Il grido

Il grido che risuona nel mio cuore è anche il grido della sua terra.

Il filo con cui essa lega me, lega anche lei.

L’ho cercata ovunque,

L’ho adorata dentro di me,

Mi ha cercato anche quando ero nascosto in quella adorazione,

Attraverso i vasti oceani venne a rubare il mio cuore.

Dimenticò di tornare, avendo perduto ogni sua cosa.

Il suo fascino giocò da traditore per lei,

Tese la rete, non sapendo

Se avrebbe preso o sarebbe stata presa.

Rabindranath Tagore

17 Risposte

  1. Buona domenica, Gabriele carissimo. Affettuosi baci e abbracci… 🙂

  2. Buona domenica Professore.
    Sono consapevole della sua fede biancoceleste, ma avendo trascorso molti anni della sua vita a Napoli, immagino sarà felice per questa straordinaria stagione degli azzurri!
    Quest’anno sarebbe bello vedere vincere una squadra che non appartiene ai potentati dei soliti Noti…

  3. “Per arrivare a quello che non siete
    dovete andare per la strada nella quale non siete”
    Eliot

  4. L’ascensore
    del mondo
    chiuso
    simbolo
    visione
    …staticità…
    quattro pareti
    specchiati
    siam stretti
    quell’unico ritorno
    d’immagini…
    iniziare ad
    appannarlo
    per dipinger
    qualcosa…
    come da bambini
    alitare, lasciando
    le nostre labbra
    nella sensazione
    socchiudendo
    gli occhi d’un
    Bacio…

  5. NON AMAZZARE CON IL
    TUO SGUARDO LA MIA SPERANZA.
    NON URLARE SUL MIO CUORE
    LA TUA INDIFFERENZA.
    HO CAPITO,,CHE SEI LONTANO
    DALLA RAGIONE,,
    E A NULLA VALGONO I SORTILEGI
    DI LUNA.
    TU NON CONOSCI L’AMORE.
    ——————–GINA TOTA.13-2-2011

  6. CIAO GABRIELE,CIAO GIUSEPPE,CIAO A TUTTI I CULTORI DELL’ARTE,E DELLA POESIA..BUON SAN VALENTINNO. CIAOOO

  7. Diamante
    senza
    morale…
    quanti corpi
    ha conosciuto
    ……quanti occhi
    attirato
    splendore
    fu l’occhio…
    Quel diamante
    fu faro…
    sul petto
    delle amanti
    nelle buie,
    fu sole…
    scie di fiumi
    di luci colorate
    sempre giovine
    ha guardato i corpi
    delle amanti invecchiarsi
    senza più splendore
    senza corteggiamenti
    se non per lui…
    Diamante del
    dolce peccato.

  8. Vorrei vederti
    sbatter le ali
    sino a me
    infreddolita
    sentendo
    ……il mio freddo
    vieni follia
    che ogni
    istante mi frulli
    nel cuore,…
    limpida pazzia
    nel cervello…
    non far gelare
    il fuoco che arde
    in te…
    sii per sempre
    L’Amore
    ti vedo quando
    non sai, ti guardo
    apparir stanca…
    vieni or tra le mie
    fiamme, alimenterò
    il rosso ad ogni fiamma
    ti vestirò d’azzurro…
    donandoti le ali del
    Fuoco Nuovo…
    Mia Passione…
    mia Mnemonyse!!!

  9. Ciao Giuseppe. La poesia pubblicata è quella giusta?

  10. Un saluto anche a te, caro Giuseppe. Baci

  11. BAMBOCCI SENZA COLPA…
    Credevamo fosse
    superata
    cosa?
    La paura
    quando giovini
    …non conoscevamo
    credevamo fosse
    cosa Antica
    dei nostri padri
    credevamo non
    conoscer mai
    dolore,…
    rimanendo sbigottiti
    difronte al dolore
    dei vecchi
    cosi come allora
    ci apparivano…
    fummo gioiosamente
    figli della beffa dolce
    della favola senza fame
    cosi fu la giovinezza Nostra
    Or più dura e crudele ne è
    il Risveglio, disarmati senza corazza
    cadiam al primo soffio d’inverno…
    fragili come le fogli d’autunno…
    come la fine dell’impero Romano
    Bambocci non più guerrieri…
    Nel tempo della cultura di massa
    meno viene il Coraggio…
    siam tutti nell’attesa di quel
    raggio che infiammi per noi
    deboli fanciulli dai quasi capelli
    Bianchi!!! Cos’è questo nostro
    tempo, i Balocchi ed il paese
    son svaniti, cosi come il paradiso
    dei non credenti!!! Subbiamo…
    la vita! Forse saremo Coraggio
    per le future schiere…
    tutto da rifare, o tutto Cadrà
    senza più Vita!

  12. Vorrei ringraziarla Professore, perché pubblica i miei scritti, pur se sono io per primo, senza falsa modestia a non definirle poesie! la voglio ringraziare per la possibilità comunque che mi da, come semplice scribacchino sicuramente, Ma come ANIMA ancor più SICURO… GRAZIE Professore Gabriele La Porta!!! 😉 😀 :-)!!! la libertà di fare esprimere ogni Anima… non essendo un salotto chiuso, ammuffito da troppa superbia, Grazie per la sua Grandezza!!

  13. Caro Andrea, ci credo molto poco. I “potentati” vogliono tutto e se non lo prendono è soltanto per circostanze fortuite. Baci

  14. Carissimo, sei troppo buono con me. Ti ringrazio. Baci

  15. Prof. lo so bene. Ma a volte il Caso tira strani scherzi…
    Mi ricordo un gol del Perugia in una pazza domenica di pioggia, mi sa che se lo ricorda bene anche lei!
    Ne approfitto per augurarle una buona domenica.

  16. Grazie, caro Andrea. Buona domenica anche a te. Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...