L’amore e le sue forme

Ispirazione di Dio

Tutto sfuma nel tempo, e tutto passa:
i gusti, i segni, i simboli
e la paura che ci induce a fare.
Tutto si fa nel tempo,e con il tempo
tutto si disfa. Unico rimane
il colloquio dell’anima con Dio.
Non ha spessore e quasi non ha senso,
non ha legami e quasi non s’avverte,
ma per me e’ l’Universo, se per simbolo
e per parole, e segno, e simulacro
ha l’amore per Dio.

Gabriel Mendel

L’amante Perfetto    

 Ho bisogno d’un amante che,
ogni qual volta si levi,
produca finimondi di fuoco
da ogni parte del mondo!
Voglio un cuore come inferno
che soffochi il fuoco dell’inferno
sconvolga duecento mari
e non rifugga dall’onde!
Un Amante che avvolga i cieli
come lini attorno alla mano
e appenda,come lampadario,
il Cero dell’Eternità,entri in
lotta come un leone,
valente come Leviathan,
non lasci nulla che se stesso,
e con se stesso anche combatta,
e, strappati con la sua luce i
settecento veli del cuore,
dal suo trono eccelso scenda
il grido di richiamo sul mondo;
e, quando,dal settimo mare si volgerà
ai monti Qàf misteriosi da
quell’oceano lontano spanda
perle in seno alla polvere!    
 

Gialal-ad-din-Rumi

12 Risposte

  1. Questi poeti arabi (anche se Rumi in realtà era afgano) sono i più grandi poeti di tutti i tempi.

  2. Amore sacro
    Amor profano
    Il primo , in alto
    Il secondo dentro l’anima

  3. Mi musa

    …Un beso del cual
    se origina un canto
    y mi vida florece
    como tu cara
    que aparece
    en mi noche,
    tu es mi musa!

    (…Un bacio dal quale
    si origina un canto
    e la mia vita fiorisce
    come il tuo volto
    che appare
    nella mia notte,
    tu sei la mia musa!)

    Rosario Frosina

  4. L’Amante perfetto

    – …E’ il bisogno, il richiamo di ciò che non può non essere… Se non dentro di lui. …Quel volo è delirio di onnipotenza… E’ illusione. E’ miraggio. E’ soltanto un granello di polvere! Non può essere lui, da lui, in lui, quella perla!” –

    – …Un giorno “IL” leone si mette a ruggire verso il deserto. E non smette piu’. Ruggira’ finche’ il deserto non indietreggera’. –

    ROOOOOOARRRR!

  5. Rosario sono versi bellissimi..e Valeria l’immagine del leone è grandiosa..l’ho ricopiata nel mio diario..(suppongo che la notizia ti faccia rabbrividire dalla emozione..wow.. 🙂

  6. (…Valery..ma che c’è stà in questo blog un’ondata di testosteroOnOOARRR?)

  7. [già il leone verde del libro sull’Alchimia che ho comprato (per colpa di Amalia) fà lo stesso mangiandosi il sole..semmai ti incontrassi Amelia te lo regalo!! pesa due chili e trentatrè e non riesco a nasconderlo al mio fidanzato (sotto al letto non ci entra)
    che anche lui…con stà storia della casalinga perfetta (come tu sai)
    mi fa due leoni appesi alle “uova” così….ed ora vado ad appendere le due pelliccie verdi al sole (che dici 90 gradi và bene? Si saranno stinte?) ]

  8. segnalo a tal proposito al prof. e a tutti (anche a Nicola che ha mandato una sonata di Bach)

    http://www.magiedizioni.com/magiedizioni/IL_CANTO_DEL_LEONE_VERDE.html

  9. Caaare Amalia e Map pina,
    quanto sopra postato è Immaginazione Attiva…
    Ho fatto dialogare (in me) nel presente me (presa da un mio commento in questo blog alla stessa lirica il 17 giugno 2009) e il professore Gabriele (che risponde a quel commento con quello che gli ho fatto venire in mente: una leggenda del Maghreb!)
    Amalia, l’emozione comunque c’è.
    Quando si dice che la Parola, se “testimoniata”, è attuale… come la musica: quando si suona, è sempre attuale.
    “TestosteroOnOOARRR”….?????
    Maaap, sei grande! Mi fai morire dal ridere. Smaaaaack, cicce mie

  10. Vale,se avessi tempo,e voglia mi potresti spiegare come funziona l’immaginazione attiva?Ti isoli,ti concentri su uuna immagine oppure lasci che vada a Briglia sciolta l’immaginazione? Non so se ti va di spiegarmelo,ma so cosa è in teoria ma in pratica non so..magari la faccio e non so che è quella…
    MAP!! Aiuto,che libro sull’alchimia ? Il solo che ho attraversato con “tribolazione e sudore è stato Psicologia e Alchimia di Nonno Jung..se il leone verde stinge che fa? Alchimia, fa !!è un processo alchemico..ricorda..quando il lui ti accusa di avergli rovinato il bucato tu rispondi che è un metodo zen per fare anima!! Per un istante restano a bocca splancata..

  11. [attenzione lettura riservata agli appassionati de Star Trek e ….der bucato co la cenere….come quello de mi socera..enzomma rezervato casalinghe desperate]

    Aaa Amaaliahh
    aaAaah effetto leone quindi?
    Alla fine ho capito !
    Me se magnano altro che!

    Sò io er “Solex”
    Spic Span- Spic Span
    Soooo FINISH….
    AJJJAXXx il ferox antiruggine…m’ha tinto
    Chiamate Master Lindo international
    no quello non vò fà mai gnente
    sempri co quelle manone giunte!
    o le zie Chante e Clair fumo de Londra

    Ma quannò me mannano la lavapanni de “Star Trekke?” L’ho ordinata su “Robe introvabili”
    Quella cor laser “uccidi er macchione”?
    Se torna il mio Spock e trova er bucato smozzicato me smozzica lui..a pezzi me fà
    piccoli
    piccoli
    piccoli …
    come se usava fare cò le su donne su Vulcano….ecco c’è vorrebbe proprio un bel cataclisma pè sarvarme…
    anzi no me centrifugo..
    armeno diranno “incidente sur lavoro” e me fanno cavaliera dello straccio alla memoria…se non moio prima cor morso de mi marito..che sembra calmo calmo (è Spock) invece è pazzo…
    è sempre corpa dello stress, l’Enterprise co quel Kirke rincojonito..stà sempe a dì che è lui er capitano..ma invece mi marito sotto sotto..ahi capito no? E’ ci ha un capoccione…ma che te lo dico a fà…che dici Ame’ ? Che fà piove? M’arrischio? Te devo lassà sento er tuono del teletrasporto..ma che rogna stì mariti..tornano sempre…

  12. Map..i mariti..a volte ritornano..come gli zombies!! Ahha..ma se Spock fosse mio marito io gli direi:
    Li panni te li lavi te,con la forza del pensiero..una sennò che se sposa a fà un vulcaniano???
    Map..te sei accorta che me dai una doppia identità? A volte mi chiami amalia a volte amelia..a me va bene,anzi Amè..mepppiacce..ma tu lo sai che”ce scrivi doppio???”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...