    ho soltanto riportato alcuni versi che io amo…
    Sai io ho imparato ad esternare i miei sentrimenti e riesco a far “fluire” il mio amore verso chi amo…ma ho anche compreso che non tutti sono come me e devo rispettare queste persone; ho imparato che bisogna rispetatre anche coloro che non riescono a esternare le loro emozioni o i loro snetimenti.
    Sì, è vero colro che come Pessoa si tengono tutto dentro fanno stare male chi gli è vicino, ma penso che loro stanno ancora più male perchè tenersi tutto dentro alla lunga logora, distrugge, annienta. Amare “un Pessoa” è un’impresa difficile, ma non impossibile e…poi bisogna imparare a leggere nei suoi occhi e leggere tra il detto e non il detto…cosa non facile, lo ammetto!!!!
    Quindi amo ancora di più una persona che, per sua natura è chiusa e introversa, perchè so che vorrebbe far fluire, ma spesso qualcosa glielo impedisce e allora sicuramente soffre da matti.
    Ora non mi si fraintenda: un conto chi è caratterialmente così e chi invece lo fa solo per egoismo o per non esporsi…sono due situazioni assai differenti…..
    Un grosso bacione, mio caro amico

  14. …anzi vorrei precisare una cosa.
    Credo che “il Pessoa” abbia bisogno di essere amato in misura ancora più forte e possente di una persona che ha non difficoltà ad esternare i propri sentimenti. Bisogna che egli sappia che chi sta da quest’altra parte ha compreso come è, quali sono i suoi sentiemnti, che quello che può essere un “difetto” tale non viene invece consideratro dal partner….”il Pessoa” deve sentirsi accettato senza se e senza ma…perchè l’amore, se è amore, non conosce barriere, limiti e ostacoli.
    Forse sarò una sognatrice, forse per amore sono disposta a vincere ogni ostacolo…ma un Pessoa ha sicuramente bisogno di sentirsi compreso, accetttato e soprattutto amato in toto….

  15. Bea, prima di partire, dovrò lasciare qualcosa anche a te, però ho perso tempo…. Ciao… .

    TROVA IL TEMPO

    Trova il tempo per lavorare:è il prezzo per riuscire.

    Trova il tempo per riflettere: è la fonte della forza.

    Trova il tempo per giocare:è il segreto della grandezza.

    Trova il tempo per leggere: è la base del sapere.

    Trova il tempo per essere gentile: è la strada della felicità.

    Trova il tempo per sognare: è il sentiero che porta alle stelle.

    Trova il tempo per amare: è la gioia vera della vita.

    Trova il tempo per essere felice:è il sentiero della libertà.

    Trova il tempo per pregare: è la musica dell’anima.

    Anonimo irlandese

  16. Caro Innominato, mi è piaciuto eccome! Grazie ancora. Baci

  17. Grazie caro Luigi…davvero una bella lirica….
    buon viaggio e un bacione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...