Contemplazione d’anima

L’anima diventa ciò che contempla.

Plotino

3 Risposte

  1. Che bella questa faccenda dello sguardo interiore! Quante immagini e quanti sentimenti vanno e vengono…pure cose bruttarelle…è tutto un divenire se si diventa osservatori della propria interiorità e dei propri pensieri. Allora, ci si accorge che persino il proprio carattere non è mai visibile, anzi è il vero mistero, perché sino “alla fine”, alla stregua del nostro volto, che “cambiainvecchia” con l’avanzare degli anni, esso non è maturo, quindi non può rivelarsi. Ma lo sguardo interiore fa luce……………
    Ciao Gaaabrieeele….

  2. TOCCARSI

    E’ dentro, il vero contatto con l’Universo aperto in noi, niente mette le ali più di noi immersi dentro!

    L’Anima apre le braccia e scopre un mondo inesplorato pieno di noi, ma quanti sentieri ti lascia vedere, così che si possa spingere oltre, perché sai dove andare e cosa cercare.

    Senza limiti ti puoi trovare perso in un volo che plana su distese infinite, la gioia eterna che arriva al cuore!

    Fiorella 🙂 Un saluto!

  3. …….Allora tutti al mare ………a contemplare………

    Buon Ferragosto……attenti al matto!!!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...