Sul dolore…

Non c’è dolore in terra che il cielo non possa guarire.

Thomas Moore

Annunci

27 Risposte

  1. Carissimo Prof. Gabriele,
    non c’è celata verità in terra che l’essere interiore non possa capire.

  2. “Non c’è dolore in terra che in cielo non possa guarire”,
    forse si riferisce al fatto che una volta che abbiamo lasciato la vita terrena ci si libera anche dei dolori del corpo.

    Buona sera professore.

    Anna

  3. Ho i brividi!!! Gabriele,
    non esiste una verità più autentica di questa…
    E’ una grande e sublime verità..
    Grazie Gabriele per averci ricordato questa bellissima frase e ovviamente grazie anche a Thomas Moore :D!!
    Un grande saluto Gabriele 🙂

  4. Buonanotte carissima Anna. Gabriele

  5. Grazie a te, cara Melusina! Un abbraccio, Gabriele

  6. però qualche cosa se la potrebbero tenere lassù che così magari gliela guariamo noi quaggiù, che è più facile.

  7. Vorrei fare un particolare grazie a Gabriele, perchè ultimamente mi sta regalando delle poesie e degli scritti che riporta qui sulla casa-blog, che mi toccano particolarmente e parlano alla mia anima. :mrgreen:
    Una piccola luce 💡 nell’ atrio del cuore.

  8. forse è questo ciò che accade…bella roba…evoluzione terrestre …non so secondo me c’è qualcosa che non quadra..ho visitato un mio amico col cancro al pancreas e sinceramente vorrei che rimanesse lui qui invece che qualcuno da sù ..vabbè.

  9. Cara Map, in questo piano delle apparenze, di relativa coscienza/consapevolezza tutto è illusione, e molta viene proiettata dai piani superiori, il resto viene generata dalla nostra stessa psiche inconsciente e insapiente fino a quando l’essere non accende quella luce interiore che risveglia la coscienza .

  10. E io vorrei ringraziare te, cara Melusina, perché ti apri e accogli quello che leggi nella nostra casa-blog. Una serena notte per te, Gabriele

  11. si vabbè ma tu una malattia seria l’hai mai avuta??

  12. credo che se tu dici una cosa del genere ad un moribondo non so ..se l’apprezza…

  13. vabbè ridi con me..mi pare tu descriva un circuito elettronico…con un led che poi si accende…l'”essere” sarebbe un chip di memoria?

  14. un bacio, ho scoperto che sei dell’acquario anche tu..vero?..e quindi siamo un pò tecnofuturoa(ni)mici buona notte.

  15. Carissima Map, non è per comparare i mie dolori con gli altri, ma sappi solo che ho perso mio cognato a 22 anni, mio figlio Orazio a 20 e sono passato anche dopo un infarto di 12 ore, ma non era questo il mio momento per il mio guerriero ribelle cuore, perchè c’è sempre un momento più propizio per ogni cosa.

  16. Solo chi è del cielo può essere guarito dallo stesso,… non dimenticando che anche se per metà che speriamo ritorni interezza siamo del Cielo!!! Il cielo quindi si prenderà cura di se stesso quando lo farà con noi!! ammesso che noi glielo concediamo!!! nessuno violenterà la nostra scelta, pur nel dolore il cielo se noi non lo vorremo non interverrà!!! Concludendo credo che alla fine delle varie rinascite rifacendomi alla legge delle rinascite, ogni Uomo giungerà alla vera libertà ritornando in quel cielo da cui noi siamo nati, ne siamo al contempo parte da sempre INTEGRANTE…! se il Vero nasce da uno, è quell’uno è Amore, ogni cosa alla fine per la legge di quell’appartenenza a quell’Uno ritornerà, per la completezza stessa dell’origine da cui ogni cosa è Creato e creatura!!! pur quel male ritornerà in se, nell’Unico CREATORE!!!! 😉 😀 🙂

  17. Mi raccontano che ad una moribonda hanno fatto credere di essere amata veramente…
    Il problema vero si è presentato quando lei ha cominciato a reagire alle cure ed è guarita! A chi sperava nell’eredità della rediviva gli è venuto un colpo, il finto principe era un principe per davvero però era impegnato…
    La rediviva si è arrabbiata da morire, ma alla fine ha capito che non si nega mai la speranza ad un quasi morto! Il bello è che non ha ancora capito se quello era vero amore o pietà, ma ringrazia sentitamente per tutto quello che è stato…
    Quando ci si rende conto di essere malati, ci si sente anche indegni di Amore. E’ inutile cercare il perchè ci si senta indegni, se è mentalità diffusa trattare i malati come cartelle cliniche.

  18. stile filumena marturano…per farsi sposare fingersi moribonda..ottima pensata..

    BELLISSIMA SCENA!!!!!!!!!!!!

  19. Buon Giorno Radiosi Gabrielliani,
    Come ogni buon atleta supera le sue paure e le sue prove nel superare gli ostacoli con la volontà e l’allenamento, così ogni pellegrino viandante di questo mondo delle prove, attraverso l’esperienza, attraverso il vissuto, attraverso la conoscenza che acquisisce nei numerosi cammini consapevoli o inconsapevoli; supera e trascende SORELLA MORTE fino a quella finale meta che lo conduce alla CHIARA LUCE, alla DIVINA COSCIENZA COSCMICA da cui ridiscese per quel principio manifestante e creativo che si esprimi in ogni forma e che solo con quell’innato impulso indagatore, con quel fuoco interiore (LUCIFERO) e soprattutto con DIVINO AMORE (la MADRE) l e con il DIVINO INTELLETTO (il PADRE) può trascendere.

  20. Raffaele,io ho solo e sempre da imparare da una persona come te. Non trovo le parole per esprimere ciò che provo; così le prendo in prestito da Dante..
    ” Ma la bontà infinita ha sì gran braccia
    che prende ciò che si rivolge a lei”
    Grazie,Raf!!

  21. Un bacio ed un abbraccio, Radioso Gabrielliano Raffaele!

  22. Scusami, Radioso Gabrielliano Raffaele, ma avevo dimenticato di cambiare il Nome (obbligatorio).

    Gabrielliana sbadata, ma sincera.

  23. Amaly!!!!
    Basta fare “Phiiiiiiiii !” ed io sarò là! O quì, o quà! Segui Bea…

  24. non esiste metro per misurare il dolore d’ognuno…!

  25. Per Vale

    😉
    Majo.. Ma quante volte ti ho già detto che sei un tipo assai saggio???!!!

  26. malì anca mì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...