…la mia fede

Il mio cuore è ormai capace di qualunque forma

chiostro per il monaco, tempio per gli idoli.

pascolo per le gazzelle, Ka’ba dei fedeli,

tavole della Thora, Corano.

L’amore è il credo che sostengo e ovunque giri

la sua cavalcatura l’Amore è sempre la mia religione

e la mia fede.

 Ibn Al -Arabi

Annunci

10 Risposte

  1. Il grande Ibn Arabi ci insegna con questi versi che il mistico attraverso il sentimento (il cuore) supera le forme esteriori delle religioni e va all’essenza delle cose che è l’Amore.
    In questo senso il post si collega perfettamente con il Dante esoterico.

    Professore, so di essere parziale, ma le propongo di continuare a postare una poesia sufi al giorno…

  2. “…per la tradizione Sufi, la forma poetica è la più adatta ad incarnare la parola come vibrazione mistico-magica, inerente l’Assoluto…” – Tonelli.

  3. ops “…inerenza all’Assoluto”

  4. Siamo sicuri del dativo?

  5. “E’ un miracolo della natura che il Leone accolga e nutra una gazzella. Sembra l’abbia divorata e invece dimora in Lui.
    Per chiunque sia alla ricerca di Amore inteso come pellegrinaggio verso il centro di se stessi, il Dio-in-noi, con l’unico scopo-desiderio di sentirsi completi e al tempo stesso parte di un unico Organismo vivente, pulsante. Troppo a lungo, nel corso della Storia, l’essere umano si è sentito solo, diviso.
    (Speranze!)”

    L’ unione degli opposti, l’archetipo di Jung. I ponti erano preghiere, una volta… in orizzontale. Come le cattedrali, come le torri, ponti verticali.

  6. “In principio fu il verbo”, è scritto nella Bibbia.
    Ma i Veda non sono da meno:
    In principio fu il suono (vibrazione), poi Veda o Saggezza.

  7. Caro Winah,
    le tue citazione sono sempre molto azzaccate e mi affascinano.
    Amo i libri…Amo leggere …..
    e amo imparare sempre cose nuove.
    Questa lirica è tra le mie preferie in assoluto
    e ad essa lego tanti bellissimi ricordi!
    Posso farti una domanda:
    Ho visto che spesso citi Tonelli e quello che che scrivi mi interessa, posso gentilmente chiderti da quale libro hai tratto queste citazioni?…
    ……o è un segreto inconfessabile!! ahahaaaa
    Un grande grande abbraccione,
    e buona domenica caro.

  8. ma quanto sei cara… Bea…

    il libro è “Sulle tracce della Sapienza” di Angelo Tonelli…

    Sono arrivato quasi a metà e lo trovo davvero interessante.

    Un grande grande abbraccione anche da parte mia!

  9. Caro Winah,
    grazie per aver subito esaudito la mia richiesta e grazie per avermelo consigliato.
    Cercherò di procuramelo….
    Bacii bacii

  10. Secondo l’esoterismo egiziano,il cuore è un essere indipendente,che risiede all’interno del corpo di ogni uomo,un essere divino. Al museo di Vienna è esposto un feretro egiziano in cui è stata incisa questa breve ma determinante frase:”Il cuore dell’uomo è il suo proprio Dio.” Sul cuore gli imbalsamatori posavano uno scarabeo ,simbolo di ciò che nasce da se stesso ,ed il geroglifico corrispondente ha il significato di manifestarsi,trasformarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...