Carl Gustav Jung – Quel che io sono

Non mi sono accadute che cose inaspettate. Molto avrebbe potuto essere diverso se io fossi stato diverso. Ma tutto è stato come doveva essere; perché tutto è avvenuto in quanto io sono come sono

(Buongiorno miei cari, fra questa sera e domani, arriveranno tutte le risposte)

Gabriele