L’erudizione…

L’erudizione non educa la mente.

Eraclito

17 Risposte

  1. ……..la mente educa l’erudizione (con il calore dell’amore)

  2. Se l’ erudizione non educa la mente, come scrive uno dei massimi filofofi….,

    L’ IGNORANZA CHE COSA PRODUCE… ?

    Un altro pensiero mi assale….. . Quale è lo “strumento ” che nobilta la mente ?

  3. Nella voce del silenzio si trovano tutte le risposte che nulla hanno a che vedere con il raziocinio e l’intelletto, perchè sono divini raggi intuitivi/ispirativi che dall’anima passano per le porte del cuore. Quel vaso di coscienza per essere riempito, attraverso il vuoto deve trovare la sua vera essenza.

  4. ….sono i pedanti di Bruno…

  5. Ciao Carissimo Luiggggione amico del mio saracino Cuore.

    Ogni omissione che non risvegli la coscienza è ignoranza che perseverata conduce all’INSIPIENZA.

    Ma è anche vero che, qualsiasi semplice o erudita ricerca che non sia rivolta alla ri-scoperta della propria divina essenza, alla ricerca della propria immortale memoria per innalzarsi oltre la memoria stessa, sarà solo vana illusione. Non si può fare quel giusto salto conoscitivo/evolutivo, quel salto che dalle scuole elementari, per divina concessione salti alle scuole superiori se non riscopriamo e non riprendiamo quel nostro passato raggiunto cammino per andare oltre, fino all’inimmaginabile infinito Tutto.

  6. Raffaele, non voglio fare polemiche.

    Il filosofo aristocratico, che per lui gli ignoranti erano porci e cani, afferma che la mente non viene educata dalla sapienza. Strano !

    E non capisco…. .sinceramente. Perchè non dice che cosa educa la la mente…. .

    Tu hai scritto belle parole. Però, non ho capito come dovrei comportarmi per arrivare a questo sconosciuto e difficile sapere dell’ anima… .

    TU SEI UN PENSATORE EMPIRICO. E TUTTO DEVE PASSARE ATTRAVERSO L’ ESPERIENZA, LA PRATICA,

    NON ATTRAVERSO UN’ IDEA CHE NON SI TRASFORMA IN REALTA’ .

    La telecom, sulla mia bolletta scrive ” Un ‘ ora di telefonata gratis “. Brava ! Però non vedo dove ho fatto le telefonate. Vedo la parola gratis. Non vedo le telefonate in omaggio….

  7. Ma è anche vero che TUTTO HA UN AMOREVOLE SENSO, ed anche se, per ogni ciclo finale che permette a tanti (che sono pronti/maturi ) d’iniziare un nuovo più evoluto ciclo esistenziale; quella LEGGE DELL’AMORE NULLA TRALASCIA INDIETRO o AL CASO… perché anche ai nostri fratelli di viaggio che sono rimasti indietro, sarà sempre data quella possibilità di evolversi, perché quel Padre/Madre Celeste li ama tutti e tutti li rivuole nel suo infinito cuore, e mai e poi mai nessuno sarà mai lasciato in un illusorio inesistente inferno psicologico. Si, è anche vero che dovranno ripetere tutte le esperienze ripartendo dall’inizio dello stesso ciclo che non si è superato, ma di sicuro per quella maggiore vissuta esperienza, avranno come dire una marcia in più rispetto di chi inizia per la prima volta. Saranno i nuovi istruttori/corruttori di quella nascente umanità. Questa è la legge dell’amore che nello spazio/tempo passa per il bene ed il male, come passa anche per la conoscenza o non conoscenza delle cose che prima o poi innalza l’essere, il divino immortale essere, all’IO SONO UNO CON IL PADRE CELESTE.

    Quanti tantissimi Ma ci sono ancora da riscoprire, questa è la conquista, la grande avventura, il gioco della vita infinita.

  8. Il bello è che tutta questa infinita vita, tutta questa infinita storia, altro non è che un semplice unico respiro di una vita ancor più grande che a sua volta è inclusa in qualcosa di ancor più grande e così ancora fino all’inimmaginabile. In questa proiezione di pensiero di sicuro DIO, il PADRE CELESTE diventa sempre più grande e irraggiungibile, ma, ma, ma…… ma (c’è sempre un ma) per divina figliolanza ci è dato anche di contemplare non fuori, ma dentro di noi perché dentro di noi, nel nostro universo interiore dimora in incognito il PADRE CELESTE.

  9. Carissimo Prof. Gabriele,
    mi scusi se lo riporto, perché questo commento l’avevo trasmesso prima di quello delle 17:25, (ogni tanto il mio sistema s’impalla per problemi di linea)

    Ma è anche vero che TUTTO HA UN AMOREVOLE SENSO, ed anche se, per ogni ciclo finale che permette a tanti (che sono pronti/maturi ) d’iniziare un nuovo più evoluto ciclo esistenziale; quella LEGGE DELL’AMORE NULLA TRALASCIA INDIETRO o AL CASO… perché anche ai nostri fratelli di viaggio che sono rimasti indietro, sarà sempre data quella possibilità di evolversi, perché quel Padre/Madre Celeste li ama tutti e tutti li rivuole nel suo infinito cuore, e mai e poi mai nessuno sarà mai lasciato in un illusorio inesistente inferno psicologico. Si, è anche vero che dovranno ripetere tutte le esperienze ripartendo dall’inizio dello stesso ciclo che non si è superato, ma di sicuro per quella maggiore vissuta esperienza, avranno come dire una marcia in più rispetto di chi inizia per la prima volta. Saranno i nuovi istruttori/corruttori di quella nascente umanità. Questa è la legge dell’amore che nello spazio/tempo passa per il bene ed il male, come passa anche per la conoscenza o non conoscenza delle cose che prima o poi innalza l’essere, il divino immortale essere, all’IO SONO UNO CON IL PADRE CELESTE.

    Quanti tantissimi Ma ci sono ancora da riscoprire, questa è la conquista, l’avventura il gioco della vita infinita.

  10. Dovevo rispondere a Luigi è ho citato la Carissima Valeria, che bel casotto, comunque penso che il Carissimo Prof. Gabriele mi scuserà, così come spero anche per la Carissima Valeria.

  11. Carissimo Luiggione,
    è vero che tutto deve passare per il vissuto esperenziale, ma è anche vero che spesso l’evoluzione viene aiutata attraverso l’ispirazione che passa per il mondo delle IDEE. Senza di queste giuste conoscenze/ispirazioni/intuizioni, saremo ancora quei LULU, quei primati, che furono manipolati geneticamente da quella maggiore conoscenza/coscienza degli Elohim/Annunaki provenienti dal PIANETA ARTIFICIALE NIBIRU. Ma come tu ben sai, questi nostri progenitori erano privi di pensiero logico individualizzante ed inizialmente vennero schiavizzati e sfruttati, finché non intervennero esseri celestiali di un più grande cuore ad istillare quel barlume di coscienza/intelligenza, che nel lungo tempo ci avrebbe portato a parlare di noi stessi. Uno di questi fu Thoth/Prometeo. Che cosa ti dice, colui che rubò il fuoco agli dei per darlo a quella allora giovane umanità?

  12. Poi, per ogni giusta verifica, puoi chiedere alla telecom un dettaglio dei costi sostenuti per ogni telefonata che hai fatto in quel periodo, e solo allora ti renderai conto se quell’offerta è veritiera e meno. Nella stessa misura, con una visione un po’ più radiale si può cercare di costruire/ricostruire un quadro reale/esistenziale o immaginario fatto di tanti tasselli che di sicuro quella maggiore visione produce meno errori di valutazione/interpretazione, partendo da più punti di vista, da più prospettive, da più fonti conoscitive per valutare se c’è un filo comune o qualcosa che li lega o li avvicini ad una verità.

  13. E per cosa dovrei scusarti? 🙂

  14. ….e l’informazione, è energia?

  15. Carissimo Prof. Gabriele
    Per tutte le mie sgrammmmmaticate stramballate sbullonate riflessioni 😀

  16. per Raffaele… 🙂 🙂 🙂 🙂 😀

  17. Caro Raffaele, certo che i tempi sono diversi per ogni singola persona, noi non siamo Lulu , non lo siamo mai stati,.. almeno per quanto concerne L’anima, tu m’insegni che ogni cosa giunge da quella fonte inesauribile che è l’infinito o infinita Energia!!! certo si nasce per intenderci bambini umani, ma quel seme nasce con noi, trasformandosi in consapevolezza Umana ripeto in tempi diversi… Forse,”vite diverse”!!! Un abbraccio Raffaele 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...