Il carattere è destino

Destino e carattere sono due nomi di un medesimo concetto.

Hermann Hesse

Annunci

5 Risposte

  1. DNA

    Divino
    Nato
    Amore

  2. …forse per accettare il proprio destino o per riuscire a comprendere le sue “trame” a volte non propio scontate e chiare ci vuole carattere, impegno, forza di volonta, occhi ben aperti e un cuore pulsante e vitale: in questo senso forse il detino si fonde in maniera indissolubile col carattere perchè l’uno comprende l’altro, è nell’altro….se manca uno dei due fattori allora forse si perde la bussola della propria esistenza divenendo aridi e supeficiali!

  3. BEA TEah!!! voi!!

    Cos’è il carattere è quella schifezza che ci portiamo appresso, una specie di cestino della munnezza o è uno specchio da tenere pulito in maniera da vederci più chiaramente..
    destino è quello con cui ci siamo zappati sui piedi cedendo ai compromessi o è quel cavallo (stile badedas i vecchi se lo ricordano..) bianco che ci porta via dove “noi” vogliamo dove “noi siamo”
    Il carattere è un luogo ed una destinazione è forse una possibilità una promessa
    Una destinazione …
    Quante volte un genitore povero abitante magaridell’africa più povera ha con sè un bimbo o una bimba lo nutre come può lo cura come può ma esso muore cosa mi chiedo sarà destino o carattere evidentemente quando al destino ci si ribella forse non si otterà nulla che mangiare la terra ma almeno non potremo dire di aver rinunciato al dolore alla sconfitta alle lacrime perchè anche questo è carattere , quando si impreca al destino.Quando niente neanche un angelo scende a sfamarti quale carattere vuoi avere??

  4. Cara Map
    anche nella sofferenza più atroce…e come hai ben detto tu ce ne sono davvero tante di situazioni disperate, credo che – lo so che non è per nulla facile – bisogni accettare la sorte che ci è capitata….se tutto è fato,
    e cmq continuare a dare il meglio di noi, lottare per migliorare la nostra vita…
    certo poi quando si tratta del caso toccante che hai riportato come esempio del bambino africano, ammetto che anche io mi pongo ben altre domande e sinceramente quelle mie poche “certezze” vacillano…
    ti mandoi un bacio…
    e non mi sono dimenticata di rispondere alla tua mail, lo faccio in giornata!

  5. “.. Giacche’ vi sono molte dimore presso il Padre nostro e percio’ molti gradi. .” Nei diversi mondi : questa qui non e’ la prima ne’ l’ultima, ma, comunque e’ lontana dalla perfezione e tra le piu’ materiali. . .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...