Tutto è vostro

Maledetti siano i vostri occhi: m’hanno stregata e m’hanno diviso in due.
Una metà di me è vostra, l’altra metà è ancor essa vostra.
Vorrei poterla dir mia. Ma se è mia, ne consegue ch’è vostra. E così è tutto vostro.

William Shakespeare

Annunci

16 Risposte

  1. Assolutamente sublime. Grazie, Gabriele.

  2. Lentamente muore: titolo

    Muore lentamente chi evita una passione,

    chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle “i”

    piuttosto che un insieme di emozioni,

    proprio quelle che fanno brillare gli occhi,

    quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,

    quelle che fanno battere il cuore davanti all’errore

    e ai sentimenti.

    (Pablo Neruda)

  3. Non è mai notte quando vedo il tuo volto; perciò ora a me non sembra che sia notte, nè che il bosco sia spopolato e solitario, perchè per me tu sei il mondo intero; chi potrà dunque dire che io sono sola se il mondo è qui a guardarmi?

    “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare

  4. “Specchio, specchio delle mie brame…
    Chi è la più bella del reame?”

    “Vanità che continua ad osservarsi nell’atto medesimo del proprio vivere, che non ha niente a che fare con la sincerità e ricorda, semmai, il voyeur che spia dal buco della serratura…” (Nietzsche)

    …Che sta di quà, ma anche aldilà!

  5. Forse tutti li conosciamo, ma è sempre bello rileggere questi versi:

    Non sia mai ch’io ponga impedimenti
    All’unione di due anime fedeli; Amore non è amore
    Se muta quando scopre un mutamento
    O tende a svanire quando l’altro s’allontana.

    Oh no! Amore è un faro sempre fisso
    Che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
    È la stella che guida di ogni barca,
    Il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.

    Amore non è soggetto al Tempo, pur se rosee labbra
    E gote dovran cadere sotto la sua curva lama;
    Amore non muta in poche ore o settimane,

    Ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
    Se questo è un errore e mi sarà provato,
    Io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato.

    William Shakespeare

  6. Grazie a te, carissimo Luigi.

  7. Grazie cara Bea e grazie Professore …per la bella poesia e le belle parole di Shakespeare… leggerle a quest’ora della notte fanno un certo effetto… “magico” direi…

    Notte

  8. Buon Giorno Carissimo Prof.Gabriele
    questo è l’essere superiore che ha varcato le soglie dell’illusione, che percependo la sua antica immortale UNICITA’ lamenta agli Arconti di aver divisio la sua Anima nella Dualità.

  9. Winah…sono io che devo ringraziarti: in questo periodo per me dificile le tue parole d’affetto, la tua straordinaria umanità. il tuo starmi vicino e la tua immensa sensibilità mi hanno offerto un’oasi di pace. Grazie di cuore: devi essere proprio una gran brava persona e chi ti è amico deve ritenersi davvero una persona fortunata.
    Un grande bacio caro!

  10. 🙂

  11. Buongirono a te, carissimo Raffaele (anche se, oramai, sarebbe più indicato dire buon pomeriggio 🙂 )

  12. E allora Buon Pomerigio e una Buona serata Carissimo Prof. Gabriele 🙂

  13. Mi scuso se mi sono permesso di inviarle qualcosetta del mio sentire e del mio capire… Tenga solo conto che non sono un letterato, ma un tecnico.
    Ai risentirci Carissimo Prof.Gabriele

  14. Caro Raffale ma non devi scusarti di nulla. Anzi, i tuoi testi così come quelli degli altri, sono essenziali per questo blog

  15. Gentilissima cara Bea…mi ha emozionato la tua risposta…

    Abbraccione!

  16. Carissimo Prof. Gabriele
    Assai benefiche sarebbero la sua giuste scevre imparziali critiche. Nel primo parlo di quella via che conduce prima o poi, al trascendentale animico/spirituale, mentre nel secondo di quel male assai tangibile e reale che presto si riverserà su questa nostra già martoriata umanità. E siccome sono un genitore come tanti, nel mio piccolo e come tanti, vorrei in qualche modo cercare di aiutare il prossimo anche perché il prossimo e gli altri siamo stati, siamo e saremo anche noi.
    Così come ho già fatto con tanti cari amici e care amiche, preciso che il mio intento è solo di TRASMETTERE LIBERAMENTE queste mie contemplate/sublimate riflessioni, sia ad altri genitori o a persone che travolti da uno strano doloroso destino, come il mio infranto / ridestante cuore hanno perso degli immensi amori, sia per quella vera libertà dell’essere che tanti vorrebbero distruggere o ridurre in schiavitù.
    Grazie di Vero Cuore per la Sua Sempre Cortese Gentile Illuminante Attenzione.
    Il suo devoto saracino ammiratore.
    Affettuosamente
    Raffaele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...