“ANIMA ANIMAE”

Carissime e carissimi, sabato 13 marzo alle ore 16:00 sarò alla Pieve di San Michele, via Rocca di Cerbaia 3, Montecuccoli (Barberino del Mugello), ospite, in questo luogo d’incanto, di due miei cari amici, Gianluca e Antonietta, dove approfondirò il tema di ANIMA ANIMAE (Anima dell’Anima). L’incontro è aperto a tutti e ovviamente gratuito. Vi auguro una felice settimana. A presto!

11 Risposte

  1. E’ dal 97 che seguo i suoi interventi è tanto che vorrei conoscerla ,chissà se riuscirò ad esserci , poichè abito nell’alto mugello.

  2. Troppo tempo ci vorrebbe nel spiegare come dal 97 ,continue coincidenze continuano a farmi incontrare Gabriele La Porta nel mio viaggio interiore. Abito a Brisighella che è ai confini del mugello .Mi piacerebbe esserci all’incontro del 13

  3. …potrei venire con Arianna e Chiara, Anima Animae, portatrici sane dell’Antica Sapienza…naturalmente, non lo farò.
    Baci baci.

  4. Le coincidenze allora ci porteranno ancora a incontrarci nel nostro viaggio… ti aspetto allora sabato, caro Giorgio!

  5. Egregio Dott. Gabriele La Porta, seguo da molto tempo la sua trasmissione la quale mi aiuta ad uscire per pochi minuti da questo misero mondo per entrare in un’altro dove mi sento molto di più a mio agio. Mi chiamo Marco Spaccesi e vivo a Macerata in vicolo Cassini n. 12, lavoro come litografo-tipografo in una azienda grafica della città. Appena uscito dal lavoro mi rinchiudo nel mio piccolo studio d’arte sito in un vicoletto del centro storico dando sfogo al mio unico svago e cioè dipingere, scrivere e scolpire antichi mattoni fatti ancora a mano che trovo nelle campagne tra i ruderi delle case coloniche abbandonate. Essi per me sono cassette registrate che urlano la loro storia e quella della nostra gente che non c’è più ed oggi tra tutta questa tecnologia che ci sta soffocando li sento urlare ancora più forte, così come più forte è la volontà di rinchiudermi nel mio mondo magico e fatato che sa di antico. Mi permetto di mandare un primo pensiero che non ha nessuna pretesa, ma che nasce dal profondo dell’anima. Esso esce come schizzo da quel grande pentolone che racchiude tutto, vaga per poco tempo nell’aria per poi ricadere dentro.
    MATTONI
    Mattoni,
    ammucchiati ai lati della via
    stritolati dalle ruote
    dimenticati nelle grotte ammuffite
    scheggiati dalle bombe
    calpestati nelle piaggie
    imbrattati dai bambini.
    Mattoni,
    sotto i coppi bagnati
    sopra i davanzali fioriti
    nei cortili assolati
    sui campanili ventosi
    nei camini anneriti
    sugli abbaini polverosi.
    Mattoni,
    imbevuti dell’umanità che hanno visto passare
    di leggende
    di risa di bimbi
    di preghiere di madri
    del profumo delle castagne tra la cenere
    dei ricordi di tutti i vecchi stanchi.
    Mattoni,
    che raccontano le cose scomparse
    la solidarietà
    la spensieratezza
    il ritmo delle stagioni.
    Mattoni,
    vivi.
    La ringrazio del tempo dedicatomi , a presto per altri pensieri. Marco

  6. Pultroppo l’influenza mi ha impedito di partecipare. Sono sicura che è stata una giornata magica perchè conosco Montecuccoli, la pieve, Gianluca, Antonietta e tante delle persone che hanno partecipato all’incontro. Con la tua presenza, Gabriele, tutto l’incanto che la si trova, si è amplificato, ne sono più che certa. Sarà per la prossima volta!

  7. Certo, cara Silvia! A presto!

  8. gabriele ,trovandoti li e osservando la pieve s. michele -montecuccoli –visto dvd–puoi osservare l’orientamento della pieve con bussola ,naturalmente ,poi vedere tutte le coincidenze con altre cattedrali ,,,,tra questi orientamenti che danno la positivita’ a queste zone ,ci dovrebbe essere un collegamento con la filosofia ,la sophia , la riemersione dei pianeti interiori …
    grazie ,,,mi dirai cosa percepisci
    ac

  9. La magia si è realizzata perchè l’incontro di anime è accaduto grazie a Gabriele che ha mosso l’energia, ad Antonietta che la canalizzata e Gianluca la concretizzata nel cibo . Noi spettatori ringraziamo per la celebrazione del primo atto ……Grazie a tutti.

  10. Caro Marco, lirica buona e profonda.

  11. Caro Antonio,
    e’ un luogo di BUONA ANIMA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...