La follia

La follia è solo una maggiore acutezza dei sensi.

Edgar Allan Poe

Annunci

5 Risposte

  1. condivido e aggiungo un personale pensiero…

    Un pizzico di follia è l’ingrediente base, che fa di una persona speciale un genio.

  2. ILLUSIONE

    Che c’è nell’aria che fa sentire quel camminare sospesi portandoci per mano in spazi inesplorati, togliendo il peso dei nostri corpi dalle rovine di noi affranti per quel vivere che ci riavvolge negli ingranaggi mossi dalla vita.

    Non è un contatto lieve soltanto, è la diversità che ci prende il respiro in quei limiti dove ci muoviamo, sollevandoci dal ritmo incastrato con noi agganciati dentro!

    Rimaniamo liberati da quella consapevolezza che appesantisce lo scorrere del tempo sovrapponendo sul tutto le nostre difficili presenze.

    Fiorella

    Un caro saluto! 🙂 🙂 🙂

  3. Buon Giorno Radiosi Grabrielliani,
    Friedrich Nietzsche, in un esalto di follia, dall’alto della sua strana, ma giusta montagna partorì così parlò Zarathustra… Carissimo Radioso Prof. Gabriele senza quella giusta dose di follia, senza quella giusta risvegliante innata natura indagatrice non ci sarebbe vera evoluzione nell’essere. Ancora oggi e soprattutto in questo nostro tempo, tantissimi esseri poco evoluti vorrebbero rilegare, conformare e coercizzare la mente della gente a quel solo pensiero tiepido e lineare (dormiente), mentre la sincera spontanea amorevole radiosa luce animica di pochi, come l’emana il suo prezioso amorevole radioso ribelle cuore; vorrebbero far risvegliare la MENTE NON LINERARE, LA MENTE QUANTICA, che prima o poi conduce a quella visione radiale e circolare delle cose, alla grande consapevolezza che ci fa partecipi coscienti nel compenetrare quella celata realtà con giusta razionale/intuitiva trascendenza che ci rende uniti con tutti e con tutte le cose del creato. Questa è la vera via del Cuore, questo è il Genio che conduce la sua preziosa persona.

  4. Raf, fino alle 16.00 sarò impegnato. Sono solo di passaggio. Però ho nella mente una lettera per te e Valeria. I

    ” La follia è solo una maggiore acutezza dei sensi “.

    Edgar Allan Poe.

    Io non conosco Poe. Lo conosce Amalia. Ho letto il tuo acuto commento, che condivido.

    Io non posso mettermi davanti a tanta cultura e saggezza di Poe. Mi sento un uomo piccolo.

    Però chiederei al poeta. scrittore e filosofo, una domanda semplice, da prima elementare.

    Se per lui, la follia è spiegata sopra; MI POTRESTE SPIEGARE CHE COSA E’ LA NON FOLLIA ? Grazie, Fratello Raf, certo che sono un romanticone…. .
    Mali, un salutino to posso dà ?

  5. Zanna hai scritto:”Io non conosco Poe. Lo conosce Amalia. ” e mi hai fatto sobbalzare sulla sedia..e lui come fa a saperlo che conosco Poe?? Stai a vedere che Zanna è pure telepatico 😀 poi mi è tornato in mente il post in New Age su quella introduzione che fece il Prof su libro di Poe che io ho..Mannaggia,Zanna ma che memoria che tieni!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...