Bella

Bella,
come nella pietra fresca
della sorgente, l’acqua
apre un ampio lampo di schiuma,
così è il sorriso del tuo volto,
bella.

Pablo Neruda

Annunci

11 Risposte

  1. DA VIRGILIO :

    “500 rose per Barbara D’Urso
    Pare che Barbara abbia un ammiratore segreto: nel suo camerino sono arrivate infatti 500 rose rosse ”

    Altro che Pablito Neruda, con le sue poesie, ahahahah ! Che uomini speciali che abbiamo in questa grande Italia… .

  2. Ciao Carissimo Grande Luiggggione,
    di sicuro il tuo passato retaggio è stato foggiato nel romanticismo e la tua giusta benevola benefica amorevole satira è in capibile da tanti, ma non dal mio saracino cuore.

  3. …” Poichè la bellezza, insieme con la grazia, costituisce l’oggetto principale della scultura, questa ama il nudo e tollera le vesti purchè non nascondano le forme. Essa si serve del drappeggio non per velare, ma per rappresentare indirettamente la forma , e tale modo di rappresentazione impegna molto la mente, pervenendo essa all’intuizione della causa, cioè della forma del corpo, soltanto per mezzo dell’effetto prodotto unicamente per via diretta, vale a dire per mezzo del panneggio. Il drappeggio, dunque, nella scultura è in un certo senso ciò che nella pittura è lo scorcio. Entrambi sono allusioni, non però simboliche, ma tali che, quando sono riuscite, costringono immediatamente l’intelligenza a guardare all’oggetto dell’allusione, come se esso esistesse nella realtà.
    Ma sia consentito di inserire a questo punto per inciso un paragone riguardante le arti della parola; come, cioè, la bella forma corporea è visibile nel modo migliore in una veste leggerissima o addirittura inesistente e, di conseguenza, un uomo molto bello, se avesse buon gusto e potesse al tempo stesso assecondarlo, andrebbe preferibilmente seminudo, vestito soltanto alla maniera degli antichi; allo stesso modo ogni spirito bello e ricco di idee, si esprimerà sempre nella maniera più naturale, più schietta, più semplice sforzandosi, ove sia possibile, di comunicare agli altri i propri pensieri, alleviando così la propria solitudine che egli è costretto a provare in un mondo come questo; ma inversamente, la povertà di spirito, la confusione, la stramberia si rivestono delle espressioni più ricercate e delle locuzioni più oscure, per avvolgere in frasi difficili e pompose, idee minute, irrilevanti, insipide o di tutti i giorni, similmente a colui che, perdendo la maestà della bellezza, vuole compensare con il vestito questa mancanza e cerca di nascondere la piccolezza o la bruttezza della propria persona sotto un trucco barbarico e sotto lustrini, piume, gorgiere, sbuffi e mantelli. Altrettanto imbarazzato di costui, quando dovesse camminare nudo, sarebbe più di un autore, se fosse costretto a tradurre il suo libro così pomposo ed oscuro nel suo piccolo e chiaro contenuto.”
    (da “Il mondo come volontà e rappresentazione” – Schopenhauer ! )

  4. senti senti senti ma a volte se non c’è destinatario come si fa a pretendere che si riceva risposta?
    Boh. Peggio del labirinto del Minotauro.
    ———
    Val sto ancora aprendo le valige..era qui la destinazione?

  5. Eh si era qui..ma dovevo lasciare tutto .. ma fà un pò freschetto..
    Sarebbe molto bello quest’estate vestirsi come i preraffaeliti non sarebbe male chiffon verde acqua cintura giallina fluttuare capelli rosso tiziano tra un fritto all’italiana e una scrostata di pentole più simili in effetti al guernica di picasso..e allora almeno dovrò acquistare quel “mandesino” cioè grembiulino rosso burlesque.. tanto se mi chiamo mappina rimango in cucina..ma almeno se non desabillèt sarò intrighént all’ultima macchia de pummarool…alzerò il volume e farò una samba pensando a Don Raffaè ed il suo scorpionico casquet in sala social dance.

  6. Anzi salsa social dance..

  7. I balli socialmente utili…
    Scusa, Maaap, stavo pensando…

    Sì, sarebbe molto bello potersi incontrare, Maap! Se riesco a trovare una foglia di fico, verrò. Non posso arrivare con una mano avanti ed una dietro, si capirebbe di me tutt’altra cosa… 😀
    (Sarebbe davvero bello potersi incontrare!)

  8. per Don Raffaè ora non mi fare il caffè al veleno che ancora in carcere non ci sono..Per Valeria si con te un Tè stile Cappellaio Matto tieni presente il Gatto? Ecco io sorrido così…e c’ho gli occhi così..fosforescenti..mi inviti ancora??

  9. Và bene una foglia di palma tipo poncho??

  10. Vada per la foglia di palma… un po’ più grande della mano, inoltre più onorevole… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...