Saggezza

L’uomo più saggio non è colui che sa, ma chi sa di non sapere.

Socrate

14 Risposte

  1. L’uomo saggio “dialoga” sempre con… il Logos, si pone domande, lo accoglie, si lascia guidare e trasformare da Lui da dentro(Entusiasmo – EN-THEOS) ben sapendo che… “tutto scorre”

    baci

  2. Caro Gabriellllone, per qualche giorno sarei voluto uscire, dal ” castello dell’ anima “, tuttavia lo scritto che hai riportato, mi stuzzica tantissimo l’ appetito, mi siedo a tavola. Le posate le prendo da me, grazie !

    La frase spinge il pensiero umano ad un sano commento; tuttavia la sua vera anima è la meditazione, che porti al ” rinnovamento ” dell’ umano..

    Luniedì, ti ho ordinato i panettoni, nascono sui rami nevosi e tersi delle valli di Cuneo. Hai capito, prof ?

    Quando verrai a Firenze, mi dirai a quale indirizzo dovranno essere spediti.

    Un abbraccio, quel rompi casso.

  3. Buon Giorno Carissimo Prof. Gabriele,

    Ben altra cosa è il non sapere consapevole, IO SO DI NON SAPERE diceva appunto il Grande Socrate, che già con quella sua maggiore innata altura SMONTAVA TUTTI I FILOSOFI DEL SUO TEMPO. Ma era anche un messaggio per i posteri, soprattutto è un’esortazione, un incitamento che come un curvo impulso, deve spinge l’essere a risalire dal profondo centro di gravità per riscoprire pian piano se stesso e la sua eterna immortale memoria.. Cercate e troverete, bussate alle porte del cuore e ogni radiosa giusta luce prima o poi verrà fuori.

  4. un abbraccio anche a te. Gabriele

  5. Un caro saluto a te, Raffaele. Baci baci

  6. ” I saggi disturbano la quiete del mondo” (Chuang tse)

  7. Ma in ogni tempo ci sono anche stupidi coraggiosi (macellai) guerrieri che sistemano prima o poi ogni cosa…

  8. ANNUNCIO SERIO , ANZI SERISSIMO.

    Cari Raffaele e Giuseppe,

    Quando Il docente. Gabriele La Porta, debutterà per il 9 di ottobre, a Firenze, al convegno ” La saggezza dell’ oriente” ( appuntamento da non perdere )

    Se verrete, a Firenze per quei giorni, , avrete gratis, mangiare e dormire e a vostra disposizione 2 scooter e una macchina.

    Ma che cosa è la vita ? Nulla, se non ci si apre a nuove conoscenze e culture. Ma poi è gratis, ma che casso volete ?

    Giuseppe, fatti una passeggiata, non essere complicato. Esci pazzo per Gabriele, lo ami più di te stesso, io ti dò la possibilità di conoscerlo.

    Solo il viaggio, ti devi pagare, questo vale anche per Raffaele. Certo se eravate donne, sarei stato più generoso e anche più rispettoso.

    Nel senso che, se vi devo dire, va.. a farti un litro di vino, ve lo dico. Alle donne solo il linguaggio dei fiori. La classe non è acqua, anche se sul blog non si vede.

    Lasciamo tutte queste filosofie. Insomma se vorrete venire a Firenze, per ascoltare il Prof. La Porta, tranne l’ acquisto del viaggio, il resto è in omaggio. Ok ? Fatemelo sapere. Luigi.

  9. ..L’uomo saggio, forse, è colui che nemmeno ha studiato,
    ma siede beato
    con la pipa in bocca
    in cima al monte
    e da lontano segue con gli occhi
    la nave che apre il passo alla sua rotta
    sollevando tanta schiuma bianca
    mentre nel cielo si librano i gabbiani
    Saluti a tutti

  10. Carissimo Luigi ti Ringrazio in anticipo del tuo Invito, che apprezzo di Cuore, so che lo fai con immenso piacere,… Non so veramente come ringraziarti!!! Ma vedi, spero che Raffaele ci venga,!! Io non posso! Carissimo Luigi non pensare sia un rifiuto al tuo gesto immenso bello, lo penso veramente! se poi ci aggiungi che il 9 ottobre è il giorno del mio compleanno figurati,.. quale regalo sarebbe stato!? ma vi sono motivazioni che non posso spiegare sul Blog! Ancora un ‘infinito Ringraziamento! Grazie di Cuore…Luigi, NON so ancora come… dirti infinitamente Grazie!!! Luigi, Magari potessi!!! U n’abbraccio…. di Cuore! So che capirai!!! mentre io ho un groppone in gola!!! Ciao Luigi…!!!

  11. Luigi, credimi non è essere complicato vi sono motivi Validi che me lo impediscono,… Tu credi che un viaggetto non lo farei volentieri? poi per ascoltare da vicino il Prof,… ma aver il piacere di conoscere sia te, la squisita ospitalità, il nostro carissimo Raffaele….! Poi Firenze, la città che insieme a Roma è quella che più Amo!!! Luigi non So ancora come ringraziarti, Credimi!!! la vita è quella che è,..!!!

  12. Buon Giorno Carissimi Radiosi Gabrielliani,
    Buon Giorno Carissimo Luigi.

    mi debbo scusare con la tua preziosa persona, per non aver risposto prima alla tua fantastica sincera proposta.

    Carissimo Luigi, credimi avrei accettato volentieri e di vero cuore il tuo amorevole invito che sinceramente hai espresso dal vero saggio cuore della tua preziosa persona. Credimi è anche un mio desiderio conoscerti di presenza, con lo stresso entusiasmo ed attrattiva affinità che nutro per il nostro caro Prof. Gabriele, come anche per il caro Giuseppe ed altre care persone che frequentano questo suo illuminante blog…

    Ma devi credermi, giorno 10 ottobre, la nuova arrivata Giulia viene battezzata, è la prima nipote del mio amatissimo doppio compare Antonino.

    Ma è anche vero, se è nel mostro destino, di sicuro non mancherà un’altra occasione che ci permetterà di dedicare quel giusto tempo anche alle care persone con cui in qualche modo, assai celatamente simo legati animicamente anche se per tanti giusti celati motivi non si ha vivo consapevole ricordo d’antica passata memoria.

  13. Caro Raffaele,
    se avessi il potere di incidere nella Memoria la tua amorevole presenza, anche se con fattezze e occhi diversi, sappi ora e per sempre che ti inciderei come colui che ha vestito il guerriero lucente che non si è mai arreso ad Oblio!!!
    Un abbraccio

  14. Cari Rallaele e Giuseppe, vi ringrazio lo stesso, non mancherà un’ altra occasione, perche mi piacerebbe conoscervi di persone, il blog è uno scherma, la realtà, di una persona, a volte, potrebbe venirne alterata .

    Credetemi, vi avevo invitato perchè nutrite per Gabriele grande affetto e stima, non è un sentire di circostaza, ma amore fraterno. Questo è importante, perchè non entra in gioco l’ interesse umano.

    Vi avrei tratto bene, perchè a Firenze, ho degli amici che hanno gli Hotel e si mangia anche bene.

    Sarà per un’ altra volta, abbracci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...