La coscienza

A me interessa più la mia coscienza che l’opinione degli altri.

Cicerone

Annunci

12 Risposte

  1. Grabiele sei un grande ! Te lo dice l’ Innomonato che si è redento… .

    Le persone ti dovrebbero amare solo per il fatto che a questo blog, regali il massimo della sapienza umana,

    Che bella la frase del filosofo “romano”:
    Maestosa, difficile e divina. Voglio aggiungere una cosa.

    L’ uomo dovrebbe, nella sua interiorità, sposare la
    frase di Cicerone. Però, nella sfera animica umana, le cose non stanno così, ma al contrario.

    Jung dice che bisogna guardarsi, dentro, se guardi fuori sogni.

    Vengo e mi spiego ! L’ uomo ” ordinario” è pù preso dalla coscienza degli altri, che dalla propria. “Sente più gli altri che se stesso”.

    QUELLO CHE DICE CICERONE, E’ UNA CONQUISTA. OSSIA BISOGNA EDUCARE L’ ANIMA AL SENTIRE SUPREMO.

    Una critica del prossimo non bisogna portarla nella sfera del dispiacere, del dolore, ma capire cosa puoi migliore della tua interiorità.

    Aprirsi al solo dolore, significa rimanere quelli che siamo, non aver portato nessuna edificazione e miglioramento all’ anima.

    Finisco: per relizzare la frase del filosofo italico, ma tutto il suo sapere nasce dai grandi filosofi greci, bisogna educare e rafforzare il pensiero.

    Una buona terapia è l’ amore., la meditazione, la preghiera, per i credenti, la psicanalisi, la filosofia, le poesie,le buone letture, LA MUSICA ,l’ amicizia, il blog di Gabriele, le sue lezione di anima, lo sport, la medicina omeopatica, l’ agopuntura, la medicina cinese e ayurvedica, la filosofia orientale, lo yoga appartiene al passato, fa male, ahahaha.

    Insomma dobbiamo aprirci a tutto ciò che fa bene all’ anima, il cui tessuto è divino e cerca dal profondo della sua oscurità umana, la sua vera essenza che è eterna e divina.

    ” DA QUANDO L’ UOMO NON CREDE A DIO, CREDE A TUTTO. ”

    Non ricordo di chi è sta frase. Gabriele, un forte abbraccio,

  2. Carrissimo Innominato, è una frase attribuita a Gilbert Keith Chesterton
    Un grande abbraccio a te
    Gabriele

  3. nel mentre sente gli alti a coscienza di se stesso, non per rivelazione dell’altro, la sua voce interiore gli parla, lui cerca d’azzittirla gettandosi nella più elementare delle Umanità!!!

  4. la visione della nostra coscienza è il vero volto di ciò che siamo, quello che vedono gli altri spesso No! Questo non solo per incapacità loro, ma per falsa proiezione che contrastando la nostra coscienza diamo noi innanzitutto volendoci credere per primi Noi, cosi venderemo meglio la nostra maschera, la coscienza è il raggio che svela, mettendoci spesso a Nudo!!!

  5. Allora perché ce lo doveva dire per forza con questo stile elegante e un aria da saputello… perché l’opinione degli altri vale più della sua coscienza.

  6. Non penso che in quel suo tempo non ci fossero coscienze più elevate di quella sua erudita cavallosa natura , ed anche con più assai amorevole altruistico cuore.

    SENZA UN AMOREVOLE SINCERO CUORE TUTO IL SAPERE DI QUESTO MONDO NON VALE NULLA.

  7. Ad ognuno parla lo specchio, tutti possiamo ingannare, ma il male dell’inganno a noi stessi, lo pagheremo, forse lo stiamo già pagando!!!…

  8. Raffffaelllone, ciao. Sono Luigggione ! Ti posso chiedere una cosa.

    Mi puoi spiegare, cosa vuol dire Cicerone, con quella frase, se la senti profonda, oppure è egoistica ? Grazie ! Ricambio gli auguri di buon anno.

  9. Buongiorno caro Innominato. Ho letto tutto e ti ringrazio. P.S. Sì anche a me piacciono molto…. 😉

  10. La mia coscienza è l’unico tesoro che posseggo, e il più grande: per quanto piccolo e fragile di fronte ai poteri delle tenebre, è tuttavia una luce, la mia sola luce. (Carl Gustav Jung)

    (Mia figlia, quando tempo fa ha letto con me questa frase illuminante di Jung, ha disegnato un drago a guardia di un castello!…)

  11. Buon Giorno a tutti Carissimi Gabrielliani,

    Carissimo Luigi, tu ben sai che l’albero si riconosce dai suoi frutti.

    Cicerore fu un grandioso Pensatore. Per la sua raggiunta maggiore visione inizialmente era necessario quella dovuta egoistica separazione/dissociazione che l’avrebbe indotto alla contemplazione dell’IO SONO, ma il successivo passo era quello di ridiscendere dalla montagna della conoscenza per aiutare AMOREVOLMENTE i suoi fratelli rimasti indietro nel sentiero del capire e del contemplare la divina essenza che si cela dietro ogni cuore. Assai più meritevole e grandiosa fu l’opera di Apollonio che come schiavo educò il grandioso Marco Aurelio. Se non l’hai già fatto, leggi “Ricordi” e capirai il senso di queste mie parole.

    “Se l’intelligenza é comune agli uomini, pure la ragione, che ci rende ragionevoli, è a tutti comune. Se questo risponde a verità é comune anche la ragione che ordina ciò che si deve e non si deve fare. Esiste perciò una legge comune, perciò siamo tutti cittadini e perciò partecipiamo tutti a una specie di governo, quindi il mondo é simile a una città…

    e ancora

    “Gli uomini sono nati gli uni per gli altri. Ammaestrali dunque o sopportali”

    SOLO LE VERITA’ CI RENDERANNO VERAMENTE LIBERI DI ESSERE NOI STESSI.

    Carissimo Prof. Gabriele
    Carissimi/me Amici/che del Sacro Cuore dell’ordine dell’arco
    Ringraziando ogni momento di ogni micropasso del mio
    doloroso o gioioso cammino mi sommo alla voce amorevole di tanti, poggiando il mio sincero cuore e i mie pensieri trovo spunto per ringraziarvi e sentitamente ricambiare con sinceri sentiti preziosi auguri affinché siano portatrici di nuove mete e nuove preziose riscoperte interiori come anche di grandiosa felicità per la vostra preziosa famiglia terrena o celestiale.

    UN FELICE ANNO NUOVO O GRANDIOSI IMMORTALI CHE PER UN AMORE PIU’ GRANDE SIETE RITORNATI COME MORTALI.

  12. Grazie Raffaele, per le tue belle parole su Cicerone, l’ occultismo, la storia dei romani e l’ educazione del pensiero. Può bastare ! Perbacco !

    Sai sciogliere i nodi nel cuore di chi sta indietro, nell’ evoluzione umana.

    Raf, ti auguro insieme ai (come tu dici) gabriellani un potente 2011, che sia per tutti l’ anno del ritrovamento di se stessi, della serenità e dell’ amore stellato e passionale. Abbracci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...