Anassagora

Per tutti noi l’articolo di oggi è del mio caro amico Angelo Conforti:

Caro Gabriele,
sto scrivendo gli approfondimenti per il primo volume del mio e-book (e scarico materiali dal tuo blog per il secondo volume). Ho appena letto questo folgorante frammento di Anassagora che mi ha dato un brivido e che ti mando, perché riassume tutto l’enigma dell’essere e del vivere: “Tutto ciò che appare è la visione dell’invisibile”.
Ciao, a presto
Angelo

Annunci

16 Risposte

  1. Una frase meravigliosa che in poche parole condensa l’essenza stessa della vita e dell’essere.
    A me fa venire in mente quello che diceva il grande e amato A. de Saint-Exupery:
    “Che si tratti di una casa, delle stelle o del deserto, quello che fa la loro bellezza è invisibile…
    …..L’essenziale è invisibile agli occhi, non vediamo che col cuore”.
    In effetti penso che Anassagora volesse intendere che quando vediamo le cose con la luce sfavillante ma al contempo invisibile del nostro cuore tutto acquista una valenza ed un significato diverso. Forse anche quello giusto, quello vero quello che se compreso fa acquistare alla nostra vita una valenza unica, piena di amore e magia.
    Penso che l’invisibile sia nel nostro cuore e sta a noi coglierlo e metterlo in pratica.
    Quello che intendo si può sintetizzare con un pensiero di Paulo Coelho:
    “Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose”.
    Grazie prof. per questa ennesima perla.
    Un abbraccio a tutti Bea

  2. Meraviglia…. gioia.

  3. Ah ecco..Angelo Conforti (Bel nome e Bel Cognome)
    uno dei tuoi amici meravigliosi…

    E’ come dire che vedendo esteriormente qualcosa o qualcuno è vederlo anche dentro??
    Ma forse non c’è bisogno necessariamente di vedere con gli occhi…vero?

    Tutto è visibile se tolgo a me stessa l’invisibile che mi disturba.
    …la Ratio!!

    Baci baci

  4. Proprio oggi una amica mi ha mandato un brano di Pessoa .

    Qualunque cosa sogniamo , ogni sogno è realtà .
    Tutto quel che appare Dio lo fa visibile e dunque è reale come ogni cosa .

    un saluto ad Angelo , al caro Gabriele e a tutti proprio tutti
    gli amici di interagiranime
    baci baci massi

  5. “Tutto ciò che appare è la visione dell’invisibile”
    ci vedo tutto il “visibile terreno” ma la frase lascia trasparire che oltre quel che appare potenzialmente cè tutto quel che ai soli occhi può sfuggire.
    In altre parole è proprio come dice Saint-Exupery L’essenziale è invisibile ” .”

  6. E’ come dice Saint-ex (lo chiamavano cosi’, me lo ha detto chi lo ha conosciuto. A proposito, c’e’ una cosa che mi strugge. La sua morte a 42 anni. Penso alle cose che avrei-avremmo potuto leggere di lui se avesse avuto piu’ tempo. Ed ecco che riappare il Coniglio…).

  7. Caro Massimiliano,
    di nuovo affettuosita’!

  8. Cara Calliope,
    Marsilio Ficino: cogliere l’immortale nel mortale.

  9. Per esempio la felicità, un demone interiore e all’inizio invisibile; rompe gli argini, pian piano sale in superficie e invade all’esterno attraverso un sorriso. Oppure una lacrima… Il sorriso è ciò che appare di quella felicità interiore, invisibile, di quel demone astratto.
    I Sentimenti…

  10. Cara Valeria,
    la felicita’ non e’ un demone ma uno stato d’animo.
    Baci

  11. Lo sa prof, che non mi ero mai posta il problema della differenza sostanziale tra stato d’animo e sentimento? Forse per questo ho messo in sequenza le parole “felicità” e “demone”. Andrò a chiarire! Grazie.

  12. Prof, Felicità – Eudaimonìa- significa Demone del Bene. Non riuscivo a dormire. Mi sono alzata e ho cercato lì dove ho ricordato di aver letto. Baci. Buona notte.

  13. Massi caro

    straordinari i versi di Pessoa: grazie epr everli riportati!
    Ci hai fatto un grande regalo!
    Io vorrei allora ricambiare queste perle con un pensiero del grande Bousquet:

    “Proprio nei momenti in cui si sentirebbe maggiormente di odiare la vita,
    tutto l’amore si china per poterci raccogliere”.

    Una mimosa colorata e profumata per te caro e tenero amico dalla tua “streghetta” Bea!!

  14. Cara Valeria,
    Demone del Bene? Demone.

  15. Cara Valeria,
    bene cosi’.

  16. Cara Bea,
    le streghette sono le NINFE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...