Bellezza e magia

L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi.

Gibran

9 Risposte

  1. …ti stai rifocillando, vedo…

  2. l’aspetto delle cose varia a secondo della luce e la luce varia a seconda dei mesi ,e chi non vive in città,forse non riesce ad accorgersene..allora forse le emozioni sono come luci che abbiamo dentro.

  3. La bellezza è una proiezione del mondo interiore in quello esteriore!

  4. ho seguito L appuntamento. Sei stupendo! Qui continuerai a essere ospite? …… Io non voglio stare senza i tuoi ocChi. Vederti e sentirti è bellissimo….Mi commuove sempre! Tanti hanno gli occhi azzurri, ma nessuno li ha così profondi.. Spero di vederti presto da qualche parte. W il Direttore.

  5. Ma non tutti sono predisposti a “sentire” l’emozione.
    In loro ci sarà sempre un ” vuoto”.
    Buona domenica

  6. due anni fa sono andata a vedere i musei vaticani e la cappella sistina, non riuscivo ad assimilare pienamente la bellezza di quelle cose che mi colpirono profondamente, mentre mi soffermavo nell’osservare gli altri del gruppo che in apparenza non sembravano trasparire nessuna emozione. Da allora mi sono posta il dubbio e la natura della bellezza.

    Ultimamente ho letto un libro di Hillman dove citava spesso la bellezza abbinata ad Afrodite.

    Allora ho capito altri aspetti e interpretazioni della bellezza.

    Credo che non sia solo quel tipo di bellezza superficiale dell’immagine stereotipata che c’è nella società.

  7. La bellezza fa stare bene ed in questo fa parte del nostro benessere. Non credo neanch’io che il bello sia assoluto, ed in questo sono d’accordo con Gibran.
    Come mi può piacere un’opera d’arte di un artista minore, mi piace anche un animale forse ributtante per altri.
    Così la consapevolezza che l’emozione rimane bella anche nei corpi con diversa abilità deve essere spiegata anche a chi ha avuto diversi orientamenti culturali nella distinzione tra bello e brutto. Per essere chiaro, a chi si sofferma solo sulla disabilità delle persone e non scorge la presenza anche in loro di emozioni.
    Discutiamo così poco di questi aspetti che siamo carenti persino di parole migliori che non “disabile”, “diversamente-abile”, ecc.

  8. Grazie davvero, carissima Valeria! Sì, continuerò ad essere ospite de L’Appuntamento. Un abbraccio!

  9. I colori della vera bellezza
    .. .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...