La figlia perduta

Mandate fuori i banditori,
andate al mercato delle anime.
Udite, udite, voi tutti
al colonnato degli amanti, udite:
la figlia dell’ebbrezza
è perduta da diversi giorni.
Chiamate a raccolta
i vostri amici!
Chiunque l’avvicini
è in pericolo.
La sua veste è color rubino;
la sua chioma è fatta di spuma;
è colei che toglie il senno;
state all’erta; attenti a lei!
Trovate quell’amara fanciulla
e, in dono il più dolce,
prendetemi l’anima.
Se è scesa agli Inferi,
quello è il luogo
in cui addentrarsi.
Ella e la donna della notte,
spudorata, malfamata,
infiammata.
Se la trovate, portatela,
vi prego, alla casa di Hafiz.

Hafiz

Annunci

8 Risposte

  1. l’amore più commovente più disperato. sigh

  2. Padre, …

  3. Gabriele non conosco questo autore, la poesia è molto bella. Sai dirmi chi è Hafiz?

  4. bella com’è bella l’ebbrezza…. un canto fantastico….!!!

  5. Cara Melusina, Hafiz era una poeta e mistico sufi del XIV secolo, il cui vero nome era Muhammad Shams ad-Din. Lo pseudonimo significa ” colui che sa a memoria il Corano”

  6. Il Profeta Muhammad disse:

    Allah ha dei tesori sotto il Suo trono, le cui chiavi si trovano sotto la lingua dei Poeti.

  7. Caro Gabriele, ti abbraccio di cuore per aver saputo, utizzare con la tua saggezza, il filtro… .

    Quando verrai a Firenze ti porterò da Paszkowski, almeno per una colazione, visti i tuoi impegni.

    Il lussuoso locale era definito il ” caffè del concerto” e monumento nazionale.

    Gabriè, comportati bene e non farmi fare brutte figure : NON CHIAMARMI ZANNA ! Sei capace, hai capito ?

    D’ estate il locale organizza dei concerti, vado a sentire, all’ aperto in pò di musica.

    A me piace la filosofia, però mi piace di più quando la filosofia sposa la sensualità della vita.

    Questo messaggio, mandalo anche se i complimenti, sono del fasidioso e irrequieto Zannaccia.

  8. Grazie per i tuoi complimenti, Zanna caro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...