Amore e immaginazione

L’amore rende molto importante l’immaginazione: è questa l’attitudine dell’amore. È il grande attivatore di Psiche: la fa levare dal sonno, con fantasie di gelosia, fantasie di poesia, fantasie di sessualità. Fantasie. L’ispirazione d’amore è più importante dei sentimenti d’amore. A volte penso che le persone si innamorino quando la loro immaginazione è morta, allo scopo di risvegliare l’immaginazione, e non a causa dell’altra persona. non sanno neppure chi sia l’altra persona. È per questo che l’amore è cieco, no? Ma la loro immaginazione improvvisamente è piena d’amore.

James Hillman

Annunci

10 Risposte

  1. Succede ad un certo punto di lasciarsi andare… nell’Immagine che ha di noi chi dice di amarci. Succede che quel Dono ci rende così gioiosi da diventare l’unica cosa importante per cui valga la pena provare ad essere, almeno in una piccolissima parte, come ci Immagina lui o lei…
    Ed è proprio quando cominciamo ad aprirci a quel Dono che cominciamo anche a fare i conti con le nostre miserie, le nostre paure. Non ci resta che arrendersi e rischiare di rinascere, altrimenti di … “salire in sella” e continuare la farsa…

  2. Penso che quanto si pone come domanda Hillman a mio modesto e sindacabile avviso, sia sbagliato.

    Non ci si può innamorare del nulla, egli afferma che ci si può innamorare senza conoscere neppure l’altra persona, ma è assurdo!
    E’ vero che ognuno cerca di crearsi il proprio ideale di persona con la quale un giorno possa condividere la vita, ma di amare una persona senza conoscere né i suoi lineamenti e né i suoi sentimenti, credo che sia inconcepibile, e che l’amore possa essere definito cieco per questo motivo affermo che sia sbagliato.

    L’amore è cieco in quanto nulla frena il sentimento che si prova per l’altro/a se è innamorato, l’amore non vede ostacoli di nessun tipo perché li scavalca a priori o meglio non li vede in quanto sono inesistenti.
    In quanto alla fantasia è sempre preponderante in tutto, l’uomo vive di fantasia e anche in amore ha un ruolo importante. La fantasia può avere un ruolo importante per molti, che poi una persona s’innamori quando la fantasia muore, non saprei poiché sono riflessioni tratte dalla personale esperienza, immagino, e per cui non mi pronuncio. Di una cosa sono certa, ed è una mia convinzione, per cui può anche non essere condivisa, l’amore è… e basta, se è, vuol dire che esiste, e non ha bisogno di altro per esistere e vivere nel cuore di due persone che si amano.

    Ciao
    Anna

  3. l’amore è…. e basta, se è, vuol dire che esiste, e ha bisogno di altro per esistere e vivere nel cuore di due persone che amano la favola che ieri ci illuse e che oggi ci illude o Ermione!!! (scherzo?!)

    Saluti a tutti!!!
    Paolo

  4. Mi ricorda la famosa “cristallizzazione” di cui parla Stendhal… si tende a trovare nell’amato continue perfezioni, non lo si vede nella sua nuda realtà, ma si fa di lui un essere ideale, in base ai propri bisogni e desideri. Arriva un momento in cui le nostre aspettative si scontrano con la realtà…

  5. Shakespeare dice che l’Amore è ‘cieco’, perchè scaturisce da un’esperienza personale e… “quel che ci rammenta una persona è proprio ciò che avevamo dimenticato” (M. Proust)…
    L’Amore per la madre riporta Edipo al Sè, dove vivono sepolti i suoi laceranti sentimenti d’abbandono e incertezza (che domina sottomettendo l’Altro!)

  6. Gabriele carissimo, che il tuo mattino possa essere come un Sole radioso…
    Un abbraccio colmo d’affetto!

  7. “l’amore è…. e basta, se è, vuol dire che esiste, e ha bisogno di altro per esistere e vivere nel cuore di due persone che amano la favola che ieri ci illuse e che oggi ci illude o Ermione!!! (scherzo?!)
    Saluti a tutti!!!
    Paolo”

    Questa è una tua convinzione e la rispetto, perché può essere legata alla tua di esperienza.
    Come avevo detto che la mia convinzione poteva non essere accettata, come vedi, tutto è relativo…
    Ciao Paolo
    buona giornata.
    Anna

  8. Grazie Luigi, ricambio con affetto. Baci

  9. Victor Hugo : ” Amare o avere amato e’ sufficiente. Non chiedete altro. Non troverete altre perle nelle misteriose pieghe della vita. Amare e’ pienezza”. —Anton Cechov : ” Quel che proviamo quando siamo innamorati e’ forse la nostra condizione normale. L ‘ amore mostra all’ uomo quale dovrebbe essere”. — Platone: ” L’ amore e’ l’ artefice di tutte le cose”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...