ISPIRAZIONE DIO

Tutto sfuma nel tempo, e tutto passa:
i gusti, i segni, i simboli

e la paura che ci induce a fare.
Tutto si fa nel tempo,e con il tempo
tutto si disfa. Unico rimane
il colloquio dell’anima con Dio.
Non ha spessore e quasi non ha senso,
non ha legami e quasi non s’avverte,
ma per me e’ l’Universo,se per simbolo
e per parole, e segno, e simulacro
ha l’amore per Dio. 

       Gabriel Mendel

2 Risposte

  1. il colloquio dell’anima con Dio potrebbe essere l’analisi che ognuno ,prima o poi, opera con la propria vita concepita nell’essere stato utile per gli altri.Dio èp la nostra coscienza formatasi attraverso archetipi ed esprienze vissute.Il tempo disfa tutto,ma il raccoglimento di se stessi con Ciò che avvertiamo essere Superiore a Noi è necessario ed inevitabile perchè altrimenti saremmo solo materia roba da poco.

  2. il sentimento di essere parte di un Tutto ci accompagna e dona senso ai nostri passi. un abbraccio universale …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...