L’attesa e l’arte

23 Risposte

  1. Oddio, che vero e che bello tutto ciò! Ciao

  2. ..e poi quel “egli danza!”
    quantomai Dionisiaco, come non esserne d’accordo!?

    sempre Utile, caro Professore, rammentarci che altro pazzi visionari sono riusciti a vivere pienamente della loro natura di INCANTATI..
    grazie infinite

  3. Fateci caso: più le persone del mondo dello spettacolo hanno qualcosa da dire,più il tono della loro voce è calmo,pacato riflessivo..

  4. Chiedo conferma, potrei non aver capito.

    Sentimento dell’attesa: la ragione della vita in uno stato dell’anima, fedeltà a qualcosa di necessario, in qualcosa che è sconosciuto a se stesso.
    Mentre l’Arte è il vero sentimento religioso, è quel qualcosa che conforta, rassicura, poichè l’arte E’ sul limitare…
    “Sul limite si conosce tutto”: il regista è soltanto il coordinatore delle ombre che gli erano comparse attorno… Non è il narratore onnisciente.

    P.S. Mi farà male, prof, una buona dose di scetticismo… “metodologico”, che devo andare a rivedere che cos’è?

  5. Sai Amalia, condivido in pieno quello che dici: e penso che spesso la pacatezza nel parlare, il tono calmo e tranquillo, pacato e riflessivo siano una dote acquisita da tutte quelle persone che hanno raggiunto un proprio equilibrio interiore, che sono entrate in comunione con l’universo…
    …che ne dite?
    Bacissimi amici e amiche

  6. Bea io sono più prosaica di te 😀 penso che parlino lentamente perchè hanno delle idee e vogliono comunicarle..
    Vale,non ho capito in cosa consisterebbe lo scetticismo,e comunque ben venga la dialettica interiore.. ❓ 🙄 ❗

  7. Beatrice, penso che certe volte può essere vero quello che dici: parlano pacatamente perchè sono equilibrati; altre volte può essere come dice Amalia; o parlano lentamente perchè esprimono un sentimento profondo.Credo che ci siano anche tanti modi di parlare: lento, veloce, brusco, suadente, incespicante, travolgente…e che riguardi proprio il modo di esprimersi, a volte indipendentemente dalla serenità o meno di chi parla. Ciao!

  8. MP3, la scenografia del video e’ molto bella, ma la tua bellezza supera la dimensione umana, ogni ruga verrà stemperata per volere degi Dei.

    I fiori ti guardano e ti amano, perchè il tuo fascino percuote la terra e vince sulla morte.

    Dalla Calabria ti porterò un fiore e un sogno.

    Ecco la parola a due uomini che sono degni di essere ascoltati.
    Alexis Carrel, premio Nobel per la fisiologia, ha scritto:
    “l’influenza della preghiera sullo spirito e sul corpo dimostrabile quanto la secrezione ghiandolare. Come medico ho visto uomini uscire dalla malattia e dalla depressione attraverso lo sforzo sereno della preghiera quando ogni medicina aveva fallito… “.
    E ancora:
    la preghiera è un atto di maturità indispensabile per il completo sviluppo della personalità, l’ultima integrazione delle facoltà più intime dell’uomo. E’ solo pregando che noi raggiungiamo l’unità completa e armoniosa del corpo, dell’intelligenza e dell’anima, che conferisce alla struttura dell’uomo la forza “.
    William Parker, lo psicologo che si impegnò a dimostrare dal punto di vista scientifico l’efficacia della preghiera suJl’uomo arrivò a questa ccmclusione:
    la preghiera è il mezzo più importante per la ricostruzione e la riabilitazione della personalità di un uomo A conclusione dei suoi esperimenti scrisse un famoso libro per dimostrare che: “la preghiera può cambiare la tua vita in qualunque momento, in qualunque situazione ti trovi, a qualunque età “.

  9. E’ vero “la preghiera può cambiare la tua vita”, ma la preghiera penso che sia l’effetto e non la causa. Sarebbe interessante conoscere cosa ha fatto decidere di scegliere la preghiera, quale è stato la ragione di tale scelta e se questa scelta sia stata intuitiva o suggerita da qualcosa che il pregante non sarebbe in grado di definire, quindi posseduto come splendidamente spiegava Fellini, mistero profondo mistero (Tao).
    Caro Gabriele, saluti, grandi saluti

  10. saluti anche a te, caro Paolo

  11. Secondo me la preghiera è stata scelta perchè l’ uomo ha concepito i suoi limiti e si è voluto affidare a qualcosa di più grande di lui, qualcosa su cui non aveva controllo e nel recitare il rito e quindi pregare si affidava a questa entità benevola, lasciando traccia del suo desiderio nel tempo.
    Dominando per la durata della preghiera il tempo e in quell’ istante marchiando con la sua matrice nell ‘eternità e questo da potere alla preghiera che può far si che l’ evento si verifichi.

    Un saluto al prof. Gabriele

  12. Un abbraccio a te, caro Melusina

  13. CARO??!!! 😯 prima ho pensato a un errore di battitura, di distrazione..poi ho guardato sulla tastiera e ho visto che la o è molto lontana dalla a..quindi era poco probabile…
    Pensavo che si capisse che Melusina fosse un nome femminile, nn mi chiamo mica Melusino?!
    Preferirei un altra volta associare Melusina a cara… 😦
    Un abbraccio 😕
    Gabriele

  14. hahahaahhahahahaha, è un errore di distrazione carA MelusinA 🙂

  15. Caro Melusina…animus+anima..è una sizigia! Mamma Anima non commette distrazioni, crea metafore,allegorie.. 😀 vanno interpretate.. 😉
    Ps Mel..a proposito di interpretazioni ma qual’è la differenza tra la faccina 😆 e la 😀 che emozione rappresenta 😆 ?

  16. Sberleffa o sorride ?

  17. grazie Gabriele per avermi dato della carA mi sento meglio più a mio agio in queste vesti… 😀
    Purtroppo in questi giorni sono un pò di fretta quindi faccio un salutone a tutti…appena avrò un pò di tempo..risponderò e sarò di nuovo a “giocare” con voi mi mancherete un pò…

    Malì potrebbe essere anche la sigizia, la chiave universale ma proprio non se può sentì….mi rifiuto…categoricamente 😡

    Oh! no un altra volta me tocca senti
    carO Melusina…OBROBRIO!!!! VA DE RETRA!!!!

    (Malì sei una bimba dispettosa 😛 )

    La faccina NON sberleffa ma ride di cuore…

    Un saluto a Manù Map( ormai quasi marito e moglie stellari) Amalia, Valeria, Bea, Maio,Marina e tutti glia altri( se no scrivo un papiro) e ovviamente al Prof. Gabriele
    BUON FERRAGOSTO A TUTTI!!!!

    p.s: per Manu

  18. Per Manu doveva uscire il video di waka waka ma io non riesco a vederlo cmq è qui nel caso non fosse uscito niente…

    DIVERTITEVI TUTTI durante ferragosto!!!!

  19. Un saluto anche a Zanna 😀 e tutti gli altri.
    Appena avrò tempo farò delle improvvisate qui a casa-blog anche se veloci poi passati sti giorni frenetici tornerò a discorrere con più calma 😀

  20. Sono contenta Maio che alla fine sei rimasto!!! 🙂

  21. o almeno cercherò di fare delle improvvisate…se no ci vediamo con più calma a breve…

  22. …fra qualche giorno 🙂

  23. voglio aggiungere per Manu alias Occhio Cupo 8)
    e la Sibilla Appennica alias Tripode HAUGH!
    UN GRAZIE per avermi fatto ridere tanto!!! 😀
    by la prescelta alias MelusinA
    E NON MelusinO…
    eh!eh!

    amplio con Map Bea Maio…
    e Zanna

    dulcis in fundo Gabriele… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...