Amore

L’amore non è un fenomeno della persona, ma un fenomeno dello spirito che ridesta l’anima e suscita immaginazione

James Hillman

3 Risposte

  1. Pienamente d’accordo, professore! noi lo chiamiamo “Amore”,…ma infinito è il suo traguardo! chi non ama soffre, chi soffre non è esente dall’amore,o, dell’amore! L’apatia, di chi crede non essere avvolto da questo fenomeno, altro non è che un duro sprono, a ritrovare la vera natura…di quel che lo spirito ci richiede! L’apatia, non è la fine del sentire, anzi…nel pur dolore, se aiutati è un risveglio che vuol ricondurci sulle bianche acque…che al mare conducono…per risalire in cielo!

  2. Nulla di ciò che non esiste, si può immaginare!! L’Immaginazione non è meno reale, di quel che noi definiamo tale!! L’immaginazione vive di propria vita!, diversa dalla fantasia, “capacita di costruire cose nel pensiero razionale”!!! L’immaginazione ha origini Divine!!!

  3. Appunto,è questo!!..Bravo James..un altro centro!!!
    🙂
    Prof,mi dica..lo ha mai conosciuto di persona, Hillman? In assoluto il primo libro che ho letto su di lui,è stato “Il piacere di Pensare”che è una conversazione con Silvia Ronchey. Impossibile non restare affascinati da quella personalità..Buon fine settimana Prof..arrivederci a lunedì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...