Emozioni

Carissime Amiche e Amici, avverto un mutamento di tendenza nelle vostre lettere. Sta sopravanzando un “che” di intellettualistico e razionale. Invece questo Blog è un luogo dove far fluire le Emozioni e la capacità di abbandonarci, senza giudizi esclusivamente logici, né erudizioni. Fatevi fluire… altrimenti il Cappellaio Matto dovrà cercare una nuova Alice.